Le Tre Cime di Lavaredo si preparano per la magia della Festa della Luna Piena

Le Tre Cime di Lavaredo si preparano ad accogliere la grande suggestione della Festa della Luna Piena, uno degli eventi più attesi dell’anno previsto tra gennaio e febbraio e che avvolge il territorio delle Dolomiti tra Veneto e Trentino di magia e tradizione.

Tre-Cime-di-Lavaredo-stelle
Ph credits Paolo Zavoli, Wikimedia Commons

Alcuni luoghi d’Italia portano con sé una suggestione così incredibile che sembrano quasi dipinti o provenire da una fiaba. Nell’ammirare le Tre cime di Lavaredo il colpo d’occhio è davvero incredibile: nello splendido scenario delle Dolomiti, sono state dichiarate dal 2009 patrimonio mondiale dell’Unesco per la loro bellezza.

Non è un caso che numerose pellicole internazionali le abbiano scelte per fare da sfondo a incredibili battaglie e storie d’amore e la loro tradizione continua ancora oggi con un evento splendido che si tiene a gennaio e febbraio in due imperdibili appuntamenti: la Festa della Luna Piena. 

Le Tre Cime di Lavaredo e la magia della Festa della Luna Piena

Le Tre Cime di Lavaredo sono formate da tre composizioni rocciose che svettano nel cuore delle Dolomiti tra Veneto e Trentino Alto Adige. La Cima Grande, la Cima ovest e la Cima piccola creano un colpo d’occhio incredibile, quasi simile a un paesaggio lunare, dove le stelle fanno da sfondo ai colori unici della natura e delle rifrazioni con il cielo.

Da ogni punto, a 360 gradi, la vista è incredibile regalando un colpo d’occhio eccezionale. Proprio in questa location prenderà vita negli appuntamenti del 27 gennaio e del 24 febbraio 2024 la Festa della Luna Piena, regalando incredibili emozioni.

Tre-Cime-lavaredo
Ph credits Pavel Špindler, Wikimedia Commons

La storia della Festa della Luna Piena

La Festa della Luna piena è un appuntamento che ricorre ogni anno in occasione delle due settimane in cui la luna brilla maggiormente, organizzata dal Consorzio Turistico Tre Cime Dolomiti. Negli appuntamenti di sabato 27 gennaio e del 24 febbraio sarà possibile fare aperitivo e degustare prodotti tipici come salumi, formaggi e vin brulè e al chiaro di luna praticare alcune attività uniche nel proprio genere.

Si potrà fare una ciaspolata con una Guida Alpina nello splendido scenario dei comuni di Auronzo e Misurina nelle Dolomiti o fare sci alpinismo sulla pista del Col de Varda. Per i più pigri basterà alzare gli occhi al cielo e godere di uno spettacolo davvero incredibile: quello della Via Lattea e delle costellazioni.

tre-cime-lavaredo-mucca
Ph credits Cesare Barillà, Wikimedia Commons

Le incredibili bellezze del Col De Varda

Se di notte lo spettacolo delle Tre Cime e delle Dolomiti è davvero incantevole, anche durante tutta la giornata è possibile godere delle bellezze del Col De Varda, uno dei punti panoramici più belli del Veneto.

Imperdibile in un tour della zona anche il Lago di Misurina e il suo comprensorio sciistico, per una giornata di relax adatta alle famiglie e ai più piccoli non necessariamente indossando gli sci o lasciandosi andare agli sport invernali.

Tra i numerosi rifugi sui percorsi di varia difficoltà, è possibile semplicemente rilassarsi bevendo un tè caldo o una cioccolata, lasciandosi meravigliare in ogni scorcio dal bellissimo panorama, completamente circondati dalla natura più rigogliosa e incontaminata.

Le Tre Cime di Lavaredo e la Festa della Luna Piena immagini e foto