Portovenere vacanze consigli


Portovenere guida turistica, spiagge più belle e consigli su cosa fare, cosa vedere, dove mangiare, cosa mangiare e dove divertirsi.

portovenere-liguria


Portovenere Liguria informazioni

Portovenere è uno dei borghi marinari più belli e romantici della Liguria, si affaccia sull’incantevole Golfo dei Poeti ed è il comune più piccolo della provincia di La Spezia.

Questa meravigliosa località turistica della Liguria, insieme alle Cinque Terre e alle isole Palmaria, Tino e Tinetto, è entrata a far parte della lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

portovenere-panorami

Portovenere cosa vedere

Conosciuta anche come La Sesta Terra, Portovenere era un borgo di pescatori dalle origini antichissime e della città originaria non ci sono più resti in quanto a partire dal I secolo d.C., a causa della sua posizione decisamente esposta, iniziò a subire le incursioni e di conseguenza le distruzioni da parte dei Longobardi, Normanni e Saraceni.

Scopriamo insieme cosa vedere e quali sono i maggiori luoghi di interessa di Portovenere:

portovenere-sera

Castello Doria Portovenere

Il Castello Doria domina l’intero borgo di Portovenere, è senza ombra di dubbio una delle maggiori attrazioni della città ed è considerato come una delle architetture militari più importanti edificate dalla Repubblica di Genova.

Questa meravigliosa ed imponente fortezza è stata edificata nel 1161, è stata ampliata e rimodernata tra il XV e il XVII secolo e si presenta con una pianta a forma pentagonale.

portovenere-castello-doria

Chiesa di San Pietro Portovenere

La Chiesa di San Pietro è un’altra delle maggiori attrazioni di Portovenere ed è stata edificata in piazza Spallanzani sui resti di un antico tempio pagano dedicato alla Dea Venere Ericina.

Questo bellissimo edificio religioso è stato ufficialmente consacrato nel 1198, è composta da due parti collegate tra loro e quella che si presenta oggi ai nostri occhi è il frutto di un duro restauro avvenuto tra il 1929 e il 1934 (la struttura venne danneggiata e saccheggiata più volte dalla flotta di Carlo II e durante il periodo napoleonico le sue rovine furono utilizzate come batteria militare a difesa del Golfo di La Spezia) .

portovenere-chiesa-di-san-pietro

Chiesa di San Lorenzo – Santuario della Madonna Bianca Portovenere

La Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo o Santuario della Madonna Bianca nasce in una posizione dominante del centro storico di Portovenere vicino al Castello Doria.

Realizzato in stile romanico nel 1116, questo meraviglioso edificio religioso è stato consacrato nel 1130 da Papa Innocenzo II però durante il corso dei secolo ha assunto anche elementi gotici e rinascimentali che sono andati completamente persi durante il XVI secolo quando la struttura viene completamente trasformata.

Legata ad un’incredibile leggenda popolare, il Santuario della Madonna Bianca custodisce il presunto quadro miracoloso delle Vergine Maria denominata appunto Madonna Bianca, arredi ed oggetti risalenti al XVI e al XVI secolo e tantissime altre opere d’arte dal notevole valore storico ed artistico.

portovenere-chiesa-di-san-lorenzo

Portovenere centro storico e Porta del Borgo

Porta del Borgo è l’ingresso del centro storico di Portovenere e si affaccia sulla suggestiva Piazza Bastreri (lato esterno).

Di fianco alla Porta del Borgo, realizzata nel 1133 (ancora oggi è perfettamente conservata), si trova la Torre risalente al XII secolo che con le sue particolarissime finestre bifore e trifore completa la cinta muraria posta a difesa del centro storico.

