Vacanze a Torvaianica: cosa vedere e cosa fare nella località più gettonata del Litorale Laziale

Cosa fare in estate a Torvaianica e cosa vedere in una delle località balneari più frequentate del Litorale Romano. I luoghi d’interesse storico legati all’eroe omerico Enea e il parco acquatico Zoomarine. Guida alle spiagge di Torvaianica e dintorni.

torvaianica


Torvaianica Turismo informazioni

Siamo nel comune di Pomezia nel Lazio, a circa 35 chilometri dalla capitale. Torvaianica e una delle mete turistiche più economiche del Lazio grazie alla vastissima offerta turistico-alberghiera, è in assoluto una delle più famose e gettonate e prende il nome dalla Torre del Vajanico, torre di avvistamento fatta costruire dai papi lungo la costa, a controllo e difesa del territorio contro le incursioni dei saraceni.

La torre è stata abbattuta negli anni ’60 del Novecento per fare spazio alla costruzione di palazzi e strutture ricettive.

Torvaianica o Torvajanica acquista popolarità intorno agli anni ’70 e diventa una rinomata località balneare, molto gettonata tra i personaggi della televisione e del cinema come Jane Fonda, Ugo Tognazzi, Richard Burton ed Elizabeth Taylor.

Oggi è una delle mete estive più frequentate del Litorale Romano grazie alla qualità dell’offerta turistica, ai prezzi competitivi, ai servizi e alle comodità che permettono alle famiglie con bambini piccoli ed ai giovani di godere di un soggiorno all’insegna del relax e del divertimento.

torvaianica-tramonto

Torvajanica luoghi di interesse ed attrazioni

I quindici chilometri del litorale ospitano hotel, ristoranti, stabilimenti balneari, discoteche e d’estate sono il vero fulcro della cittadina. Inoltre il parco acquatico ZooMarine fa di Torvaianica una meta molto gettonata tra le famiglie con figli al seguito e le comitive di giovanissimi.

Nelle immediate vicinanze di Torvaianica potrete visitare anche testimonianze storiche e archeologiche tra cui antichi resti di età romana e l’Heroon di Enea, da molti considerato la tomba dell’eroe omerico.

oasi-capocotta

ZooMarine

Lo ZooMarine è tra i parchi acquatici più grandi e più visitati d’Italia. Oltre alle varie aree zoologiche, ospita anche attrazioni per grandi e piccoli tra cui un Cinema 4D, giostre, piscine e un Acqua Park con un simulatore di surf.

Se amate gli animali marini, lo Zoomarine vi piacerà moltissimo infatti potrete ammirare numerose specie che nascono e crescono nel parco, in un ambiente controllato e tutelato, nel pieno rispetto della natura.

Tra delfini, foche, pinguini, uccelli tropicali, leoni marini e moltissimi altri esemplari, vi sembrerà di trovarvi in una gigantesca biblioteca sottomarina.

I bambini potranno divertirsi nella Laguna dei Pirati e in altri percorsi tematici interattivi come la Baia dei Pinnipedi, la Foresta dei Pappagalli e la Passeggiata dei Laghetti. Non perdetevi lo spettacolo dei delfini che lascia sempre a bocca aperta i piccoli e i loro genitori.

torvaianica-zoo-marine

Museo Archeologico Lavinium

Se vi trovate a Torvaianica in vacanza, vi consigliamo di spostarvi di qualche chilometro in auto e raggiungere il Museo Archeologico Lavinium che custodisce le testimonianze dell’antica Lavinium.

Il museo si trova a circa cinque chilometri dal litorale nei pressi del borgo di Pratica di Mare. È molto coinvolgente perché racconta, anche attraverso materiali multimediali, la storia di Lavinium, insediamento mitologico fondato da Enea, progenitore della stirpe latina.

Non è molto grande ma è un vero scrigno di reperti tra cui spicca la statua d’argilla di Minerva Tritonia rinvenuta in zona durante gli scavi archeologici, databile al IV sec a. C.

Si prosegue con la visita alle tombe a pozzetto e a camera, al Santuario dei Tredici Altari e alla misteriosa Heroon, sepolcro monumentale di Enea. Rivivrete il viaggio da Troia fino all’approdo sulle coste del litorale laziale, farete un vero e proprio salto indietro nel tempo che piacerà molto anche ai bambini.

museo-archeologico-lavinium

Spiagge di Torvaianica e dintorni

La Spiaggia di Torvaianica è un ampio e lungo litorale sabbioso, prevalentemente attrezzato con stabilimenti balneari dove usufruire di tutte le comodità, a cui si alternano zone di spiaggia libera.

La sabbia è chiara e morbida, i fondali digradano dolcemente permettendo anche alle famigli con bambini piccoli di godersi il mare in tutta tranquillità.

torvaianica-spiaggia

Di sabbia chiara finissima è anche la Spiaggia di Zingarini, sempre a Torvaianica. Procedendo per qualche chilometro verso nord, tra Castel Porziano e Torvaianica troviamo l’Oasi Naturista Capocotta.

Si tratta di una spiaggia selvaggia costeggiata dalla macchia mediterranea, frequentata da chi pratica nudismo e naturismo.

Agli amanti del diving consigliamo le Secche di Tor Paterno, area marina protetta completamente sommersa. Dista poco più di dieci chilometri da Torvaianica e ospita una sorprendente quantità di flora e fauna marina che comprende circa 700 specie diverse.

Segue la spiaggia di Lido di Castel Fusano, conosciuta anche per la presenza della grande pineta alle spalle del litorale. La sabbia è fine e chiara caratterizzata dalla presenza di soffici dune. È per gran parte libera ma troverete anche qualche stabilimento balneare.

oasi-naturista-capocotta

Eventi estivi a Torvaianica: Festa dell’Assunta

A Torvaianica non mancano eventi e manifestazioni ad animare l’estate del Litorale Laziale. Il 15 agosto è il giorno della Festa dell’Assunta. Per l’occasione si svolge la tradizionale processione della Madonna via mare. È molto suggestiva perché ha luogo al tramonto mentre tutti i fedeli, tra cui molti turisti, la ammirano dalla spiaggia.

L’evento si conclude con il tradizionale spettacolo pirotecnico.

torvaianica-lazio

Torvaianica immagini e foto