Le 7 cose da vedere a Zagarolo, il borgo medievale incastonato tra i Colli Albani ed i Monti Sibillini

Cosa vedere a Zagarolo, borgo alle porte di Roma. Mercatini di Natale a Palazzo Rospigliosi. Visita al centro storico e alle chiese della cittadina. Gli affreschi di Palazzo Rospigliosi il Museo del Giocattolo.

zagarolo-veduta


Zagarolo Turismo

Il borgo medievale Zagarolo si trova in provincia di Roma da cui dista circa 35 chilometri ed è stato edificato su una collinetta tufacea tra i Colli Albani ed i Monti Sibillini.

Di notevole bellezza il contesto paesaggistico, Zagarolo infatti è completamente immerso nel verde tra boschi e valloni.

Caratteristico borgo dove rigenerarsi per una mezza giornata tra tipiche viuzze e botteghe artigianali, Zagarolo è la meta ideale per trascorrere una gita domenicale alle porte di Roma lontano dal trambusto della città.

Nel centro storico troverete molti locali, tra ristoranti e tavole calde, dove fermarvi a mangiare le specialità locali tra cui il tordo matto, un involtino di carne equina con all’interno un battuto di grasso di prosciutto e spezie.


Leggi anche: I 10 luoghi più belli da vedere nei Colli Euganei

sala-dei-trasporti-museo-del-giocattolo-zagarolo

Zagarolo delle Meraviglie – Un Natale da vivere

A Zagarolo consigliamo di vivere almeno una volta le atmosfere che si respirano durante le festività natalizie, infatti a nostro avviso la cittadina è da annoverare tra i borghi più belli da visitare nel Lazio a Natale.

Il comune di Zagarolo propone un calendario ricco di eventi tra cui musica, spettacoli, intrattenimento per bambini, performance di danza, proiezioni cinematografiche e mostre artistiche.

Immancabili i Mercatini di Natale che in genere si svolgono nelle bellissime sale di Palazzo Rospigliosi.

Nel cuore del centro storico viene allestita anche una grande pista di pattinaggio su ghiaccio. Le strade e le piazze di Zagarolo si vestono con il colore magico del Natale.

zagarolo-panorama

Zagarolo: attrazioni e luoghi di interesse

Zagarolo è dominato dal Palazzo Rospigliosi che ospita il Museo del Giocattolo ed è l’edificio storicamente più rilevante del borgo.

In centro si possono visitare numerosi edifici sacri tra cui la splendida Chiesa di San Pietro.

zagarolo-centro-storico


Potrebbe interessarti: Dove andare a Natale

Centro storico di Zagarolo

Il centro storico di Zagarolo si presenta ai visitatori con la sua chiara impronta medievale. L’urbanistica, invece, risale al Rinascimento.

Tra i palazzi storici citiamo in primis Palazzo Rospigliosi, poi Palazzo Gonfaloniere sede del Municipio e Palazzo della Giustizia.

zagarolo-attrazioni

Palazzo Rospigliosi – Zagarolo

Palazzo Rospigliosi si trova nella piazza principale di Zagarolo ed è l’edificio più rappresentativo della cittadina.

Fa parte del nucleo originario del Castello dei Principi Colonna costruito nell’Anno Mille a scopo militare. Tra il ‘500 e il ‘600 fu completamente trasformato, perse la sua funzione di baluardo di difesa e divenne la prestigiosa dimora signorile del principe di Zagarolo.

Ancora oggi all’interno di Palazzo Rospigliosi si possono ammirare affreschi cinquecenteschi realizzati da pittori manieristi.

Queste splendide opere d’arte si trovano all’interno delle sale di rappresentanza insieme a stucchi, figure allegoriche, puttini e stemmi della famiglia Colonna.

Tra i soggetti più raffigurati troviamo paesaggi bucolici, scene di caccia e di battaglia tra cui la battaglia di Lepanto.

palazzo-rospigliosi-affreschi

Artisti e personaggi famosi a Zagarolo

Tra i pittori più importanti che hanno lavorato a Palazzo Rospigliosi a Zagarolo citiamo Domenichino e Giovanbattista Viola e i fratelli Zuccari.

Senza dimenticare che il palazzo ha ospitato illustri personaggi come Vanvitelli che qui trovò ispirazione, il grande Caravaggio, Vittorio Alfieri e Carlo III di Borbone.

palazzo-rospigliosi-sale

Museo del Giocattolo – Zagarolo

Il Museo del Giocattolo si trova all’interno di Palazzo Rospigliosi e si snoda attraverso 17 sale espositive.

Grandi e piccoli potranno fare un salto indietro nel tempo, esplorare la storia dei giocattoli nel corso del XX secolo e capire come ciascuno di questi si è evoluto.

La collezione ospita circa 800 giocattoli di tutti i generi, suddivisi per aree tematiche tra cui: la sala del Trono, la sala dei Trasporti, la sala delle bambole, delle automobili e del circo.

museo-giocattolo-zagarolo

Chiesa di San Pietro – Zagarolo

La Chiesa di San Pietro risale ai primi anni del Settecento e con molta probabilità fu edificata su un preesistente edificio di culto di età apostolica.

Lo stile architettonico è barocco, all’interno troviamo una piante a croce greca, sei cappelle laterali e una cupola ellittica.

Vari affreschi sono custoditi nella chiesa, tra questi la tela raffigurante la “consegna delle chiavi a San Pietro” di Giuseppe e Tommaso Chiari.

zagarolo-centro-storico

Santuario di Santa Maria delle Grazie – Zagarolo

Il Santuario di Zagarolo è intitolato a Santa Maria delle Grazie e conserva in particolare, una Madonna con Bambino di autore ignoto risalente al 1200 che è molto venerata dagli abitanti del posto.

Si racconta che questa immagine fu onorata da illustri personaggi dell’epoca tra cui pontefici e cardinali.

Il Santuario si trova in Piazza Santa Maria.

zagarolo-panoramica

Chiesa Santissima Annunziata – Zagarolo

In Piazza Massimo D’Azeglioè ubicata la Chiesa della Santissima Annunziata risalente al Cinquecento. Gli interni sono impreziositi da fregi, decorazioni e stucchi dal gusto tipicamente barocco.

Degni di nota il coro ligneo e un affresco del XII secolo raffigurante Santa Albina, arrivato fino a noi parzialmente integro.

chiesa-santissima-annunziata-zagarolo

Chiesa di San Lorenzo Martire – Zagarolo

In Piazza Guglielmo Marconi, di fronte a due porticati dove in passato si svolgeva il mercato di Zagarolo, si trova la Chiesa di San Lorenzo patrono della cittadina.

All’interno custodisce alcune opere d’arte tra cui una Madonna con Bambino, un trittico cinquecentesco di Antoniazzo Romano e alcune tele di scuola caravaggesca.

chiesa-san-lorenzo-zagarolo

Zagarolo: immagini e foto