Emirati Arabi: vacanze consigli


Consigli e suggerimenti utili per chi visita gli Emirati Arabi

Emirati ArabiLa vacanza negli Emirati Arabi è stata a dir poco fantastica. Ci siamo stati nel mese di febbraio, e c’erano ben 27 gradi, una temperatura ideale per mare e città. Già quando arrivi in aeroporto ti accorgi della caratteristica di questa terra: il lusso esagerato, un tantino pacchiano, sicuramente sbalorditivo. Marmi, graniti, ori e fiori in pieno deserto. Ciò che colpisce comunque è la pulizia: non c’è una cartina o un mozzicone per terra manco a cercarli, grattacieli di specchi tirati a lucido, auto sportive e gente che profuma di sapone quando ti passa accanto. Ho mangiato di tutto, anche per strada e non ho accusato neppure un leggero mal di stomaco; sì perchè qui sono PULITI, nonostante il caldo. Il mare è di un blu intenso (ma non c’è la barriera e quindi niente sub..(questo lo dico per chi pensa che sia come il Mar Rosso) e la spiaggia, anche quella libera, un paradiso di relax e pulizia, con delle bellissime conchiglie a riva… Non ci sono venditori insistenti (come in Italia) perchè è vietato, pena l’arresto, infastidire e molestare le persone. Emirati ArabiCi sono i guardiaspiaggia (gentilissimi) che controllano e ti tutelano, e sono inflessibili, non paghi nulla mai, sono troppo ricchi per cercare soldi da noi!! Risultato: te ne stai in santa pace e ti godi la bellezza del posto. Qui tutto è bello: dai grattacieli ai centri commerciali, dalla spiaggia e dal mare alle strade spaziose e pulite, ornate di piante e fiori. Ho camminato DA SOLA in città a mezzanotte e nessuno mi ha importunata o scocciata in nessun modo. I commercianti NON contrattano sul prezzo. Qui tutto è importato, quindi non aspettatevi prodotti tipici locali, di locale c’è solo il petrolio. Oppure l’oro, qui sì che ci siamo: c’è un merkato dell’oro da perdere il fiato: botteghe straripanti di gioieli (si compra molto bene), per lo più di oro a 24 carati.



Leggi anche: Google Maps mappa il deserto di Liwa

Abbiamo mangiato da nababbi al ristorante (occhio è tutto stra-speziato) spendendo a testa l’equivalente di 7 euro… Abbiamo visitato il deserto di dune sabbiose (bellissimo spettacolo). Insisto sui prezzi: una bottiglia d’acqua da 1,5 lt. In spiaggia (ricordatevi: siamo in pieno deserto) l’abbiamo pagata 40 centesimi di euro… Provate a comprarla a Rimini !!! Avrei tante cose da raccontare, tipo che qui c’è l’Hotel più bello del mondo, a forma di vela, costruito in mezzo al mare, che la gente è gentile ed educata… Emirati Arabi mareChe il mare è bellissimo, che quando torni in Italia ti rendi conto che vuoi già tornare… Ma non so se qui accettano racconti dettagliati di pagine, vedremo, se si può sarò felice di scrivere per tutti voi. Nel frattempo vi dò un consiglio: visitate gli Emirati, andate a DUBAI !!! E non abbiate paura, io mi sono sentita più sicura là che in Italia, la criminalità è praticamente INESISTENTE e dopotutto loro vivono grazie a ciò che importano da noi (non immaginate l’Italia quanto vende a questo paese!). Non mi resta che augurare a voi tutti: Buone Vacciao a tutti, e anze!

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta