Le 5 ville palladiane più belle del Veneto


Ville Palladiane più belle del Veneto: cosa sono, quali sono, dove si trovano e classifica.

villa-palladiana-veneto-1



Cosa sono le Ville Palladiane

Le Ville Palladiane devono il loro nome all’architetto cinquecentesco Andrea Palladio che ne progettò la maggior parte e si tratta di dimore realizzate per lo più nel territorio di Vicenza e che sono state ideate per ospitare le nobili famiglie venete ed alcuni esponenti dell’alta borghesia della Repubblica di Venezia.

Le Ville Palladiane sono state inserire, tra il 1994 e il 1996, nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO e la differenza con le ville romane o medicee in Toscana è che non hanno come scopo finale i momenti di relax dei nobili proprietari, ma sono essenzialmente complessi in cui si produceva, coltivava e smistavano i prodotti ricavati dalla coltivazione delle terre che le circondano.


Leggi anche: Visite guidate opere Palladio

Queste bellissime dimore nobiliari sono costituite da un gran numero di ambienti e complessi architettonici destinati ad essere usati come magazzini, stalle e depositi e le aree di appannaggio dei nobili erano comunque ben separate da quelle abitate e vissute da contadini e lavoratori.

villa-palladiana-veneto-2

Ville Palladiane Veneto: Quali sono, dove si trovano e classifica

Il celebre Architetto Andrea Palladio ci ha lasciato in eredità tutta una serie di progetti delle suddette ville nel trattato I, diviso in quattro volumi, dell’architettura, datato 1570 e fu così le che Ville Palladiane divennero oggetto di studio e ammirazione da parte dei migliori architetti di tutta Europa.

Vediamo adesso la classifica delle Ville Palladiane più belle del Veneto:

villa-palladiana-veneto-3

Villa Almerico Capra – Vicenza (1)

Villa Almerico Capra, meglio conosciuta come La Rotonda, è da molti considerata la più famosa delle Ville Palladiane e alla sua particolare e meravigliosa architettura si sono ispirati moltissimi architetti nel corso dei secoli.

Costruita per volere di Paolo Almerico Capra, prete e canonico del Vaticano, questa meravigliosa villa è stata completata solo nel 1605 ed è visitabile, solitamente, durante i weekend.

villa-palladiana-almerico-capra


Potrebbe interessarti: Parigi di notte – Ville Lumiere

Villa Trissino – Vicenza (2)

Villa Trissino fa parte dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO e pur essendo stata attribuita ad Andrea Palladio, ancora oggi il nome del suo architetto non è certo.

Costruita per volere dell’aristocratico Giangiorgio Trissino dal Vello d’Oro, questa splendida villa è visitabile da marzo ad ottobre e il mercoledì ed il sabato.

villa-palladiana-trissino

Villa Angarano – Bassano del Grappa (3)

Situata nella splendida cornice di Bassano del Grappa, Villa Angarano è frutto di un progetto realizzato da Andrea Palladio intorno al 1548.

Il corpo centrale di questa meravigliosa dimora nobiliare è stato, però, realizzato grazie ad un progetto dall’architetto Baldassare Longhena nel ‘600 e la villa è visitabile ed è aperta al pubblico tutto l’anno dal lunedì al venerdì.

villa-palladiana-angarano

Villa Thiene – Quinto Vicentino (4)

Villa Thiene si trova a Quinto Vicentino, è nata da un progetto di Andrea Palladio che si è ispirato, probabilmente su un preesistente progetto realizzato dal celebre architetto e pittore italiano Giulio Romano ed ha subito diversi rimaneggiamenti nel corso del tempo che le hanno regalato l’aspetto odierno.

Costruita per volere di Marcantonio e Adriano Thiene, appartenenti ad un’antica famiglia nobiliare di Vicenza, anche Villa Thiene fa parte della lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco ed è visitabile durante tutto l’anno dal lunedì al venerdì.

villa-palladiana-thiene

Villa Saraceno – Finale di Agugliaro (5)

Villa Saraceno si trova a Finale di Agugliaro in provincia di Vicenza, è stata progettata intorno al 1548 e i lavori di realizzazione furono completati nel 1555.

La ristrutturazione del complesso è avvenuta nel 1994 ad opera della fondazione no-profit britannica The Landmark Trust che ne ha la gestione e fa parte anch’essa dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Facciamo presente che è all’interno di Villa Saraceno è possibile alloggiare ed è possibile visitarla dal 1 aprile al 31 ottobre.

villa-palladiana-saraceno

Ville palladiane più belle del Veneto immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta