Le 5 cose da vedere a Genova


Genova guida turistica e consigli su cosa fare e cosa vedere.

genova-liguria



Genova turismo informazioni

Genova è una delle città più belle d’Italia, è stata una delle antiche Repubbliche Marinare ed è una città dal fascino insormontabile crocevia di popoli e culture diverse che ha incantato poeti, scrittori e cantautori provenienti da ogni angolo del pianeta.

Lo scrittore e drammaturgo francese Alexandre Dumas, durante una sua visita alla città nel 1841 scrisse:“Distesa in fondo al suo golfo con la noncurante maestà di una regina… Genova viene, per così dire, incontro al viaggiatore”.

Visitare Genova non è semplice, anzi è impegnativo perchè la città è ricca di monumenti, chiese, palazzi storici e altre tantissime attrazioni che di certo non possono essere visitati in una sola giornata.


Leggi anche: Viaggio alla scoperta delle 4 Repubbliche Marinare

genova-porto

Genova luoghi di interesse ed attrazioni

Genova è una città dalle mille sorprese dove in ogni piccolo angolo c’è qualcosa di infinito e particolare che attira l’attenzione di tutti i turisti.

Scopriamo insieme quali sono le principali attrazioni ed i principali luoghi di interesse di Genova da visitare in due giorni:

genova-centro

Genova centro storico

Il centro storico di Genova, dopo quello di Venezia, è il più vasto d’Italia e d’Europa ed è considerato anche uno dei meglio conservati.

Addentrarsi nei caratteristici caruggi e nelle creuze non ha prezzo in quanto potrete sentire i profumi di un tempo, passeggiare circondati da palazzi storici e chiese antiche è una vera “chicca” e fermarsi a mangiare in una locanda tipica per gustare i piatti tipici della rinomata cucina genovese è un obbligo.

genova-centro-storico

Ricordiamo che una parte del centro storico di Genova, ovvero le Strade Nuove ed il Sistema dei Palazzi dei Rolli, è stata inserita nella lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’UNESCO.


Potrebbe interessarti: Resort MarinaPlace

genova-caruggi

La Lanterna di Genova

La Lanterna o Il Faro è la prova della vocazione marinara della città, è il simbolo indiscusso di Genova e da sempre ha segnalato alle navi l’ingresso nel porto e ne ha controllato i movimenti al suo interno.

Eretta nel ‘300 nel luogo in cui sorgeva un antico faro con sistema a legna del XII secolo, la struttura che appare oggi ai nostri occhi è una ricostruzione del 1543.

La Lanterna di Genova è stata realizzata su una roccia alta ben 40 metri e per raggiungere la prima terrazza dalla quale potrete godere di una vista incantevole sulla città vecchia e sul porto bisogna salire 172 scalini.

genova-la-lanterna

Museo del Mare Genova

Il Galata – Museo del Mare è uno dei musei più moderni d’Italia ed è in assoluto il più grande del Mediterraneo.

Questo bellissimo ed interessantissimo museo marittimo è interamente dedicato alla storia della navigazione ed offre ai visitatori un vero e proprio viaggio nel tempo consentendogli di immedesimarsi nella vita dei migranti, dei passeggeri e, soprattutto, dei marinai.

genova-museo-del-mare

Il Museo del Mare di Genova si articola su 3 piani; al piano terra potrete conoscere tutto sulle navi a remi, al primo e secondo piano potrete capire e “toccare con mano” la storia dei velieri, degli strumenti e delle carte nautiche mentre al terzo piano è interamente dedicato al Viaggio in America.

Consigliamo di non perdere assolutamente la suggestiva terrazza panoramica Mirador dalla quale potrete godere di una splendida veduta sul porto e sull’intera Città di Genova.

genova-galata

Cattedrale di San Lorenzo Genova

La Cattedrale di San Lorenzo o semplicemente Duomo di Genova rappresenta uno dei massimi esempi di chiesa medievale in Italia ed è stata eretta tra il IX ed il XVI secolo quindi presenta anche diversi stili architettonici.

Questo maestoso ed imponente edificio religioso si presenta con una facciata realizzata in stile gotico franco-genovese e custodisce opere pittoriche e scultoree importantissime come la statua della Madonna Regina di Genova, il Giudizio Universale risalente al XIII secolo e pregevoli affreschi attribuiti a Lazzaro Tavarone, Bernardo Castello e Luca Cambiaso.

genova-cattedrale

Il Duomo di Genova ospita al suo interno il bellissimo Museo del Tesoro della Cattedrale che custodisce veri capolavori di arte sacra come l’Arca delle Ceneri di San Giovanni Battista e il Sacro Catino che secondo la leggenda è il Santo Graal.

genova-duomo

Acquario di Genova e Porto Antico

Un tour di Genova di due giorni non può che concludersi con la visita del bellissimo Acquario che è ormai famoso in tutto il mondo.

L’Aquario di Genova, così come il Galata Museo del Mare di cui abbiamo già parlato, si trovano nell’area del Porto Antico della città che è stata riprogettata nel 1992 dall’architetto di fama mondiale Renzo Piano ed oggi è uno dei luoghi di massima concentrazione dello svago e del turismo.

genova-acquario

Da non perdere sono anche la particolarissima Biosfera ovvero una bolla di acciaio al cui interno è stato riprodotto un ambiente tropicale che custodisce piante, farfalle e piccoli animali e la Città dei Bambini che è considerato il più grande spazio in Italia dedicato al gioco, alla tecnologia e alla scienza.

Ultima Vera “chicca” è il Bigo che è una struttura metallica simile ad una gru dotata di ascensore panoramico ed è stata progettata ovviamente da Renzo Piano.

genova-biosfera

Genova immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta