Il paese dei presepi Miola di Pinè attende i visitatori con le sue incredibili bellezze e la caccia a tesoro a tema

Miola di Pinè è un piccolo borgo in provincia di Trento considerato il paese dei presepi: per questo periodo natalizio attende i visitatori con le sue incredibili bellezze paesaggistiche e artigianali.

Guarda il video

presepe-trento-miola
Ph credits Herbert Aust, Pixabay

Il presepe è una delle tradizioni più belle e antiche del Natale, che si tramandano nel tempo non solo in famiglia ma anche tra le botteghe artigianali tipiche. Non solo l’ideazione del contesto ma anche la creazione delle figure e la loro collocazione lo rende un elemento unico, che rende suggestivo ogni momento in cui si osserva scorgendone i dettagli più belli. Non tutti sanno che in provincia di Trento vi è un luogo considerato “il paese dei presepi”: si tratta di Miola di Pinè, un piccolo borgo ricco nel periodo natalizio di splendide creazioni non solo in strada ma anche nei cortili, sui balconi e finestre, chiese e palazzi.

Miola di Pinè paese dei presepi tra arte, creatività e tradizione

Miola di Pinè è un piccolo borgo dell’omonima frazione in provincia di Trento, arroccato sull’altopiano e che vanta meno di 2000 abitanti. La sua grande suggestione paesaggista lo rende stupendo al primo sguardo, sullo sfondo di alte vette, la neve d’inverno e i raggi del sole che ne lambiscono le zone più pianeggianti.

Nel periodo natalizio Miola di Pinè si trasforma nello splendido “paese dei presenti”, in cui ogni strada, balcone, finestra, chiesa, casa ospitano un presepe tipico e personalizzato. Il più bello e grande si trova a Piazza San Rocco, centro cittadino e che ospita numerosi eventi del Natale.

miola-chiesa-san-rocco
Ph credits Syrio, Wikimedia Commons

Gli eventi del Paese dei Presepi 2023

Nel periodo di Natale, Miola di Pinè ospita una grande esposizione di opere artigianali e grandi eventi a tema. Dall’8 dicembre e per i successivi weekend del 10,17, 24 dicembre e proseguendo dal 26 dicembre al 6 gennaio 2024, il paese ospiterà ben 100 presepi artigianali locali, di qualsiasi tipo e ispirazione.

Dai più grandi a quelli miniaturizzati, da quelli stilizzati a quelli classici: spazio alla creatività e all’estro personale degli artigiani che negli anni portano avanti questa splendida tradizione. I cittadini inviteranno i visitatori nel consueto “gioco dei presepi”, una vera e propria caccia al tesoro a tema, dove dovranno essere ritrovati degli oggetti. La location scelta è Baselga di Pinè e chi troverà almeno 16 oggetti e 5 renne nei negozi del centro, si aggiudicherà un gradito premio.

presepe-natale
Ph credits Alois Grundner, Pixabay

I percorsi enogastronomici e le attività dell’Altopiano

Ma le attività a Miola di Pinè non sono terminate e non includono soltanto i presepi, la caccia al tesoro e le bellezze artigianali. Nell’omonimo borgo le eccellenze sono tantissime, così come i percorsi enogastronomici con i prodotti tipici da degustare nei mercatini natalizi della zona.

L’altopiano di Pinè e la provincia di Trento nascondono itinerari davvero incredibili, sfruttando le bellezze naturalistiche e storiche, con numerose rassegne tutto l’anno. Per il Natale sono tantissimi i festival musicali, gli spettacoli e gli appuntamenti in tutta la Val di Cembra, nota per i vini, i formaggi e l’ottimo artigianato. Inoltre il Trenino di Natale porterà da Miola a Baselga divertendo nel tragitto grandi e piccini.

Miola di Pinè paese dei presepi immagini e foto