Visitare Pistoia consigli


Pistoia guida turistica e consigli su cosa fare, cosa vedere, dove mangiare, cosa mangiare e dove divertirsi.

Visitare Pistoia consigli


Pistoia turismo

Pistoia è una bellissima città della Toscana che si sviluppa all’estremità nord-occidentale della piana Firenze-Prato-Pistoia e nel 2017 è stata eletta Capitale della Cultura Italiana.

Situata ad una posizione privilegiata a pochissima distanza da Firenze (4o km di distanza), Lucca (45 km di distanza) e Montecatini Terme (16 km di distanza), la città di Pistoia è stata considerata anche, soprattutto negli ultimi anni, come una sorprendente novità del panorama turistico italiano.

pistoia-turismo

Cosa vedere a Pistoia

Fondata dai Romani come una città fortificata, Pistoia è particolarmente ricca monumenti di origine romanica e rinascimentale (soprattutto le chiese), è molto famosa in quanto ospita una delle Piazze più belle d’Italia ed è circondata da mura trecentesche che includevano quattro porte d’accesso che sono state demolite durate i primi anni del ‘900.

Scopriamo insieme cosa vedere e quali sono i maggiori luoghi di interesse di Pistoia:

pistoia-centro-storico

Piazza del Duomo Pistoia

Un tour di Pistoia non può non iniziare dalla bellissima ed affascinante Piazza del Duomo considerata una delle Piazza più belle d’Italia.

Piazza del Duomo è il cuore pulsante della città, si trova in pieno centro storico ed ospita alcune delle maggiori attrazioni di Pistoia come la Cattedrale di San Zeno, il Palazzo Pretorio e il Battistero di San Giovanni in corte.

pistoia-piazza-del-duomo

Cattedrale di San Zeno Pistoia

La Cattedrale di San Zeno o Duomo di Pistoia è il principale luogo di culto della città, si affaccia sulla bellissima Piazza del Duomo ed è una delle maggiori attrazioni di Pistoia.

Questo maestoso edificio religioso è una preziosissima testimonianza di arte romanica, è stata realizzata nell’Alto Medioevo ed è stata rimaneggiata più volte nel corso dei secoli a causa di due incendi.

pistoia-cattedrale-di-san-zeno

L’interno della Cattedrale di San Zeno di Pistoia si presenta a tre navate e custodisce l’altare argenteo di San Jacopo a cui lavorò anche Filippo Brunelleschi oltre ai tanti affreschi seicenteschi dal grande valore storico, artistico e religioso.

Sul lato sinistro del Duomo di Pistoia c’è il bellissimo campanile che è stato costruito in stile romanico sui resti di un’antica torre longobarda, con i suoi 67 metri di altezza è considerato tra i più belli in Italia e dalla cui cima è possibile godere di panorami unici al mondo (percorso con circa 200 scalini).

pistoia-vicoli-centro-storico

Battistero di Pistoia

Il Battistero di San Giovanni in Corte è stato realizzato durante il XIV secolo in stile gotico su un progetto della bottega del celebre scultore ed architetto Andrea Pisano.

Questo elegantissimo edificio religioso (attualmente non svolge più funzioni liturgiche ma ospita eventi e manifestazioni culturali) si presenta a forma ottagonale, la sua facciata è stata realizzata in marmo bicromo (bianco-verde) che richiama lo stile romanico pistoiese ed ospita una duecentesca fonte battesimale realizzata da Lanfranco di Como.

pistoia-battistero

Palazzo dei Vescovi Pistoia

Il Palazzo dei Vescovi è stato la residenza dei Vescovi per ben 88 secoli, è stato costruito intorno all’anno 1000 come palazzo fortificato ma l’aspetto attuale è quello del XII secolo ovvero quando venne trasformato in palazzo signorile.

