5 cascate più belle e spettacolari da vedere ad un passo da Roma

Scopri le 5 cascate più belle vicino a Roma, immergendoti nella natura e fuggendo dal caldo estivo. Segui i sentieri che ti condurranno a luoghi incantevoli, dai paesaggi selvaggi alle acque cristalline. Goditi una pausa rinfrescante e ammira la maestosità di queste meraviglie naturali.

roma-cascata
(ph credit 12019, Pixabay)

Il caldo non dà tregua, pertanto diventa un bisogno quello di cercare luoghi freschi e tranquilli in cui stabilirsi e staccare definitivamente la spina. Se non si è in grado di andare al mare, per la lontananza da una determinata località balneare o magari per il poco tempo a disposizione (e diciamolo pure, anche per il fatto che in alta stagione non ci si rilasserebbe per nulla), molte persone trovano l’alternativa verso fiumi e torrenti. E precisamente, nelle cascate.

Le cascate fanno parte un po’ dei miti di infanzia in quanto associate a boschi, giungla o isola deserta in alcuni cartoni animati, soprattutto di pirati. Chi ama l’avventura sarà felice raggiungerle attraverso determinati sentieri. In Italia e precisamente nelle immediate vicinanze di Roma, però, ci sono delle cascate a portata di mano, che permetteranno di staccare la spina e fare una escursione totalmente immersi nella natura.

Scegli tra le 5 cascate vicino Roma quella che ti sembra perfetta, zaino in spalla e via all’avventura.

cascata-caduta-del-picchio
(ph credit Fabionepi, Wikimedia Commons)

Le 5 cascate vicino a Roma mozzafiato: cosa fare e non fare

Queste 5 cascate vicino a Roma offrono una esperienza unica a contatto con la natura. Ogni cascata ha le sue caratteristiche peculiari e offre paesaggi mozzafiato. Tuttavia, ricorda di rispettare l’ambiente circostante, evitando di abbandonare rifiuti e di danneggiare la flora e la fauna locali. Prepara la tua avventura, mettiti in cammino e lasciati conquistare dallo spettacolo di queste meravigliose cascate. Sei pronto a scoprire questi autentici paradisi naturali?

Cascata del Picchio a Nepi

Per raggiungere questo autentico paradiso terrestre, devi partire da Nepi paese e seguire il Percorso Belvedere. I cartelli poi ti condurranno verso I Cavoni e il Percorso Ecologico, attraverso un sentiero.

A onor del vero, il sentiero non è adatto a tutti. Infatti, alcuni tratti sono fangosi e scivolosi, oltre al fatto che il torrente ha una corrente tale da dover munirsi di corde per non cadere. Ne vale però la pena: lungo la strada si potrà beneficiare dell’ombra e della brezza sedendosi sulle panche, o fare un picnic. Il periodo giusto per la visita è proprio la stagione estiva.

Cascate di Monte Gelato a Mazzano Romano

Oltre che essere una bellezza naturale senza tempo, queste cascate sono state il set di molti film famosi: uno tra tutti, il celebre western “Lo chiamavano Trinità”.

Esse sino raggiungibili tramite un sentiero di 7 km. Il percorso inizia dalle Cascate di Monte Gelato a Calcata per proseguire a Mazzano Romano. La camminata durerà all’incirca 3 ore, pertanto è bene avere l’abbigliamento da trekking adeguato con borraccia e snack energetici.

Cascate di Rioscuro a Cineto Romano

Anche queste cascate sono raggiungibili attraverso un sentiero fattibile, ma anche impegnativo se si è dei principianti. Si potranno ammirare ponticelli di legno e cascate più piccole, oltre che il paesaggio con fiori, prati e ruscelli.

Del resto, si sarà nella riserva dei Monti Simbruini. Il percorso si struttura dal punto di partenza, ovvero la piazza S. Giovanni di Cineto Romano. Bisogna seguire le indicazioni per le cascate Rioscuro e precisamente Percorso Coleman. Oltre a indossare abbigliamento specifico per il trekking, è meglio portare dei bastoni. L’escursione sarà di due ore, calcolando andata e ritorno.

cascate-rioscuro
(ph credit Axelan76, Wikimedia Commons)

Cascata Pellico a Canino

Se sei disperato perchè ti abbiamo invogliato a scoprire paradisi terrestri in terra, ma non puoi effettuare camminate impegnative, ecco un regalo: la Cascata Pellico è facilmente raggiungibile senza lunghe camminate. Anzi, è ideale anche per chi non ama la confusione. Potrai goderti un momento solitario o una merenda immerso nella natura senza avere la folla alle calcagna.

Cascata di San Benedetto a Subiaco

A Subiaco presso il Laghetto di San Benedetto esiste una cascata. Questo luogo è stato soprannominato “I Caraibi di Roma” e l’accesso al sentiero è soggetto a un contributo di 2,50 € per  1h di visita che merita davvero. 

Il percorso preposto per il raggiungimento della cascata dura 15 minuti, è permessa la balneazione (ma con prudenza) ed è la meta ideale per chi ama il contatto con la natura. Un appunto però: il percorso è a tratti scivoloso, pertanto per evitare brutte cadute e infortuni, indossa scarpe adatte e cerca di camminare in sicurezza.

Ora che hai scoperto queste magnifiche cascate vicino a Roma, puoi pianificare il tuo viaggio verso la Capitale includendo questo itinerario alla scoperta della natura e della bellezza incontaminata. Ricorda di indossare abbigliamento adatto, portare con te acqua e snack, e rispettare l’ambiente circostante per evitare sanzioni. Goditi queste meraviglie naturali e lasciati incantare dalla loro maestosità.