Viaggio in programma? Ecco i passaporti più efficaci 2024: l’Italia resta al comando con numerosi benefit

Alla scoperta dei passaporti più efficaci 2024 per i viaggi intercontinentali: l’Italia resta al comando con numerosi benefit e 194 paesi di riferimento inclusi senza visto alla partenza o documenti aggiuntivi.

travel-passaporto-viaggio
Ph credits jacqueline macou da Pixabay

Quando si programma un viaggio all’esterno dell’Europa o della propria comunità di appartenenza è bene informarsi in anticipo di tutti i documenti necessari per la partenza, ancor più per non farsi trovare impreparati e incorrere in numerosi intoppi in aeroporto. Il primo elemento fondamentale è il passaporto, che deve sempre essere in regola e alla mano. Ma se in alcuni casi non è necessario aggiungere documenti o preparare il visto alla partenza, in altri casi l’accesso in un altro Paese prevede altre modalità. Scopriamo insieme quali sono i passaporti più efficaci 2024 secondo la società di consulenza britannica Henley&Partners. 

Alla scoperta dei passaporti più efficaci 2024

L’importanza del passaporto per i viaggi più lunghi e importanti è diventata sempre più predominante, acquisendo negli anni un forte potere senza dover aggiungere, in molti casi, nessun surplus di documenti alla partenza. Se il Giappone e Singapore in questo sono stati precursori, la situazione sta fortemente cambiando anche in numerose altre Nazioni, Italia compresa.

Per comprendere al meglio la situazione anno per anno, dal 2006 la la società di consulenza britannica Henley&Partners stila una classifica dei passaporti più potenti al mondo, considerando il numero di destinazioni incluse, senza visto in aeroporto alla partenza.

biglietti-aeroporto-ragazza
Ph credits prostooleh, Freepik

Francia, Germania, Italia e Spagna si uniscono a Giappone e Singapore

La grande forza del passaporto vedeva sul podio il Giappone e Singapore. Ma da quest’anno anche Francia, Germania, Italia e Spagna si uniscono al blocco che può vantare l’ingresso in numerosi paesi senza visto alla partenza. Sono ben 194 i luoghi che accolgono i turisti di queste Nazioni con il solo passaporto sui 227 presi in considerazione, confermandosi il più efficace nel 2024.

Potrebbe interessarti Rinnovare Passaporto informazioni

I dati convogliati dall’Associazione Internazionale del Trasporto Aereo ed elaborati dalla Henley&Partners confermano il grande sorpasso dell’Italia, lo scorso anno soltanto in quarta posizione e che in 12 mesi ha superato anche Finlandia e Lussemburgo. Successivamente, tra i passaporti più efficaci 2024 figura quello di Finlandia, Corea del Sud e Svezia che vanta l’ingresso senza ulteriori documenti in ben 193 paesi, un risultato comunque più che positivo.

aeroporto-di-fiumicino-a-roma
ph credit pixabay

La ripresa di Austria e Danimarca, perde posizioni il Regno Unito

Tra i migliori passaporti del 2024 figura anche quello dell’Austria, dove dalle sua incredibili bellezze si può viaggiare indisturbati verso 192 paesi così come per la Danimarca, l’Irlanda e i Paesi Bassi, per un buon balzo in avanti negli ultimi 12 mesi. Segue in classifica incredibilmente il Regno Unito: se si parte da Londra dopo un tour del Big Ben per visitare i luoghi più remoti del mondo si possono usufruire senza visto aggiuntivo di 191 destinazioni così come per Belgio, Lussemburgo, Norvegia e Portogallo.

Si scende a 190 paesi disponibili per Grecia, Malta e Svizzera mentre per Australia, Nuova Zelanda e Polonia si parla di 189 paesi con il solo passaporto. Gli Stati Uniti figurano nel gradino ancora più basso vantando “soltanto” 188 paesi sui 227 presi in considerazione, insieme a Canada e Ungheria.

Alla scoperta dei passaporti più efficaci 2024: immagini e foto