Dormire nella casa di Winnie The Pooh grazie ad Airbnb: ecco dove si trova

Il sogno di dormire nella casetta dell’orsetto più tenero e famoso del mondo è finalmente diventato realtà grazie soprattutto ad Airbnb. Scopriamo tutte le curiosità in merito.

casa-winnie-the-pooh

Foresta di Ashdown

Forse non tutti conoscono la Foresta di Ashdown ed i suoi segreti; bene adesso ve li sveliamo noi di www.voloscontato.it

La Foresta di Ashdown si trova nella Contea dell’East Sussex nella parte sud-est dell’Inghilterra e, per quel che si voglia pensare, è famosa in tutto il mondo in quanto è il luogo dove sono ambientate le storie dell’orsetto più tenero di sempre, Winnie The Pooh, scritte da A.A. Milne e prodotte, ovviamente, dalla Walt Disney.

Il celebre orsetto Winnie The Pooh è ormai diventato un’icona insostituibile dell’infanzia ed in occasione delle celebrazione del 95° anniversario della sua “nascita”, Walt Disney, in collaborazione con Airbnb, hanno deciso di fare un regalo a grandi e piccini realizzando la Casa di Winnie The Pooh nel bel mezzo della Foresta di Ashdown, luogo che ha dato ispirazione al famosissimo “Bosco dei Cento Acri”.


Leggi anche: I 10 hotel più lussuosi al mondo

casa-winnie-the-pooh-ashdown-firest

Casa di Winnie The Pooh: struttura e regole

La Casa di Winnie The Pooh, chiamata in questa singolare occasione “Bearbnb”, non può che essere stata allestita da Kim Rayamond, colui che da oltre 30 anni disegna il tenerissimo orsetto e per la sua realizzazione si è ispirato ai disegni di E.H Shepard, il promo disegnatore di Winnie The Pooh.

In un’intervista Kim Rayamond ha dichiarato:“Sono un disegnatore di Winnie The Pooh da 30 anni, e continuo a ispirarmi alle decorazioni classiche di E.H. Shepard e alle più recenti storie Disney. La Bearbnb’è un’esperienza davvero unica che permetterà ai fan di vivere tutto il fascino di Winnie The Pooh, onorando allo stesso tempo le sue avventure originali che ci accompagnano da 95 anni”.

All’interno della Casa di Winnie The Pooh che può ospitare fino a quattro persone, c’è una camera matrimoniale davvero molto confortevole con 2 lettini singoli attaccati al soffitto, un soggiorno ed una sala da pranzo; insomma tutto ciò che possa mai desiderare una famiglia per vivere un’esperienza del genere.

casa-winnie-the-pooh-interno

Così come avviene in tutte le case del mondo, anche in quella reale di Winnie The Pooh ci sono delle regole ben precise da rispettare.

Giusto per rendere l’idea c’è l’obbligo di fare escursioni guidate all’interno del Bosco dei Cento Acri, non possono essere introdotti animali se non Ro, Tigro, Ih-Oh, Pimpi ed orsetti Pooh, è severamente vietato fumare e sono consentiti pisolini multipli nonchè gustare dell’eccellente miele.


Potrebbe interessarti: Andare in vacanza ed alloggiare gratis per circa 10 mesi: ecco la fantastica iniziativa di Airbnb

casa-winnie-the-pohh-camera-da-lett

Purtroppo la Casa di Winnie The Pooh sarà aperta solo per due notti ovvero il 24 ed il 25 settembre 2021 e potranno soggiornarci solo famiglie che risiedono in Inghilterra forse anche a causa dell’emergenza sanitaria.

Secondo voci di corridoio, molto probabilmente Airbnb, prossimamente darà la possibilità a chiunque di poter vivere un’esperienza del genere e non ci resta solo che aspettare.

casa-winnie-the-pooh-personaggi

Casa Winnie The Pooh Inghilterra: immagini e foto