Questo meraviglioso edificio storico è stato realizzato in stile gotico e i suoi sotterranei sono arricchiti da un importante percorso archeologico considerato come un raro esempio di museo dello scavo stratigrafico dove potrete ammirare tratti delle antiche mura dell’antica Pistoriae, una fornace romana e una stele di origini etrusche.

pistoia-palazzo-dei-vescovi

Fortezza di Santa Barbara Pistoia

La Fortezza Medicea di Santa Barbara è stata costruita nel 1331 per volere di Cosimo I de’ Medici nei pressi della cappella dedicata a Santa Barbara e sui resti di un antico fortilizio medievale.

Questa suggestiva costruzione militare di cui restano, attualmente, la grande torre e pochissime tracce dell’antica struttura è collocata all’angolo sud-est delle antiche mura di Pistoia e si presenta a pianta quadrilatera bastionata con imponenti mura a scarpate realizzate in mattoni.

pistoia-fortezza-di-santa-barbara

Ospedale del Ceppo e Pistoia Sotterranea

L’antico Ospedale del Ceppo si trova in Piazza Giovanni XXII ed è stato costruito durante il XIII secolo per far fronte alla peste nera che (nel 1349) colpì fortemente la città di Pistoia.

La struttura è stata più volte rimaneggiata nel corso dei secoli e non è visitabile all’interno però è possibile visitare gran parte dei suoi sotterranei grazie alla Pistoia Sotterranea.

pistoia-ospedale-del-ceppo

Pistoia Sotterranea vi condurrà in un percorso lungo circa 650 metri dove vi verrà illustrata e spiegata la storia di Pistoia e dell’Ospedale e vi consigliamo di visitare anche la Sala Accademica, l’Anfiteatro Anatomico e il Museo dell’Ospedale.

pistoia-sotterranea

Altre cose da vedere a Pistoia sono:

  • Palazzo Pretorio o di Giustizia
  • Palazzo Comunale o Palazzo degli Anziani
  • Palazzo Rospigliosi e Museo Diocesano

pistoia-palazzo-pretorio

  • Chiesa di San Giovanni Fuoricivitas
  • Biblioteca Forteguerriana
  • Palazzo Fabroni e Museo Fernando Melani

pistoia-chiesa-san-giovanni-fuoricivitas

Pistoia escursioni

A Pistoia è possibile fare tantissime escursioni ma quella che consigliamo vivamente è quella nella suggestiva cornice della foresta di Abetone sulla montagna pistoiese.

Ricordiamo anche che nei dintorni di Pistoia potrete visitare piccolissimi borghi medievali e potrete fare escursioni all’ex Convento di Giaccherino nella Valle del Vicino di Montagna o all’antichissima Pieve di San Michele in Groppoli.

Per le famiglie con bambini piccoli consigliamo di trascorrere una giornata al bellissimo Giardino Zoologico di Pistoia che si sviluppa su una superficie di oltre 7 ettari ed ospita oltre 400 animali appartenenti a tantissime specie diverse.

pistoia-giardino-zoologico

Dove fare shopping a Pistoia e cosa comprare

Le principali vie dello shopping di Pistoia si trovano in pieno centro storico dove potrete fare acquisti in uno dei tantissimi negozi di artigianato locale e boutique di grandi firme.

In Via della Scala troverete tantissimi negozietti che vendono prodotti vintage o di moda alternativa mentre in Piazza della Sala si svolge, ormai da secoli, il mercato degli ortaggi.

Da comprare a Pistoia sono gli oggetti in rame soprattutto quelli da cucina ma anche la vivaistica è il pezzo forte di questa zona in quanto qui vengono coltivate numerose e particolarissime specie arboree famose in tutta Europa.

pistoia-shopping

Ristoranti Pistoia

Per conoscere i migliori ristoranti, pizzerie, osterie e trattorie dove gustare i piatti tipici della cucina pistoiese e le vere specialità toscane in generale consulta Pistoia dove mangiare bene spendendo poco.

Cosa fare la sera a Pistoia

Per conoscere i migliori locali dove prendere un aperitivo o dove trascorrere una serata all’insegna del divertimento consulta Pistoia discoteche e locali notturni.

Pistoia immagini e foto

 


Vuoi ancora più Volo Scontato?

Accedi gratuitamente alle migliori offerte dei principali Tour Operator. Viaggi, vacanze e weekend a prezzi unici e competitivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta