Vacanze a Torre Pali: cosa vedere e spiagge più belle del Salento

Trascorrere le vacanze a Torre Pali, cosa vedere nella nota località balneare del basso Salento apprezzata per le distese di sabbia lambite da acque caraibiche. Alla scoperta delle spiagge più belle della Costa Ionica da raggiungere in pochi minuti d’auto.

torre-pali-saracena


Torre Pali Turismo informazioni

Torre Pali si trova in provincia di Lecce, in Puglia, ed è frazione marina del comune di Salve. Ex villaggio di pescatori, prende il nome dalla torre di avvistamento saracena che oggi emerge dal mare a pochi metri dalla costa.

Considerata una delle migliori mete del Salento grazie alle ampie distese di sabbia bagnate da acque trasparenti, Torre Pali anche se piccola, offre ogni tipo di servizio e di comodità. Ottimi ristorantini vi permetteranno di degustare la deliziosa cucina pugliese ed i celebri piatti tipici della cucina salentina.

Inoltre Torre Pali è la base ideale dove soggiornare per poi muoversi alla scoperta delle spiagge più belle della costa ionica Salentina e delle località più gettonate come Gallipoli, Otranto e Santa Maria di Leuca.


Leggi anche: Torre Pali dove mangiare bene spendendo poco

torre-pali-salento

Torre Pali luoghi di interesse ed attrazioni

Sapevate che Torre Pali è avvolta da miti e leggende? Si racconta infatti che sia l’antica e leggendaria città di Cassandra, cantata da Omero e da scrittori dell’antica Grecia, distrutta da un maremoto millenni fa.

Testimonianza della presenza di civiltà millenarie in questa zona, sono i trovamenti di dolmen, grotte rupestri, costruzioni megalitiche e oggetti come anfore e monete.

torre-pali-vista-aerea

Parco Astronomico Sidereus

Attrazione che vi consigliamo di visitare se siete in vacanza a Torre Pali con figli al seguito, è il Parco Astronomico Sidereus, immerso tra i caratteristici ulivi del Salento nel comune di Salve a circa otto chilometri dalla frazione marina. L’esperienza è interessante, adatta anche a bambini e adolescenti.

Ammirerete le stelle, i pianeti e le loro costellazioni, Saturno e i suoi anelli, conoscerete tante curiosità e imparerete nozioni complesse in modo semplice attraverso spiegazioni entusiasmanti ed immersive.

torre-pali-spiaggia

Antichi Frantoi Ipogei e borgo d Presicce

Spostandovi di qualche chilometro da Torre Pali, vi consigliamo anche di visitare gli Antichi Frantoi Ipogei a Presicce, annoverato tra i Borghi più belli d’Italia. Si tratta di luoghi sotterranei, frantoi scavati nella roccia dove gli uomini lavoravano e vivevano per vari mesi aiutati dagli animali.


Potrebbe interessarti: Le 5 località balneari più belle ed ambite della Costa Ionica

antichi-frantoi-ipogei

L’esperienza è unica nel suo genere, grazie a guide preparate farete un tuffo nel passato e capirete come nell’antichità si viveva e si lavorava. Scoprirete un antico mestiere che ha caratterizzato questo splendido paese.

Suggeriamo di partecipare ad una visita guidata serale, molto suggestiva. Inoltre farete un tour del borgo di Presicce, ammirerete palazzi nobiliari con i loro giardini segreti e visiterete la chiesa patronale che conserva splendidi dipinti del ‘500.

presicce

La Spiaggia di Torre Pali

Se cercate una spiaggia lontana dall’affollamento di quelle più gettonate del Salento, siete nel posto giusto. Fino a fine luglio la Spiaggia di Torre Pali riesce ancora ad essere poco caotica, ideale per chi viene in vacanza in famiglia.

L’arenile è lungo, di sabbia fine dorata con qualche sassolino e l’acqua è fantastica, quasi tropicale con fondali sabbiosi. La spiaggia è prevalentemente libera, e attrezzata in corrispondenza dei chioschetti che noleggiano lettini ed ombrelloni.

Il mare di Torre Pali non ha assolutamente nulla da invidiare alle vicine Maldive del Salento come d’altronde tutte le coste salentine. Particolarmente suggestiva la zona sotto la torre saracena adiacente al piccolo porto. I resti dell’antica torre si ergono dal mare facendo da sfondo a nuotate rigeneranti.

spiaggia-dorata-torre-pali

Isola della Fanciulla

Chi vuole può fare una nuotata verso l’Isola della Fanciulla, che prende il nome da una leggenda locale.

Si racconta che una ragazza del luogo venne rapita dal pirata Dragut, si rifiutò di rinnegare la religione cristiana e per questo fu fatta annegare in mare proprio dove adesso sorge lo scoglio che affiora dalle acque.

torre-pali-salento

Le spiagge più belle nei dintorni di Torre Pali

Verso sud rispetto alla Spiaggia di Torre Pali  troviamo Marina di Pescoluse, Torre Vado, Marina di Felloniche e Santa Maria di Leuca. Verso nord invece si raggiungono la Spiaggia di Torre San Giovanni e Marina di Mancaversa.

La Spiaggia di Pescoluse è un bellissimo arenile di sabbia dorata, a tratti attrezzato con stabilimenti balneari e per una lunga zona ad accesso libero.

La Spiaggia di Torre Vado è una piccola baia alle spalle del porto turistico, i residenti la chiamano la “spiaggetta”. Si tratta di una caletta di sabbia chiarissima bagnata da acque turchesi con fondali molto bassi che la rendono ideale per far bagnare anche i più piccoli.

Segue la Spiaggia di Marina di Felloniche, piccola insenatura paesaggisticamente notevole e la splendida Santa Maria di Leuca con le sue spiagge caratterizzate da colori paradisiaci.

Degna di nota anche la Spiaggia di Torre San Giovanni che alterna tratti di spiaggia attrezzata, lidi di resort e zone di spiaggia libera con una grande pineta alle spalle.

Lunga distesa di sabbia bianca incontaminata con acque cristalline come una piscina naturale, Torre San Giovanni fa parte del Parco Naturale Regionale e della Riserva Marina del litorale di Ugento.

marina-di-pescoluse

Torre Pali immagini e foto