Cosa mangiare a Orvieto


Orvieto consigli su cosa mangiare, prodotti tipici e quali sono i migliori piatti tradizionali.

orvieto-anatra



Cucina Orvietana e Cucina Umbra

La cucina orvietana è basata su ricette antichissime, è semplice e salutare e tutti i piatti tipici vengono cucinati con prodotti freschi e genuini provenienti dagli allevamenti e dalle terre circostanti.

La cucina umbra e di conseguenza anche quella orvietana ha come protagonisti indiscussi il Tartufo nero di Norcia (tartufo bianco della Val Tiberina), la pasta fresca fatta in casa, la carne (ovina, suina e selvaggina) e il vino (il vino di Orvieto è considerato tra i migliori dell’Umbria e dell’Italia) che è il padrone assoluto della tavola.

orvieto-vitigno

Piatti tipici Orvieto e specialità culinarie

I piatti tradizionali di Orvieto che potremmo definire quelli più comuni così come quelli di Perugia, di Assisi e del resto dell’Umbria sono gli Umbricelli al Rancetto, gli Stringozzi al Tartufo Nero di Norcia e la carne.

La cucina orvietana nasconde delle specialità culinarie particolarissime e vediamo quali sono:

assisi-stringozzi

Lumachella Orvietana

La Lumachella Orvietana è un rustico il cui impasto è simile a quello del pane che viene insaporito con strutto, parti di maiale e pecorino locale.

Questo rustico orvietano è di facile preparazione ed, in passato, era particolarmente diffuso come cibo da tasca tra i contadini locali.

orvieto-lumachella

Gallina mbriaca

La Gallina ‘mbriaca è uno dei piatti più amati dagli orvietani che deve essere accompagnato da particolari vini (Montefalco Rosso, Sangiovese, Chianti ecc).

Questo piatto viene preparato solamente con materie prime di altissima qualità ed è così chiamato perchè il principale ingrediente è appunto il vino di Orvieto (viene cotta nel vino).

orvieto-gallinambriaca

Minestra di ceci e castagne

La Minestra o Zuppa di Ceci e Castagne è un’altra protagonista della cucina orvietana ed ha un sapore inteso e delicato.

Questa antichissima ricetta orvietana è molto semplice da preparare e solitamente viene servita come antipasto.

orvieto-zuppaceciecastagne

Coniglio a Porchetta

Il coniglio a porchetta è un piatto molto delizioso e prelibato e rispecchia in pieno l’antica tradizione culinaria di Orvieto.

Questo piatto tipico orvietano viene cotto al forno e viene speziato con finocchietto selvatico e rosmarino.

orvieto-conisglioaporchetta

Altri piatti tipici di Orvieto sono:

  • Palomba o Piccione alla Leccarda
  • Mezzafegati di Maiale
  • Fagioli all’uccelletto
  • Frittata al Tartufo Bianco
  • Piccione in salmì
  • Minestra di Fave o Scafata
  • Ravioli di Carne con brasato di Chianina
  • Filetto di Chianina con lardo e tartufo

orvieto-bistecca

Dolci tipici Orvieto

Per quanto riguarda i dolci di Orvieto consigliamo di gustare, oltre al classico Brustengolo, Ciaramicola e Panpepato anche:

  • Frittelle di San Giuseppe (preparati solo il 19 marzo)
  • Ciambelle al vino
  • Zuppa Inglese
  • Tozzetti alle nocciole con vinsanto
  • Maritozzi morbidi della mietitura

orvieto-tozzetti

Vino di Orvieto

La città di Orvieto è famosa in tutta Italia e nel mondo per la produzione di vino che è stato fin dall’epoca etrusca un prodotto di punta.

Orvieto è conosciuta anche come la città di Terrae Vineate grazie al fatto che le sue campagne collinari offrono un terreno fertilissimo per la coltivazione della vite e anche delle piante di olivo.

orvieto-vinobianco

Il vino di Orvieto più conosciuto in assoluto è l’Orvieto Classico DOC che è un bianco dal colore giallo paglierino e dal gusto asprognolo e secco il cui uvaggio è formato dal verdello, dal trebbiano e dal grachetto (esistono altre declinazioni di questo vino).

Anche il Rosso Orvietano DOC è molto apprezzato e conosciuto e si presenta con un colore rosso rubino intenso dal sapore morbido e vellutato il cui uvaggio è formato dal Cabernet, dal Sangiovese, dal Ciliegiolo, dal Merlot e dall’Aleatico.

Altri vini da degustare anche se non sono propri di Orvieto ma sono molto apprezzati in questa zona sono l’ITG Allerona (bianco, rosato e rosso) e il DOC Lago di Corbara.

orvieto-vinorosso

Dalle uve dei vitigni di Orvieto vengono ricavati anche grappe, distillati e vinsanto dal gusto unico ed inconfondibile come lo Svinerre (liquore a base di visciole selvatiche), l’Orvietan e il Salviano (vinsanto).

Orvieto cose da vedere

Per avere tutte le informazioni turistiche sulla città consulta Visitare Orvieto consigli.

Dove mangiare a Orvieto

Per conoscere i migliori ristoranti, trattorie, pizzerie e osterie della città dove mangiare a prezzi giusti e onesti (menù turistici per gruppi e comitive) consulta Orvieto
dove mangiare bene spendendo poco
.

Divertirsi a Orvieto

Per conoscere i migliori locali della città dove prendere un aperitivo o dove trascorrere una serata all’insegna del divertimento consulta Orvieto discoteche e locali notturni.

Piatti tipici Orvieto immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta