Viaggio alla scoperta di Little Island, il parco galleggiante più bello del mondo

Little Island è una straordinaria isola artificiale che ha aperto ufficialmente le porte al pubblico il 21 maggio 2021. Scopriamola una tutta la sua incredibile bellezza.

little-island-new-york

Little Island dove si trova ed informazioni

Era il 2013 quando la Diller-Von  Furtenberg Family Foundation, in collaborazione con l’Hudson River Park Trust, decise di ripristinare gli storici Pier 54 e Pier 55 che furono quasi completamente distrutti dalla potenza dell’uragano Sandy.

Lo scorso 21 maggio 2021 questa idea vincente è diventata finalmente realtà in quanto è stata aperta il pubblico Little Island, il parco galleggiante più bello del mondo.

Immaginate solo per un attimo un luogo caratterizzato dalla interazione tra arte e natura dal fascino insormontabile; benvenuti sulla Little Island.

little-island-architettura

Little Island è un parco insulare artificiale che è stato costruito sul Fiume Hudson e si trova ad ovest di Manhattan a New York City.


Leggi anche: Vacanze al mare a maggio: le 5 località balneari più calde ed accoglienti d’Italia

Questa straordinaria opera è stata progettata dallo Studio Heatherwick in collaborazione con lo studio di ingegneria globale Arup e gli architetti paesaggisti di New York MNLA e in un “batter d’occhio” è diventata una delle principali attrazioni di New York.

Giusto per essere precisi, Little Island doveva essere inaugurata molto prima di maggio 2021 ma il tutto è slittato a causa della pandemia da coronavirus.

little-island

Little Island caratteristiche

Little Island è composta da circa 280 piloni di cemento sui quali si aprono ben 132 tulipani che la sorreggono sull’Hudson River; questi piloni sono stati integrati perfettamente con le palificazioni del vecchio molo al fine di preservare il più possibile una piccola parte della struttura originaria gravemente danneggiata dall’Uragano Sandy.

Questo meraviglioso parco galleggiante dispone di tre punti di osservazione a dir poco suggestivi su New York e sull’Hudson River, per non parlare degli incredibili spazi che sono tutti da vivere e scoprire.

Little Island è ricoperta da un immenso giardino che è stato ribattezzato con il nome di “The Glade” e che custodisce preziosamente oltre 350 specie di fiori, ben 114 alberi ed un numero impressionante di arbusti.

Qui ci sono anche stand che vendono bevande e prodotti provenienti rigorosamente da produttori locali, un Playground ed un caratteristico anfiteatro ribattezzato con il nome “The Amph” che può ospitare fino a 687 persone.


Potrebbe interessarti: Isola del Giglio vacanze consigli

little-island-vista-aerea

All’interno di Little Island vengono organizzati una miriade di eventi, spettacoli e manifestazioni low cost che riescono ad incuriosire grandi e piccini ed in merito a questa cosa l’amministratore delegato di Diller-Von  Furtenberg Family Foundation ha dichiarato:“Speriamo che Little Island diventi un’oasi di pace ed originalità per tutto coloro che hanno il piacere di visitarla. Questo è un luogo in cui girovagare ed essere felicemente sorpresi ad ogni svolta, per oziare, per ammirare i bellissimi paesaggi e per essere intrattenuti, istruiti e stimolati dalla continua programmazione”.

Giusto per conoscere un pò di storia, i moli in questa zona furono costruiti per far attraccare le navi transatlantiche di lusso della White Star Line e della Cunard Line, le due compagnie di navigazioni britanniche più importanti al mondo.

Al molo Pier 54, nel 1912, furono sbarcati ed assistiti i sopravvissuti al disastro del Titanic.

little-island-stand

Little Island immagini e foto