I 5 borghi più belli da visitare in Val di Fassa


La Val di Fassa è una delle valli dolomitiche più interessanti sotto il profilo naturalistico e custodisce piccoli borghi e paesini di montagna la cui offerta turistica è davvero eccellente.

val-di-fassa-trentino



Cosa vedere in Val di Fassa: luoghi di interesse ed attrazioni

Situata all’estremo nord del Trentino Alto Adige e circondata da alcuni dei più famosi massicci montuosi delle Dolomiti come il Sassolungo, il Massiccio del Catinaccio, la Marmolada ed il Gruppo del Sella, la meravigliosa Val di Fassa custodisce un patrimonio naturalistico e paesaggistico unico nel suo genere ed è la mete ideale dove trascorrere le vacanze estive e le vacanze invernali tra relax e divertimento.

La Val di Fassa la meta ideale per una vacanza rigenerante, qui la natura è la padrona indiscussa, l’ospitalità ladina è in assoluto una delle “migliori” in Italia e l’offerta turistica è a dir poco invidiabile in quanto le strutture ricettive sono moderne, all’avanguardia e vengono “mantenute” in modo impeccabile.


Leggi anche: Le 8 valli più belle d’Italia

val-di-fassa-inverno

Paesi più caratteristici e suggestivi della Val di Fassa: quali sono

In Val di Fassa, così come in altre località dolomitiche, è impossibile perdere il cosiddetto fenomeno dell’Enrosadira grazie al quale maggior parte delle cime delle Dolomiti assumono un colore rossastro, che passa gradatamente al viola, soprattutto all’alba e al tramonto.

Oltre a Moena e Canazei che non hanno bisogno di nessuna presentazione, scopriamo insieme quali sono i borghi ed i paesi più belli della Val di Fassa.

val-di-fassa-natura

Vigo di Fassa

Situato in una posizione dominante rispetto alla valle, Vigo di Fassa fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia ed è stato ribattezzato con il nome de “La Magnifica Terrazza Naturale sulle Dolomiti”.

Questo meraviglioso borgo ladino è in assoluto una delle località turistiche più eleganti e suggestive della Val di Fassa, si trova ai piedi dell’imponente e maestoso Massiccio del Catinaccio e, oltre al profilo naturalistico, è davvero molto interessante anche dal punto di vista storico ed artistico.

Le principali attrazioni di Vigo di Fassa da non perdere assolutamente sono la duecentesca Chiesa di San Giuliana realizzata in un pregevole stile gotico e l’interessantissimo Museo Ladino dove potrete conoscere i segreti della cultura ladina.


Potrebbe interessarti: Gli 8 laghi più belli del Trentino Alto Adige dove trascorre vacanze alternative

Gli appassionati delle escursioni e degli sport invernali a Vigo di Fassa troveranno “pane per i loro denti”.

val-di-fassa-vigo

Campitello di Fassa

Il borgo di montagna di Campitello di Fassa è dominato dal Col Rodella e dalla celebri 5 dita del Sassolungo ed è conosciuto come “La porta della Val Duron”.

Campitello di Fassa dispone di un centro storico davvero molto caratteristico ma, purtroppo, non ci sono attrazioni storiche importanti.

Questa c è una vera eccellenza soprattutto sotto il profilo escursionistico e per quanto riguarda gli sport invernali ed è particolarmente adatta a famiglie con bambini piccoli in quanto è ricca di attrazioni come l’Adventure Park di Campitello ed il Kinder Park Ciampeide.

val-di-fassa-campitello

Pozza di Fassa

Il borgo di Pozza di Fassa è meravigliosamente dominato dalle imponenti ed eleganti Cima Undici e Cima Dodici e grazie alla presenza di acque termali che sgorgano ad un’altitudine di 1320 metri s.l.m. è la meta giusta per chi ama le cosiddette vacanze rigeneranti.

Oltre ai numerosi sentieri e percorsi adatti a tutti che rendono ancor più interessante questo borgo di montagna, qui è possibile incontrare anche la storia e la cultura e da visitare sono la Chiesa di San Lorenzo di Pera che dispone di un particolarissimo campanile in stile Barocco Bolzanino composto da 5 campane di diverse epoche e la Torre a Pozza che presenta pregevoli elementi in legno realizzati in stile barocco e preziose decorazioni in stile neoclassico.

Gli sciatori troveranno un vero paradiso del divertimento nel Comprensorio Sciistico del Buffaure.

val-di-fassa-pozza

Soraga di Fassa

Dominato dall’eleganza del Massiccio del Catinaccio, Soraga si trova ad un’altitudine di 1200 metri s.l.m, è il borgo più antico della Val di Fassa e il suo nome ladino significa “sopra l’acqua” grazie alla particolare posizione sul Fiume Avisio.

Questo splendido borgo montano è particolarmente indicato per chi, durante una vacanza o un semplice weekend, va alla ricerca del relax, della tranquillità e della buona cucina.

Il borgo di Soraga è ovviamente interessante sotto il profilo escursionistico, naturalistico e paesaggistico, da qui passa il famoso Percorso della Marcialonga e dal centro del paese partono skibus che in un batter d’occhio vi porteranno alle skiarea del celebre Dolomiti Superski.

val-di-fassa-soraga

Mazzin di Fassa

Conosciuto anche come “Il Paese dei Mulini” grazie ai resti di antiche strutture situate lungo il Fiume Avisio ed il Rio Udai, lo straordinario borgo di Mazzin di Fassa si trova ad un’altitudine di 1370 metri s.l.m. ed è davvero interessante anche sotto il profilo archeologico in quanto nel suo territorio, nel 1960, è stato rinvenuto un insediamento di origine Retica.

Da Mazzin di Fassa partono alcune delle escursioni più interessanti che vi porteranno alla scoperta delle incredibili bellezze delle Dolomiti che fanno parte della lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO e da qui partono anche skibus per il vicinissimo Dolomiti Superski.

Imperdibili sono il meraviglioso Lago Antermoia e la Casa Battel che rappresenta l’unico esempio di maniero rustico-signorile in Italia e ancora oggi conserva decorazioni ed affreschi dal notevole interesse storico ed artistico.

val-di-fassa-mazzin

Borghi più belli della Val di Fassa immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta