Non solo Venezia: dove festeggiare il Carnevale in Italia

Autore:
Valentina Bumbaca
  • Autore specializzato in Viaggi e Turismo

Il Carnevale è una festività che piace proprio a tutti, grandi e piccini. Maschere, coriandoli e dolci colorano e riempiono questi giorni di festa in tutte le città di Italia. Ma esattamente, cos’è il Carnevale? E dove si svolgono le feste più belle?

Una tipica maschera veneziana a Piazza San Marco
Photo by nouveaumonde34 – Pixabay

Conosciuto in tutto il mondo, il Carnevale di Venezia è sicuramente la festa di carnevale più famosa in Italia.

Con i suoi colori, le sue maschere variopinte e le spettacolari scenografie, la città lagunare è senza dubbio una meta da non perdere nel periodo di Carnevale, che quest’anno andrà da sabato 27 gennaiomartedì 13 febbraio.

La sua prima testimonianza scritta risale addirittura al 1094, ma molti non sanno che non è Venezia a detenere il primato di Carnevale più antico! In fondo all’articolo scoprirete qual è il più antico e le alternative valide per festeggiare il Carnevale in tutta Italia.

Cos’è il Carnevale

Non solo Venezia: dove festeggiare il Carnevale in Italia

Il Carnevale è una festa mobile che dà il via al periodo della Quaresima. L’etimologia della parola, quasi sicuramente, aveva a che fare con “l’eliminazione della carne” tipica del periodo pasquale; questo spiegherebbe anche il grande banchetto consumato l’ultimo giorno di Carnevale, martedì grasso per l’appunto, che doveva aprire il periodo di digiuno e astinenza fino a Pasqua.

Le origini della caratteristica principale del Carnevale proverrebbero addirittura dalle feste dionisiache greche o dai saturnali romani; durante queste feste si assisteva ad un temporaneo annullamento degli obblighi sociali, classi sociali e gerarchie. Questa sorta di caos serviva da contrappeso al riemergere di un ordine simbolico rinnovato a fine festività.

Nel Carnevale veneziano ritroviamo tutto questo perchè la possibilità di mascherarsi faceva si che ceti alti e ceti bassi si potessero unire nei festeggiamenti con balli, musica, derisione delle pubbliche autorità e altre libertà che, previste solo in questi giorni di festa, avevano come finalità quella di allentare la tensione sociale e i malumori.

Gli eventi più belli del Carnevale 2024 in Italia

Ecco alcuni dei numerosi eventi di Carnevale in giro per l’Italia:

  • Sauris (Udine)
  • Cento (Ferrara)
  • Viareggio (Lucca)
  • Fano (Pesaro Urbino)
  • Oristano

A Sauris, cittadina in provincia di Udine, la festa di Carnevale culmina il sabato prima del mercoledì delle Ceneri (quest’anno sabato 10 febbraio) con la Notte delle Lanterne: un corteo di maschere in legno e travestimenti vari attraversa il bosco di notte alla luce delle lanterne, passando così da Sauris di Sopra a Sauris di Sotto e continuando la festa con balli, musica e cibo.

Il Carnevale di Cento è l’unico in Italia ad avere il gemellaggio con la famosissima festa di Rio de Janeiro, in Brasile. Dal 28 gennaio la cittadina si anima di eventi culturali che culmineranno il 25 febbraio quando Corso Guercino si riempirà di carri allegorici di cartapesta, e si sfideranno in danze sfrenate i figuranti delle cinque associazioni carnevalesche di Cento, al fine di decretare l’associazione vincente.

Viareggio ospita uno dei carnevali più famosi d’Italia e non solo. Da 150 anni abili artigiani costruiscono carri allegorici in cartapesta tra i più grandi al mondo! Dal 3 febbraio al 24 febbraio potrete ammirare sul Lungomare di Viareggio questi teatri su ruote provando un’emozione unica.

È di Fano il primato in Italia come Carnevale più antico. Conosciuto per il “Getto”, il lancio di dolciumi dai carri, quest’anno i temi di quest’ultimi saranno lo stile Steampunk, l’arte pop e la poesia. Come sempre dal 1923, la sfilata sarà accompagnata dalla musica di strumenti stravangati della street band Musica Arabita. Quest’anno, essendo il centenario, la band avrà un carro nuovo di zecca. Dal 28 gennaio all’11 febbraio resta uno degli appuntamenti italiani da non perdere!

La Sartiglia di Oristano è la più antica corsa a cavallo nell’area del Mediterraneo. La manifestazione ruota intorno ai gremi, corporazioni di arti e mestieri, e al cavaliere prescelto che avrà il compito di dare il via e comandare l’intera corsa. Le corse più famose sono la Corsa della Stella e la Corsa delle Pariglie, entrambe spettacolari e acrobatiche. L’intero evento si svolge dall’11 febbraio al 13 febbraio.

Carnevale in Italia: foto e immagini