Ecco una valle che sembra appena uscita da un film ed è perfetta per un weekend di relax in montagna

Alla scoperta delle meraviglie della Valsesia in Piemonte: per i suoi scorci suggestivi sembra appena uscita da un film ed è perfetta per un weekend di relax in montagna

valsesia-piemonte
Ph credits Massimo Beltrame, Wikimedia Commons

Un weekend in montagna è sempre la scelta giusta. Con i suoi paesaggi suggestivi, la neve in inverno, gli chalet, le escursioni e la tranquillità di un luogo senza tempo, per gli appassionati è un vero toccasana. E anche chi non è particolarmente avvezzo agli sci può ritrovare l’estrema bellezza di una passeggiata in una valle o un borgo, tra negozi caratteristici e ristorantini tipici.

Insomma, le mete di montagna sono sempre perfette per ritrovare il giusto benessere, ancor più alla ricerca di destinazioni poco conosciute. Tra le più belle in Italia è impossibile non annoverare il Piemonte e la splendida Valsesia, che sembra appena stata dipinta in un quadro o uscita da un film.

Alla scoperta della magia della Valsesia, la valle dove i paesaggi da sogno fanno battere il cuore

In Valsesia sembra davvero che il tempo si sia fermato e che tutto giri intorno alle bellezze della natura più incontaminata. Borghi caratteristici sulle pendici delle montagne, ruscelli, torrenti, fiori colorati e fauna fanno da padrone in un territorio dove il turismo è sì presente ma mai invadente. Sia in estate che in inverno è possibile stilare dei percorsi per tutti i gusti, basati sia sull’enogastronomia che sulla tradizione. Chiese, leggende, miti e anche sport estremi per una valle che ha tanto da regalare e che lascia senza fiato ad un occhiata più attenta e curiosa.

Valsesia-piemonte-case
Ph credits Massimo Beltrame, Wikimedia Commons

Una passeggiata tra i borghi caratteristici e le meraviglie di un luogo senza tempo

Un itinerario di viaggio in Valsesia permette di girovagare tra i borghi più belli della valle, condividendo un’esperienza di viaggio davvero unica. Basta infatti spostarsi di pochi chilometri per godere di paesaggi eterogenei ma ugualmente unici, immergendosi nella storia e nella cultura del luogo. Si inizia da Varallo, la “Gerusalemme d’Italia” con un pit stop obbligato al Sacro Monte di Varallo che raccontano in affreschi la vita di Cristo. Imperdibile anche Scopello sulle rive del fiume Sesia insieme a Balmuccia e al colpo d’occhio delle sue case in pietra. In alto si può godere uno splendido panorama da Rima San Giuseppe, perfetto anche per trekking ed escursioni.

Varallo-sacromonte-valsesia
Ph credits Zairon, Wikimedia Commons

Sport e natura nella valle più amata del Piemonte: ecco come arrivarvi

Ma la valle più bella del Piemonte non è solo una lunga passeggiata tra i borghi colorati: è anche lo stupore di chiese e musei e il divertimento di trekking, escursioni a piedi e in bici e sport. Molte delle vette sono consigliate per sci e alpinismo, così come i passatempo d’avventura all’aria aperta. Arrivarvi è molto semplice: l’aeroporto più vicino è Milano Malpensa, che dista circa un’ora e mezza dalla valle. In auto è agevole giungervi, così come spostarsi in loco in bici sulle piste ciclabili e con mezzi elettrici. La valle inoltre è ben organizzata con collegamenti pubblici, per far sì che il soggiorno sia comodo e piacevole.

Alla scoperta della magia della Valsesia immagini e foto