I 5 borghi medievali più belli della Campania


Ogni regione d’Italia ha una storia incredibile, la Campania è ricca di piccoli borghi nascosti di grande fascino e suggestione immersi tra mare, montagna e collina. Ecco quali sono i più belli da visitare durante un tour di questa bellissima regione.

amalfi-2254180_1280



Cosa vedere Campania

La Campania è una regione ricca di storia ed antiche tradizioni e il suo territorio è costellato di piccoli borghi medievali dal grande fascino che forse non tutti conoscono.

Quando si parla della Campania si pensa subito ai borghi più belli della Costiera Amalfitana che non hanno bisogno di alcuna presentazione in quanto famosi in tutto il mondo, ma questa caratteristica e particolarissima regione è uno scrigno di arte e storia tutto da scoprire.

borghi-medievali-campania

Campania luoghi di interesse ed attrazioni

I borghi medievali della Campania sono delle piccolissime perle incastonati tra collina, mare e montagna, sono lontani dalle solite rotte turistiche e visitarli almeno una volta nella vita è davvero consigliato


Leggi anche: Tour Olanda, Svezia, Danimarca e Finlandia

Scopriamo insieme quali sono i borghi medievali più belli della Campania:

borghi-medievali-campania-1

Sant’Agata dei Goti – Benevento

Situato nelle più antiche terre del Sannio ad un’altitudine di 159 metri s.lm., Sant’Agata dei Goti fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia dove arte, cultura e tradizioni sono tutt’ora avvolte da una storia millenaria.

Conosciuto come “La Perla del Sannio”, il borgo medievale di Sant’Agata dei Goti è adagiato su una rocca tufacea alle falde del Monte Taburno in provincia di Benevento e di fregia anche della prestigiosa Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

Sant’Agata dei Goti è costituita sostanzialmente da due parti, una moderna ed una risalente all’epoca romana, propone un’enogastronomia unica nel suo genere e da visitare sono la Cattedrale dell’Assunta edificata nel 970, il caratteristico Castello Ducale e la Chiesa dell’Annunziata risalente al XIII secolo.

borghi-campania-santagata-dei-goti

Zungoli – Avellino

Secondo tantissimi critici, Zungoli è in assoluto il borgo più bello d’Italia grazie anche alla sua particolare “ubicazione naturalistica” e si fregia della prestigiosa Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

Zungoli è un borgo medievale arroccato sul Monte Molara dalla bellezza disarmante, è una terra di confine strategicamente collegata dalle strade romane Appia e Traiana ed è famosissimo per la produzione del celebre caciocavallo podolico.


Potrebbe interessarti: Vacanze Olanda, Svezia, Danimarca e Finlandia

Conosciuto anche come “Il Borgo delle Grotte” grazie alla presenza di grotte di origini bizantine situate nel sottosuolo dove oggi viene realizzato il caciocavallo podolico, Zungoli dispone di un centro storico dove sono disseminati chiese e palazzi nobiliari e consigliamo vivamente di visitare il bellissimo Castello Normanno risalente probabilmente all’XI secolo ed il Convento di San Francesco di origini cinquecentesche.

borghi-campania-zungoli

Monteverde – Avellino

Situati nell’Appennino Campano a cavallo tra il Torrente Osento ed il Fiume Ofanto, Monteverde fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia e vi assicuriamo che è di rara bellezza.

Conosciuto anche come “Il Borgo sui tre colli”, Monteverde dispone di un centro storico di origini normanne davvero incredibile e di un castello longobardo a forma trapezoidale caratterizzato da quattro torri, due rotonde e due quadrate.

Monteverde è il cosiddetto Borgo più accessibile d’Italia, in quanto per le persone diversamente abili e per portatori di handicap sono stati realizzati percorsi tattili assistiti, percorsi tattilo/planatari per non vedenti accompagnati da sistemi di audio guida e tantissime altre cose.

borghi-campania-monteverde

Nusco – Avellino

Nusco è il cosiddetto “Balcone dell’Irpinia” in quanto regala panorami e scorci unici al mondo ed è un borgo medievale di rara bellezza da scoprire in ogni angolo.

Il centro storico di Nusco è una vera meraviglia, è così caratteristico che fa innamorare chiunque e da visitare sono la Chiesa di San Giuseppe realizzata in un pregevole stile barocco, la bellissima ed imponente Cattedrale di Sant’Amato e i resti del castello longobardo divenuti ora area archeologica.

borghi-campania-nusco

Castellabate – Salerno

Situato nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, il borgo di Castellabate è la celebre città del film “Benvenuti al Sud” e per la sua bellezza e per la sua unicità è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

Castellabate è un borgo composto da caratteristici vicoletti, stradine, palazzi e casa intercomunicanti che si rincorrono tra mare e montagna e da non perdere assolutamente sono la bellissima Basilica di Santa Maria de Giulia realizzata durante il XII secolo in stile romanico, il particolarissimo castello situato in una posizione panoramica invidiabile e l’eccellente gastronomia locale.

Ricordate che Gioacchino Murat disse:“Qui non si Muore”.

borghi-campania-castellabate

Borghi medievali più belli della Campania immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi aggiornamenti e novità riguardo i migliori luoghi vacanze, viaggi, enogastronomici in Italia, Europa. Aggiornati con contenuti originali e verificati in modo gratuito.