Hotel più strani del mondo

Quali sono gli hotel più strani e particolari al mondo?

Hotel

La tecnologia ed il design offrono continua innovazione nel campo dell’edilizia ricettiva, arricchendo quindi la possibilità di soggiornare in strutture fantastiche.

Soffermandoci sulle particolarità vediamo quali sono gli alberghi più strani del mondo:


Ice Hotel

hotel-di-ghiaccio-foto

L’Ice Hotel è famosissimo in tutto il mondo. Situato in Quebec, Canada è l’unico hotel che è stato capace di creare un ambiente di questo genere, da mozzare il fiato!

Le pareti sono ricoperte di vere e proprie opere d’arte originali intagliate dai blocchi di ghiaccio. L’Ice Hotel dispone di molte camere e di suite, di una magnifica cappella, di una strepitosa reception e di una pazzesca discoteca in ghiaccio.


Leggi anche: Marina di Campo dove mangiare bene spendendo poco

hotel-di-ghiaccio

All’interno ci sono anche camini decorati con la cura del particolare ed inoltre è presente all’interno della struttura uno spazio relax completo di 3 vasche calde e 1 sauna.

Non poteva mancare l’Ice Bar, dove i cocktail e le bevande vengono servite in bicchieri speciali di ICE. Particolare sono gli effetti luce creati in ogni ambiente.

Si può visitare l’hotel scegliendo varie soluzioni ed occasioni: una visita di un solo giorno, una gita o un’attività scolastica, un evento speciale.

Jules’ Undersea Lodge

Jules-Undersea-Lodge-hotel-straordinari

Il Jules’ Undersea Lodge, è uno degli hotel più strani al mondo.

Situato nella profondità di una laguna tropicale, a decine di metri dalla superficie dell’acqua, in un luogo popolato da una immensa fauna ittica, composta da variegati e multicolori pesci tropicali ma anche pesci pericolosi come i barracuda, è costruito in acciaio e plexiglas, ed è ampio 180 mq.

Si compone di due camere da letto matrimoniali e uno spazio in comune tra le due attrezzato con la solita tecnologia, che non manca neanche laggiù, in special modo con stereo, DVD, frigobar e altre comodità varie.


Potrebbe interessarti: Hotel particolari nel Mondo

Dog Bark Park Inn

Dog Bark Park Inn

Da oggi a Cottonwood, nell’Idaho, è possibile soggiornare in un cane! E’ un albergo unico al mondo, il Dog Bark Park Inn.

In realtà i cani sono due: Toby e Sweet Willy. Toby è solamente una scultura di alta 12 piedi costruita da Dennis Sullivan e Frances Conklin. Sweet Willy, è una delle ultime opere di strada architettoniche statunitensi.

Dormire al Sweet Willy costa circa 100$ a camera con colazione inclusa.

Hotel a capsula

CapsuleHotel

Molto impressionanti e antiestetici sono gli hotel a capsula o alberghi capsulari.

Essi sfruttano un sistema per creare un’occupazione estremamente densa all’interno di uno spazio ristretto.

Infatti lo spazio per gli ospiti è ridotto alla dimensione di un blocco modulare in plastica o in fibra di vetro, di circa 2 m di lunghezza per 1 m di larghezza e 1.25 m di altezza, fornendo un minimo spazio che consente di dormire e poco più, anche se spesso queste strutture includono una televisione ed altre apparecchiature per l’intrattenimento elettronico. La “privacy” viene mantenuta da una tendina dal lato dell’ingresso aperto della capsula.

Si consideri che in certe situazioni il rumore ambientale del luogo può essere molto elevato.

Questo stile d’accomodazione alberghiera venne sviluppato in Giappone, e si può constatare che praticamente non ha avuto grande accettazione fuori da quel paese.

Hotel WoodPecker

Hotel WoodPecker

L’Hotel WoodPecker è una casa di legno posta a ben 13 metri di altezza, su un albero in un parco pubblico a Vasteras, vicino a Stoccolma, in Svezia, alla quale si accede soltanto tramite una scala di corda.

L’hotel è stato ideato da Mikael Genberg, artista e innovatore dell’hotel e da sua sorella.

Una volta raggiunta la casa tramite una robusta ma traballante scala di corda, la piattaforma offre una vista mozzafiato del parco sottostante e del lago vicino.

La casa è ben progettata ed equipaggiata. Infatti è dotata di: riscaldamento, fornelli per cucinare, del bagno.

Galleria foto gli hotel più strani al mondo