Il centro storico di Portovenere è tipicamente medievale e la principalissima Via Cappellini ospita tantissime botteghe, negozi e ristorantini.

portovenere-porta-del-borgo

Altre cose da vedere a Portovenere sono:

  • Mulini di Portovenere
  • Palazzata a Mare
  • Forte Cavour
  • Villa Romana del Varignano (frazione le Grazie)
  • Chiesa di San Giovanni Battista (frazione Fezzano)

portovenere-mulini

Cosa vedere nei dintorni di Portovenere ed escursioni

Da vedere assolutamente nei dintorni sono le vicinissime Cinque Terre che ogni anno vengono visitare da milioni di turisti (per avere tutte le informazioni consulta Cinque Terre diario di viaggio) e se avete tempo a disposizione consigliamo di trascorrere una giornata nella bellissima Lerici che dista circa 25 km da Portovenere e può essere raggiunta anche in traghetto e in brevissimo tempo (per avere tutte le informazioni consulta Lerici vacanze consigli).

portovenere-escursioni

Una delle escursioni più belle da fare a Portovenere è quella alle Isole di Palmaria, Tino e Tinetto e vi consigliamo di fare anche escursioni in barca per ammirare le suggestive grotte marine naturali (36 sono presenti nell’Isola di Palmaria) tra cui ricordiamo la Grotta Arpaia conosciuta anche come la Grotta di Byron.

portovenere-grotta-arpaia

Dove fare shopping a Portovenere e cosa comprare

Le principali vie dello shopping di Portovenere si trovano in pieno centro storico, lungo la passeggiata del lungomare e nella zona del porto dove potrete fare acquisti in negozi alla moda e in tantissime botteghe artigiane e dove potrete fare acquisti di ogni genere (consigliamo di comprare prodotti tipici locali tra cui il pesto artigianale e l’olio di oliva di produzione locale).

Facciamo anche presente che ogni lunedì mattina in Piazza Bastieri si tiene il caratteristico mercato settimanale mentre nella frazione Le Grazie si tiene di martedì mattina all’interno dei giardini pubblici.

portovenere-palazzata

Portovenere come arrivare

Partiamo dal presupposto che Portovenere non dispone di una stazione ferroviaria e che il suo centro non è percorribile in auto in quanto l’accesso è vietato.

Una delle soluzioni più semplici e pratiche per raggiungere Portovenere è il traghetto che parte da La Spezia e in circa 30 minuti di “traversata” sarete a destinazione (anche se siete nella zona delle Cinque Terre potrete prendere traghetti).

portovenere-trasporti

Altra soluzione valida per raggiungere Portovenere è l’autobus infatti da e per La Spezia ogni giorno partono due corse (si intensificano durante il periodo estivo), il viaggio dura circa 40 minuti e il costo del biglietto intorno ai 3/5 euro.

Portovenere può essere tranquillamente raggiunta anche in taxi da La Spezia, il viaggio dura circa 20 minuti e il prezzo della corsa si aggira intorno ai 30/45€.

portovere-porticciolo

Portovenere parcheggio

Il mezzo di trasporto più scomodo per raggiungere Portovenere è l’auto perchè i parcheggi scarseggiano, le tariffe orarie sono abbastanza salate e come abbiamo accennato il centro storico non può essere assolutamente percorso.

Ci sono 4 parcheggi pubblici a Portovenere ovvero quelli della Zona P1 (da Via Olivo ad inizio Arenella), Zona P2 (da inizio Arenella alla II° traversa Olivo), Zona P3 (salita Cavo e Via Garibaldi) e il Parcheggio Il Golfo che si trova in località Cavo.

Ricordiamo che le tariffe orarie variano a seconda della stagione (ci sono anche periodi completamente gratuiti Zona P3 e Il Golfo) e che se volete spendere molti più soldi consigliamo il parcheggio privato Portovenere Parking che si trova in Via Giuseppe Garibaldi, 5 Tel (+39) 0187 792170.

portovenere-mare

Portovenere spiagge più belle

Per conoscere le insenature e le calette naturali più selvagge ed incontaminate di questa bellissima località turistica consulta Portovenere spiagge.

Cosa fare la sera a Portovenere

Per conoscere i migliori locali dove prendere un aperitivo o dove trascorrere una serata all’insegna del divertimento consulta Portovenere discoteche e locali notturni.

Ristoranti Portovenere

Per conoscere i migliori ristoranti, pizzerie, osterie e trattorie dove gustare i piatti tipici della cucina locale, della cucina spezzina e della cucina ligure in generale consulta Portovenere dove mangiare bene spendendo poco.

Portovenere immagini e foto

 


Vuoi ancora più Volo Scontato?

Accedi gratuitamente alle migliori offerte dei principali Tour Operator. Viaggi, vacanze e weekend a prezzi unici e competitivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta