10 spiagge più belle della Thailandia: paradisi terrestri dalla bellezza disarmante

La Thailandia ospita alcune delle spiagge più belle al mondo che, grazie al loro fascino meravigliosamente selvaggio ed incontaminato, lasciano senza fiato nel vero senso della parole. Ecco quali sono le 10 più belle.

thailandia-costa
(ph credit Pixabay)

Migliori spiagge della Thailandia: quali sono e dove si trovano

La Thailandia, Paese delle meraviglie del sud est asiatico, è particolarmente conosciuto per i templi, i siti archeologici, gli opulenti palazzi reali e, soprattutto, per le sue incredibili spiagge incredibilmente selvagge ed incontaminate.

Le isole più belle della Thailandia non possono che custodire, preziosamente, alcune delle spiagge più belle del Paese che, fidatevi, lasciano letteralmente a bocca aperta.

Fatta questa brevissima introduzione è arrivato il momento di scoprire insieme quali sono le 10 spiagge più belle della Thailandia.

thailandia-tramonto
(ph credit Pixabay)

Railay Beach – Krabi

Quella di Railay è una spiaggia unica nel suo genere e si presenta ai turisti con un fascini incredibilmente incontaminato.

Railay Beach e composta da sabbia dorata soffice e sottile, è adatta a chiunque ed è bagnata da un mare da favola che assume diverse tonalità di colore.

Qui è possibile anche fare snorkeling ed i risultati saranno stupefacenti.

railay-beach
(ph credit Pixabay)

Patong Beach – Phuket

La spiaggia di Patong è una delle più belle ed attrezzate dell’Isola di Phuket e si presenta con una forma a mezzaluna lunga circa 3 chilometri.

Patong è il quartiere più turistico di Phuket che dopo lo Tsunami del 2004 è stato reso ancor più moderno ed efficiente.

Patong Beach è composta da sabbia bianca soffice e sottile, è bagnata dalle magnifiche ed azzurre acque del Mar delle Andamane ed è incredibilmente bordata di stabilimenti balneari, beach bar, ristoranti, negozi ed hotel.

patong-beach
(ph credit Pixabay)

Crystal Bay – Koh Samui

Thong Ta Kian Beach, meglio conosciuta come Crystal Bay o Silver Beach, è senza alcun dubbio la spiaggia più incredibile e straordinaria dell’Isola di Koh Samui.

Questa magnifica spiaggia, composta da sabbia bianca soffice e sottile, si estende per poco più di 250 metri, è inserita in un contesto naturalistico e paesaggistico unico nel suo genere ed è particolarmente adatta a famiglie con bambini piccoli in quanto i fondali bassi garantiscono una balneazione sicura.

Crystal Bay ospita caratteristici ristorantini con tavoli e sedie sulla sabbia; esperienza imperdibile.

crystal-bay-koh-samui
(ph credit Jakub Michankow, Flickr)

Bottle Beach – Koh Phangan

Bottle Beach è una delle spiagge più pittoresche dell’Isola di Koh Phangan ed una delle più scenografiche dell’intera Thailandia.

Questa è una spiaggia delle meraviglie composta da sabbia bianca e bagnata da un mare da favola, sempre limpido e cristallino, dove è possibile praticare snorkeling in quando i fondali digradano subito verso il largo.

Qui fatevi catturare dalla magia del tramonto che è uno dei più incredibili della Thailandia.

Bottle-Beach-thailandia
(ph credit Kyle Pearce, Flickr)

White Sand Beach – Ko Chang

Volete immergervi in un mondo straordinariamente tropicale? Bene non perdete l’occasione di scoprire White Sand Beach.

White Sand Beach si trova sulla splendida Isola di Ko Chang, è composta da sabbia bianca davvero finissima, il mare è di un verde incantevole e dispone anche di numerosi servizi.

Molti ristoranti offrono la possibilità di cenare direttamente sulla battigia; incredibile ma vero.

white-sand-beach
(ph credit Vyacheslav Argenberg, Wikimedia Commons)

Ao Yai Beach – Ko Phayam

La Spiaggia Ao Yai è una delle più belle dell’Isola di Ko Phayam e visitarla è come fare un viaggio indietro nel tempo.

Questa splendida spiaggia è molto lunga, è composta da sabbia finissima il cui colore è simile a quello del cemento ed è ideale per chi cerca puri momenti di relax.

Ao Yai Beach è la destinazione perfetta dove ammirare tramonti davvero incredibili.

ao-yai-beach
(ph credit Axel Drainville, Flickr)

Maya Bay (spiaggia The Beach) – Phi Phi Island

Meglio conosciuta come “la spiaggia del film The Beach”, Maya Bay si trova alle Phi Phi Island, più precisamente sull’Isola di Koh Phi Phi Leh, una delle destinazioni più selvagge ed incontaminate della Thailandia ed è, senza discussione, una delle spiagge più incredibili e spettacolari del Paese.

Nel 2018 le autorità thailandesi decisero di chiudere, improvvisamente, la spiaggia per cercare di recuperare i coralli della baia fortemente danneggiati dalla barche e, complice anche la pandemia, è stata riaperta a gennaio 2022.

Purtroppo a Maya Bay non è possibile fare il bagno ma passeggiare sulla sabbia ammirando il colore delle sue acque e il contesto paesaggistico in cui si trova, è un’esperienza da fare una volta nella vita.

maya-bay-thailandia
(ph credit Shutterstock)

Le altre 3 spiagge più belle della Thailandia che consigliamo di non perdere assolutamente sono:

  • Koh Kradan Beach: questo piccolo angolo di paradiso si trova sull’Isola di Trang ed è quella spiaggia bagnata da un’acqua così limpida e trasparente che si resta ore ed ore seduti sulla sabbia ad ammirare le migliaia di specie di pesci che popolano questa zona.
  • Sunset Beach (Hat Pramong): questa spiaggia delle meraviglie si trova sull’Isola di Koh Lipe e, a prescindere dai tramonti unici al mondo, è particolarmente apprezzata per i deliziosi frutti di mare.
  • Koh Nang Yuang Beach: situata sull’Isola di Koh Tao questa è una una delle meraviglie indiscusse della Thailandia e, forse, non ha eguali (la foto in basso vi mostrerà così tanta bellezza).
thailandia-mare
(ph credit Pixabay)

Thailandia spiagge: immagini e foto