Curiosità su Atene: i luoghi della città ancora poco noti al resto del mondo

Quando si pensa alla Grecia, quasi immediatamente ci salta alla mente il classico paesaggio con l’acropoli della città di Atene. Centro di grandissima storia e cultura, nasconde tra le sue rovine dei segreti ancora poco noti al mondo.

Guarda il video

Atene
Autore: Leonhard_Niederwimmer / Pixabay

Atene nota al mondo per essere la capitale delle Grecia, nasconde tra le sue rovine e le sue bellezze storico – culturali delle curiosità e dei segreti che nonostante siano ancora poco noti, meritano di essere conosciuti.

Oltre ad essere il centro economico, finanziario e culturale la Grecia sta diventando molto rapidamente un importantissimo centro commerciale dell’Unione Europea.

Curiosità su Atene: i luoghi segreti della città

Il ricco patrimonio e l’eredità culturale delle città di Atene conserva dentro di sé non solo delle curiosità ma anche dei luoghi segreti che meritano di essere visiti almeno una volta nella vita.

Grazie alla sua famosissima Acropoli e alla sua antichissima storia, Atene sarà in grado di rubare il cuore a tutti i grandi appassionati di arte e cultura.

Atene
Autore: dominickvietor /Pixabay

Mercato delle Pulci di Monastiraki

Mercato delle Pulci di Monastiraki
Fonte: Canva

Il Mercato delle Pulci di Monastiraki è uno dei mercati di Atene che attira più turisti in assoluto in quanto offre la possibilità di scovare dei veri e propri tesori. Nonostante sia poco conosciuto, si può trovare di tutto dai gioielli, alle cartoline fino ad arrivare ai capi di abbigliamento.

Potrebbe interessarti Atene vita notturna

Areopagus

Aeropagus Atene
Fonte: Canva

Con la sua altezza di ben 115 metri l’Aeropago è uno dei posti migliori di Atene, in quanto offre una vista mozzafiato sull’intera città. Si tratta di una delle più belle formazioni rocciose che in epoca storica, veniva utilizzata per le assemblee popolari.

Oggi quando si fa visita alla città di Atene, rappresenta il luogo ideale per godere di un momento di relax. Recarsi presso l’Aeropagus nei momenti di tramonto o alba, vi permetterà di godere di uno scenario unico nel suo genere.

Anafiotika

Anafiotika
Fonte: Canva

Anafiotika o il “villaggio nascosto” è una bellissima oasi isolata dalle trafficatissime strade della città di Atene. Essendo un quanrtiere completamente privo di strade, si avrà la possibilità di immergersi nella classica atmosfera che può offrire solo un’isola greca.

Moltissime abitazioni di Anafiotika, sono in stile cicladico ovvero dipinte con la classica vernice bianca e blu  e vengono solitamente decorate con moltissimi fiori dai colori sgargianti.

Essendo il paese collocato ai piedi dell’Acropoli, si avrà l’opportunità non solo di fare un viaggio nella storia ma anche di ammirare in tutta tranquillità le bellezze che la città ha da offrire.

48 Urban Garden

Il 48 Urban Garden, si tratta di uno dei posti più graziosi della capitale greca ed è situato al piano terra dell’Ileana  Tounta Contemporary Art Center.

Il luogo, ha aspirato la sua atmosfera ai locali di New York rappresentato principalmente da un caravan posizionato al centro del giardino, il tutto accompagnato da musica, lampioni  e bibite ghiacciate. Ovviamente, non mancano le leccornie per il palato, un grande classico del locale sono le patatine al tartufo.

Potrebbe interessarti Grecia vacanze ad Atene

Exarchia

Exarchia
Fonte: www.flickr.com

Si tratta di un’area studentesca alternativa che in passato aveva la raccomandazione di essere un luogo poco raccomandabile. Oggi è molto frequentato non solo da studenti, ma anche da famiglie in quanto presenta non solo degli ottimi ristoranti ma anche una street art molto affascinante.

Curiosità su Atene: foto e immagini