Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento


Nardò guida turistica, spiagge e consigli su cosa fare e cosa vedere.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento



Nardò Puglia Salento

Nardò è una delle località turistiche e culturali più importanti del Salento e si trova in una posizione privilegiata a metà strada tra Lecce e Santa Maria di Leuca.

Oltre per le sue bellezze storiche ed artistiche, la città è famosa per l’Anello di Nardò che è una pista per prove ad alta velocità ed è, pensate un pò, una delle piste circolari più veloci al mondo.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

Nardò luoghi di interesse

Nardò è, al pari Lecce e Gallipoli, un’importantissima città barocca in quanto il suo centro storico è considerato un vero tripudio di arte barocca leccese ricco di monumenti, musei, palazzi e chiese dal fascino unico che riescono ad incantare i turisti provenienti da tutta l’Europa.


Leggi anche: Specchia Salento: Cosa vedere e cosa fare

Vediamo adesso quali sono le principali attrazioni e i principali luoghi di interesse di Nardò:

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

Piazza Salandra Nardò

Un tour alla scoperta delle infinite bellezze storiche, artistiche e religiose di Nardò non può che partire da Piazza Salandra che è il fulcro della città vecchia.

Piazza Salandra è a dir poco uno spettacolo, al centro ospita la particolarissima Guglia dell’Immacolata, da vedere sono la Fontana del Toro che è il simbolo di Nardò, la suggestiva Chiesa di San Domenico, il Palazzo di Città, il Sedile e tantissime altre attrazioni.

Semplificando, Piazza Salandra è un agglomerato di arte e cultura unico nel suo genere.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta Nardò

La Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta è stata costruita nel VII secolo sulle fondamenta di un’antica chiesa basiliana e nel corso dei secoli è stata più volte rimaneggiata, anche radicalmente, ma ancora oggi mantiene intatto il suo incredibile fascino storico ed artistico.

L’interno della Cattedrale è a dir poco bellissimo e custodisce altari realizzati in stile barocco il Cristo Nero risalente al XIII secolo e numerosi affreschi duecenteschi, quattrocenteschi e cinquecenteschi che hanno una rilevanza storica ed artistica non indifferente.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

Chiesa di San Domenico Nardò

La Chiesa di San Domenico è un’altra delle principali attrazioni di Nardò ed è stata edificata tra il 1580 e il 1594.

Questo edificio religioso si presenta con una bellissima facciata realizzata in carparo mentre, internamente, è ricco di affreschi e, soprattutto, di altari dei quali il più importante è quello della Madonna del Rosario con i Quindici Misteri.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

Marine di Nardò

Il tratto di costa affacciato sul Mar Ionio appartenente al territorio di Nardò è lungo circa 22 km ed ospita le cosiddette Marine di Nardò che sono, in effetti, 4 piccole località balneari davvero eccellenti e sono:

  • Santa Caterina: distante circa 7 km dalla città, questa è una delle Marine di Nardò più importanti, è apprezzata soprattutto per la presenza di moltissimi locali e si presenta con una costa rocciosa che regala paesaggi unici al mondo.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

  • Santa Maria al Bagno: questo bellissimo “borgo marittimo”, oltre all’incantevole mare, è anche ricco di testimonianze storiche, propone anche una notevole movida e si trova tra Santa Caterina e la Baia di Gallipoli a circa 9 km da Nardò.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

  • Sant’Isidoro: situata all’interno dell’Area Marina protetta di Porto Cesareo, questa piccola marina si trova a circa 12 km da Nardò, è famosa per il suo mare e la spiaggia in sabbia soffice e sottile ed è molto comoda e sicura per le famiglie con bambini piccoli in quanto i fondali sono molto bassi.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

  • Porto Selvaggio: dista poco più di 1 km da Santa Caterina, più che una marina è un Parco Naturale Ecosostenibile che ospita la famosa Baia di Porto Selvaggio che è tra le più belle del Salento.

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

Nardò Spiagge

Oltre alle spiagge delle marine, nei dintorni di Nardò si possono “visitare” alcune della spiagge più belle del Salento.

Consigliamo vivamente di trascorrere intense giornate al mare alla Baia Verde di Gallipoli (circa 20 km di distanza), a Porto Cesareo (circa 16 km di distanza) o a Punta Prosciutto (circa 28 km di distanza).

Le 5 cose da vedere a Nardò una delle mete più belle del Salento

Nardò immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta