I 7 borghi più belli del Molise la regione più giovane d’Italia


Il Molise è una delle Regioni Italiane meno conosciute ed esplorate ma il suo territorio è puntellato da paesini e borghi dove ancora oggi l’atmosfera è quella dei luoghi senza tempo.

borghi-molise-natura



Meme “Il Molise non Esiste”

Ormai tutti sono a conoscenza del cosiddetto meme Il Molise non Esiste ma tutto questo è una semplice e pura leggenda.

Anche se il territorio del Molise è stato snobbato fin dall’antichità, i Romani, i Longobardi, i Normanni ed i Borboni non misero tenda su questo territorio “povero”, c’è da dire che questa è la regione più giovane d’Italia ed è attualmente una delle più desiderate della Penisola.

borhi-molise-natura

Paesi più suggestivi e caratteristici del Molise: cosa vedere ed attrazioni

Per quel si voglia pensare o meglio per quel che si è creduto fino a poco tempo fa, il Molise è una regione a dir poco meravigliosa, dispone di 36 km di costa che si affaccia sulle azzurre e limpide acque del Mar Adriatico ed è puntellata da borghi e paesi che sono dei veri gioielli senza tempo dove poter scoprire e toccare con mano le tradizioni, i profumi ed i sapori autentici di questa magnifica terra.


Leggi anche: Le 6 Regioni più instagrammabili d’Italia dove scattare fotografie d’autore

Immersi in un territorio naturalisticamente vario a dir poco straordinario, scopriamo insieme quali sono i borghi più belli del Molise.

borghi-molise-mare

Bagnoli del Trigno – Molise

Situato in provincia di Isernia, il borgo di Bagnoli del Trigno è stato costruito su un rilievo collinare a ridosso di un maestoso ed imponente massiccio rocciose e le sue origini sono tutt’ora incerte.

Le prime testimonianze della nascita di questo caratteristico borgo risalgono pressocchè al medioevo ed ormai è diventato famoso per le caratteristiche manifestazioni popolari come la sfilata delle “ndocce” a Carnevale oppure la festa in onore di Santa Caterina dove i cittadini indossano costumi tipici del medioevo (si tiene solitamente il 18 agosto di ogni anno).

Da visitare a Bagnoli del Trigno sono la Chiesa di San Silvestro Papa fondata tra il XIII ed il XIV secolo ed arroccata su uno sperone roccioso che domina il borgo ed il Castello Ducale Sanfelice situato in una posizione panoramica ed edificato intorno all’XI secolo.

borghi-molise-bagnoli-del-trigno

Fornelli – Molise

Conosciuto come “Il Paese delle sette Torri”, il borgo di Fornelli è interamente circondato da possenti mura medievali tra le meglio conservate di tutta la regione.

Questo straordinario borgo medievale è stato meritatamente inserito nel circuito dei Borghi più belli d’Italia ed il suo caratteristico centro storico è impreziosito da antichi chiese e palazzi.


Potrebbe interessarti: Vacanze al mare in Molise: principali località turistiche

Non perdete una visita alla Chiesa Madre intitolata a San Michele Arcangelo che custodisce 3 tavole settecentesche davvero molto preziose ed il Castello all’interno del quale dimorò Carlo III di Borbone Re di Napoli.

borghi-molise-fornelli

Frosolone – Molise

Il borgo di Frosolone ancora oggi mantiene intatto il suo impianto urbanistico tipico del medioevo ed è impreziosito da lussureggianti boschi e pascoli che rendono questo luogo ancor più straordinario.

Arroccato su un caratteristico promontorio, il borgo medievale di Frosolone dispone di un centro storico dove ci sono meravigliose chiesette e botteghe artigiane dove poter acquistare delle lavorazioni in acciaio considerate delle vere e proprie opere d’arte.

E’ d’obbligo vistare l’interessantissimo Museo dei Ferri Taglienti dove sono esposte incredibili oggetti in metallo e dove è possibile anche osservarne la forgiatura.

borghi-molise-frosolone

Castelpetroso – Molise

Castelpretroso è un meraviglioso borgo medievale di origini longobarde situato ad un’altitudine di 872 metri s.l.m. in una posizione panoramica invidiabile tra la Valle di Bojano e la Valle del Carpione.

Questo meraviglioso borgo è senza discussione uno dei più importanti e famosi del Molise ed è anche una celebre meta di pellegrinaggio grazie al Santuario di Maria Santissima Addolorata che si estende, pensate un pò, su una superficie di oltre 10.000 mq.

Da non perdere assolutamente è la straordinaria Fortezza Longobarda che è stata edificata durante l’anno 1000 che custodisce un preziosissimo Presepe cinquecentesco ed il Museo della Civiltà Contadina.

borghi-molise-castelpetroso

Sepino – Molise

Situato sulle pendici del Matese, il borgo di Sepino è stato un’antica città sannita e romana ed è la meta ideale per chi ama la tranquillità ed il relax.

Sepino è anche un rinomato centro termale ed è famoso per la presenza di un’importantissima area archeologica dove è possibile ammirare i resti di un’antica città romana, ancora oggi perfettamente conservata.

Inserito nella lista dei Borghi più belli d’Italia, Sepino è una tappa imperdibile durante un tour del Molise.

borghi-molise-sepino

Venafro – Molise

Il borgo di Venafro ha origini antichissime che risalgono al popolo italico dei Sanniti ed è senza ombra di dubbio uno dei borghi più belli del Molise tutto da vivere e scoprire.

Il centro storico di Venafro si presenta con un impianto urbanistico tipico dell’architettura romana e presenta anche influsso del barocco napoletano.

Venafro è conosciuto anche come “La Città delle 33 Chiese” ed è la meta ideale per chi ama fare escursioni oppure semplici passeggiate all’interno dell’Oasi Naturalistica Le Mortine e del Parco Regionale Agricolo Storico dell’Olivo di Venafro.

borghi-molise-venafro

Borghi più belli del Molise: immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi aggiornamenti e novità riguardo i migliori luoghi vacanze, viaggi, enogastronomici in Italia, Europa. Aggiornati con contenuti originali e verificati in modo gratuito.