Meteo ultima decade di gennaio 2024: “Anticiclone Mangia Inverno” sta puntando verso l’Italia. Ecco tutti i dettagli

Previsioni meteo ultimi 10 giorni di gennaio 2024. Sia il Centro Meteo Europeo ECMWF che gli altri modelli previsionali più prestigiosi hanno fiutato qualcosa di davvero incredibile. A quanto pare verso il nostro Paese sta muovendo a grandi passi un cosiddetto “Anticiclone Mangia inverno” che metterà letteralmente alle corde questa effimera stagione invernale. Vediamo più nel dettaglio cosa potrebbe accadere e quali saranno i settori dove l’alta pressione sarà più incisiva.

meteo-anticiclone
(ph credit www.voloscontato.it)

Come sarà il tempo gli ultimi 10 giorni di gennaio 2024

Altra “follia climatica” in arrivo.

Questi sono gli ultimissimi dati elaborati dal Centro Meteo Europeo ECMWF e dagli altri modelli previsionali internazionali più autorevoli.

Purtroppo, carissimi lettori appassionati del meteo e non, con molta probabilità ci troveremo di fronte a qualcosa di incredibilmente straordinario nel bel mezzo della stagione invernale; c’è poco da fare, questo è l’ennesimo segnale di un evidente ed anomalo cambiamento climatico in atto.

Dopo una settimana particolarmente turbolenta che quasi sicuramente si chiuderà con aria tipicamente invernale nel weekend, anche se il tempo sarà particolarmente stabile, nel corso della settimana prossima si intravede la cosiddetta “svolta delle svolete”.

Ebbene si a partire dal 23 gennaio 2024, orientativamente, potrebbe arrivare sul “mare nostrum” il cosiddetto “Anticiclone Mangia Inverno” che momentaneamente metterà la “stagione fredda” nuovamente alle corde.

Questo caldo fuori stagione si farà sentire specie al Centro Sud e sulle Alpi dove le temperature potrebbero spingersi ben al di sopra delle medie stagionali; stiamo parlando di +10° rispetto alle medie climatiche del periodo.

Alla fine dei conti questo poderoso attacco da parte dell’Anticiclone Subtropicale Africano darà vita ad un “Blocco ad Omega”, figura meteorologica tipica della stagione estiva, che terrà a bada sia incursioni di aria fredda di origine artica, sia perturbazioni atlantiche.

Se  questa notizia dovesse essere confermata nel corso dei prossimi aggiornamenti, l’inverno si prenderà l’ennesima pausa proprio nel periodo che, per antonomasia, dovrebbe essere il più freddo dell’anno.

meteo-estate-temperature
(ph credit Pixabay)

Nonostante l’eccessiva mitezza, la stagione invernale non è ancora finita: ecco cosa ci dicono le ultimissime tendenze

Dopo le eccessive anomalie termiche di dicembre 2023, il mese di gennaio 2024 non si sta comportando da meno.

Secondo gli ultimissimi dati elaborati dal Centro Meteo Europeo ECMWF, la cui sede si trova anche in Italia ne “La Dotta, la Grassa e la Rossa” Città di Bologna, la stagione invernale, seppur in netto declino, non ha alcuna intenzione di lasciare la scena prima del previsto.

Questa non è una notizia molto positiva perchè, come già  detto in precedenza, i cambiamenti climatici ed il riscaldamento globale stanno prevalendo alla grande.