Visitare Empoli: cosa vedere e cosa fare con i bambini nella “Città del Vetro”

Feliciana De Martis
  • Autrice viaggi e discipline umanistiche

Vistare Empoli: cosa vedere assolutamente in questa bellissima città toscana. I luoghi più interessanti tra musei, chiese e parchi cittadini.  Cosa fare insieme ai bambini. I borghi vicino Empoli dove organizzare una gita fuori porta.

empoli


Empoli luoghi di interesse ed attrazioni

Empoli è una bellissima città toscana, situata nella pianura del Valdarno inferiore, quasi a metà strada tra Firenze e Pisa.

La storia di questa città è antichissima, pare infatti che secondo alcuni ritrovamenti la zona fosse frequentata già nel Paleolitico medio e superiore, oltre che in seguito dagli Etruschi anche se conobbe una maggiore espansione durante il periodo medievale e proprio a quest’epoca appartiene una delle figure più celebri di Empoli a cui è stata dedicata anche una delle piazze principali: Farinata degli Uberti.

Fra tradizioni, piazze bellissime ed un centro storico ricco di luoghi di interesse ed atmosfere suggestive, Empoli è senza dubbio una delle bellezze della Toscana che merita assolutamente una visita.

empoli-piazza-dei-leoni

Centro Storico – Empoli

Il centro storico di Empoli, chiamato anche “il giro” dagli abitanti del posto, è senza dubbio il luogo dove vi è la maggiore concentrazione di punti di interesse come chiese, palazzi storici o musei ed infatti è la zona di Empoli scelta per passeggiare e rilassarsi sia dai turisti che dagli empolesi.

Vediamo cosa vedere assolutamente nel centro storico di Empoli (bellissima foto in basso scattata da Michele Lemmi).

empoli-toscana

Collegiata di Sant’Andrea e Museo – Empoli

La Collegiata di Sant’Andrea è il principale luogo di culto di Empoli e le prime fonti certe circa la sua esistenza risalgono al XII secolo. La sua facciata è un esempio di romanico fiorentino in marmo di Carrara, arricchito con intarsi geometrici o fitomorfi di serpentino verde del Monte Ferrato. L’interno, invece, presenta una pianta a croce latina, con un’unica e ampia navata impreziosita da cinque cappelle per lato, un profondo transetto mentre l’abside è a pianta quadrangolare, coperta dalla cupola.

Adiacente alla collegiata, si trova il Museo dove sono conservate opere dal valore inestimabile tra cui la “Madonna col Bambino“, una scultura in marmo realizzata da Giovanni Pisano e l’affresco “Cristo in pietà” del Masolino.

empoli-collegiata-sant-andrea

Piazza Farinata degli Uberti – Empoli

Nel cuore del centro storico sorge la piazza più iconica di Empoli, si tratta di Piazza Farinata degli Uberti, sulla quale si affacciano la già citata Collegiata di Sant’Andrea, Palazzo Ghibellino ed il Palazzo Pretorio.

La piazza è nota anche come Piazza dei Leoni e tale nome si deve alla meravigliosa ottocentesca fontana che vi sorge al centro, realizzata dagli scultori Luigi Pampaloni, Luigi Giovannozzi ed Ottavio Giovannozzi su progetto dell’architetto Martelli.

Sulla fontana sono riportate tre Naiadi, delle ninfe di acqua dolce e quattro leoni.

empoli-piazza-farinata-degli-uberti

Museo del Vetro – Empoli

La lavorazione del vetro è una delle tradizioni più antiche di Empoli e proprio a quest’arte è stato dedicato un museo allestito presso il Magazzino del Sale, uno degli edifici più antichi della città risalente al XIV secolo.

Il Museo del Vetro, abbreviato MuVE, si sviluppa secondo un percorso espositivo incentrato sull’industria del vetro, partendo dalle prime produzioni di vetro verde empolese, i luoghi del lavoro e le fasi di lavorazione, il tutto attraverso foto, oggetti esposti e documenti.

Vi è poi una seconda parte del percorso espositivo che è invece incentrata sulla lavorazione del vetro artistico.

empoli-museo-del-vetro

Cosa fare ad Empoli con i bambini

Chi viaggia con i bambini e vuole fare in modo che anche loro si sentano maggiormente coinvolti nella vacanza, può decidere di organizzare un’uscita al Parco di Serravalle, un’area verde di Empoli collegata al centro città anche per mezzo di una comoda pista ciclabile.

empoli-parco-di-serravalle

Nel Parco di Serravalle, polmone verde della città, è presente un’area picnic dove gustare del cibo con vista su un piccolo e grazioso laghetto ed anche una zona arricchita con giochi e giostrine per bambini dove i più piccoli potranno divertirsi in sicurezza.

Un’altra alternativa molto interessante è il Museo Civico di Paleontologia in Piazza Farinata degli Uberti, dove sono esposti fossili e rocce provenienti da ogni parte del mondo. I più piccoli (e non solo) resteranno a bocca aperta dinanzi alla riproduzione a grandezza naturale che riprende un momento di lotta tra due dinosauri, un Velociraptor ed un Protoceratops.

Per un’esperienza ancora più immersiva, è possibile fruire di un percorso tattile-sensoriale.

empoli-museo-di-paleontologia

Paesi vicino Empoli

Ottime notizie anche per chi desidera visitare non solo Empoli ma anche borghi caratteristici nelle vicinanze della città. Il territorio tra Firenze e Pisa, l’Empolese Valdelsa e del Montalbano appunto, è ricco di località da scoprire.

Tra i borghi più belli vicino Empoli ci sono sicuramente Montespertoli e la frazione Lucardo con il suo tipico impianto medievale con tanto di mura ancora ben conservate oppure Castelfalfi con il suo bellissimo castello e le caratteristiche abitazioni realizzate in mattoni rossi.

castelfalfi

Empoli immagini e foto