Scopri questo meraviglioso giardino botanico. E’il più antico e il più alto dell’Europa Alpina

Chanousia, il giardino botanico più alto e antico d’Europa, si estende alle pendici del Monte Bianco. Una preziosa oasi alpina, ricca di rarità botaniche da scoprire.

Rollopack1
Photo by Rollopack – wikimedia commons

A pochi passi dalla pittoresca località valdostana di La Thuile, tra le imponenti vette delle Alpi e lungo il confine italo-francese, si estende un gioiello naturale senza eguali: Chanousia.

Fondato nel lontano 1897 per la passione dell’abate Pierre Chanoux, sacerdote alpinista, questo paradiso botanico si estende per ben 10.000 metri quadrati, custodendo con amore circa 1.200 specie di piante alpine, molte delle quali rischiano l’estinzione.

Chanousia, viaggio nel Regno delle Alpi

Hectonichus1
Photo by Hectonichus – wikimedia commons

Chanousia è un luogo incantato che si trova a 2.170 metri di altitudine, proprio sul colle del Piccolo San Bernardo. Questo angolo di natura è affacciato sull’imponente Monte Bianco e sperimenta un clima particolare caratterizzato da abbondanti precipitazioni nevose, che talvolta possono persistere fino a giugno. Pertanto, oltre a renderlo il più alto del mondo, questo giardino botanico è anche il più variegato.

La temperatura media annua si attesta intorno ad appena 1 grado, mentre i venti impetuosi spazzano frequentemente il colle. Tali condizioni climatiche estreme determinano una breve stagione vegetativa e imponono la coltivazione esclusiva di specie provenienti da ambienti alpini e nivali.

La stagione perfetta per visitare Chanousia

Se sognate di immergervi nell’incanto di Chanousia, preparatevi a visitarlo solo durante i mesi estivi, da luglio a settembre. Questo è il periodo in cui la neve si è ormai sciolta e la natura circostante, selvaggia ed esuberante, si mostra in tutto il suo splendore.

Lungo i sentieri di Chanousia, il visitatore ha l’opportunità di scoprire la vasta gamma di specie botaniche coltivate con cura, tra le quali spiccano piante officinali, portatrici di benefici per il corpo e la mente.

Una passeggiata tra le anime del giardino

Le meraviglie del giardino botanico si svelano attraverso un intricato reticolo di sentieri. Ogni tratto di percorso vi condurrà a scoprire diverse “anime” del giardino, testimonianze della straordinaria biodiversità che caratterizza il territorio. Uno dei fiori più affascinanti è la Campanula thyrsoides, unica campanula gialla presente nella Valle d’Aosta e una rarità nelle Alpi occidentali.

Inoltre, ogni anno viene stilato un prezioso Index seminum, un catalogo delle specie botaniche il cui seme è stato raccolto nella zona e nella vicina valle di La Thuile. Questi semi vengono scambiati con giardini botanici di tutto il mondo, permettendo così di ampliare ulteriormente la collezione di Chanousia.

Il cuore del Giardino e il Museo dell’Abate Chanoux

Nel cuore di Chanousia sorge un affascinante edificio, un tempo utilizzato come ricovero e laboratorio fotografico. Oggi, al suo interno, il piano terra ospita un museo che conserva i ricordi dell’abate Chanoux e ripercorre i primi anni di vita del giardino e della storica struttura ospitale.

Al primo piano, invece, è disponibile una foresteria, pronta ad accogliere studiosi e appassionati che desiderino approfondire le ricerche in questo luogo unico.

Quando visitare Chanousia: orari e costi

Il giardino botanico di Chanousia è aperto, neve permettendo, da inizio luglio fino alla terza domenica di settembre. Durante questo periodo, i visitatori possono ammirare la bellezza delle specie alpine dalle ore 9:00 alle 19:00. L’ingresso è accessibile al costo simbolico di soli 2 € a persona, mentre i bambini e i ragazzi fino a 12 anni possono accedere gratuitamente.

Per coloro che desiderano approfondire la loro visita, c’è la possibilità di partecipare a visite guidate. Durante i mesi di luglio e agosto, è disponibile una visita guidata senza necessità di prenotazione, che si svolge dalle 10:00 alle 11:00. Per gruppi e comitive, è possibile prenotare visite guidate anche in orari diversi, per una esperienza ancora più approfondita.

Esplorando i dintorni

Chanousia è una meta ideale per gli amanti della natura, per gli appassionati di botanica e per coloro che vogliono immergersi in uno scenario alpino unico nel suo genere.

Circondata dalle maestose vette delle Alpi, la Valle d’Aosta offre un’ampia gamma di opportunità per gli amanti della montagna e della natura. Dalla vicina La Thuile, famosa stazione sciistica, alle numerose escursioni e percorsi trekking, i visitatori possono scoprire panorami mozzafiato e abbracciare la bellezza incontaminata dell’ambiente alpino.

Preparatevi a vivere un viaggio tra i tesori naturali delle Alpi, guidati dalla passione di un sacerdote alpinista che ha creato un luogo meraviglioso per la conservazione e la promozione della flora alpina intatto ancora oggi.

Chanousia: foto e immagini