Cosa vedere a Bardi il borgo medievale simbolo dell’Appennino parmense

Bardi è una cittadina in provincia di Parma. La sua posizione panoramica la rende una destinazione molto apprezzata, specialmente in primavera e in autunno. Ecco cosa vedere a Bardi e cosa visitare nel borgo emiliano dominato dallo scenografico castello, uno dei più belli di tutta l’Emilia Romagna.

fortezza-di-bardi


Bardi luoghi di interesse ed attrazioni

Se ci sono luoghi dove il tempo sembra essersi fermato, Bardi è tra questi.

A Bardi si respira la storia, tra strade di ciottoli e case basse che si inerpicano in salita, verso la rocca medievale dominata dal Castello.

Il nome della cittadina sembra derivare da “Bardus”, nome dell’ultimo elefante di Annibale. Altre ipotesi collegano l’appellativo ai Longobardi che si insediarono in queste zone.

L’attrazione principale nonché luogo d’interesse di grande rilevanza storica è il Castello che in passato fungeva da fortificazione difensiva contro le incursioni straniere.

chiesa-santa-maria-addolorata-bardi

Castello di Bardi: eventi e visite guidate

Il Castello di Bardi detto anche Castello Landi, è un must per gli amanti delle fortificazioni medievali e per chi desidera fare un tuffo nel passato per qualche ora.

Imponente all’esterno e molto suggestivo all’interno, si presenta ben conservato. Si trova in Piazza Castello.

Parcheggiata l’auto nelle immediate vicinanze, acquistando il ticket di ingresso si può entrare e visitarne i vari ambienti.

Il tour della fortezza permette di scoprire le stanze con arredi storici e cimeli medievali.

bardi-panorama

Inoltre è possibile raggiungere la torre e ammirare una serie di mostre allestite nelle sale del Museo della Civiltà Valligiana e del Museo della Fauna e del Bracconaggio.

Il Castello può essere visitato in autonomia orientandosi grazie alla brochure che viene consegnata all’ingresso, oppure si può partecipare ad un tour guidato.

Molto suggestive le vedute che la fortezza regala sulla vallata sottostante.

Gli appassionati delle visite a tema possono partecipare ad eventi organizzati tra cui: cene con delitto, notti horror e serate Harry Potter.

Intrigante è la leggenda del fantasma che si racconta vaghi tuttora per le stanze del Castello. Pare che a manifestarsi sia lo spirito di un intrepido cavaliere in armatura.

castello-di-bardi

Chiesa di Santa Maria Addolorata ed altri luoghi sacri

Tra le Chiese da vedere a Bardi, spicca la parrocchia di Santa Maria Addolorata che si trova in Piazza Vittoria, a circa cinque minuti a piedi da Piazza Castello.

Degno di nota, un dipinto del Parmigianino risalente al 1500 che si può ammirare in fondo alla navata destra.

Per quanto riguarda la costruzione della chiesa, si narra che questa fu edificata in onore di Santa Maria Addolorata alla quale si attribuisce la fine di una terribile epidemia di colera.

Tra gli altri luoghi sacri della cittadina, la Chiesa di San Giovanni Battista e la Chiesa di San Francesco.

chiesa-di-bardi

Dove mangiare a Bardi le specialità locali

Vasta è la scelta di ristoranti, osterie e trattorie della zona dove degustare le specialità tipicamente emiliane. La pasta fresca rigorosamente fatta in casa resta la regina.

Ottimi sono anche i taglieri di salumi locali come prosciutto, coppa, salame e i formaggi.

Vanno assaggiati inoltre tartufi, funghi e carne di cinghiale, accompagnati da vini pregiati della zona.

bardi-piatti-tipici

Cosa vedere nei dintorni di Bardi: borghi medievali e trekking

A poco più di tre ore di auto dal borgo medievale di Bardi, si raggiunge la bellissima Firenze con tutti i suoi luoghi simbolo.

In un’ora e quaranta minuti circa si arriva invece a Bobbio in provincia di Piacenza, borgo medievale immerso nel verde della Val Trebbia. Il luogo ideale per una gita fuori porta all’insegna del turismo lento, dell’enogastronomia emiliana e del relax.

Sempre in provincia di Parma, invece, si trova il borgo di Compiano, qualificato come uno dei Borghi più belli d’Italia, famoso per l’omonimo Castello che svetta imponente alle sue spalle.

La distanza Piacenza-Bardi è di circa 70 chilometri. La distanza di Bardi da Compiano è invece 25 chilometri.

Nelle vicinanze del borgo di Bardi, gli amanti del trekking e delle escursioni nella natura possono raggiungere le Valli del Taro e percorrere a piedi sentieri immersi tra boschi di faggi e splendide viste panoramiche.

compiano-cosa-vedere

Dove si trova Bardi e come raggiungerlo

Il borgo medievale di Bardi si trova in provincia di Parma in Emilia Romagna.

Chi viaggia in macchina dovrà percorrere l’Autostrada A15, prendere l’uscita Fornovo e proseguire sulla Strada Provinciale in direzione Bardi.

Chi arriva in treno, avrà come stazione di riferimento quella di Borgo Val di Taro oppure quella di Fornovo di Taro. Da qui bisogna proseguire in autobus, direzione Bardi.

bardi-natura

Bardi: foto e immagini