Vacanze a Valtournenche: cosa vedere, cosa fare e dove sciare all’ombra dell’imponente Cervino

Trascorrere le vacanze a Valtournenche, pittoresca località sciistica tra le più famose dell’arco alpino. Informazioni sulle piste del comprensorio Breuil Cervinia Zermatt. I sentieri escursionistici e visita agli edifici di culto.

valtournenche


Valtournenche altitudine

Valtournenche è una località montana della Valle d’Aosta, situata nell’omonima valle ad un’altitudine di 1524 metri sul livello del mare.

D’inverno è meta di sciatori italiani e stranieri che si dilettano nel comprensorio sciistico Breuil Cervinia Zermatt con ben 350 chilometri di piste entusiasmanti e proprio per questo può essere considerata una delle località sciistiche più belle e famose della Valle d’Aosta.

D’estate Valtournenche è un’ottima base di partenza per praticare escursioni e trekking ad ogni livello, grazie ad una fitta rete sentieristica.


Leggi anche: Cervinia vacanze consigli

Per quanto riguarda l’offerta alberghiera, Valtournenche ospita diverse strutture ricettive: hotel, appartamenti e b&b ubicati a pochi passi dal centro e dalle piste sci con fantastiche viste sulle montagne circostanti.

C’è anche un’area adibita a parcheggio e sosta camper che si trova in località Breuil-Cervinia, nei pressi del bivio per la pista di Bob.

valtournenche-inverno

Valtournenche: comprensorio sciistico

La Ski Area Breuil Cervinia Zermatt è un comprensorio sciistico di rilevanza internazionale ubicato a cavallo tra l’Italia e il comune di Zermatt in Svizzera.

I tracciati del comprensorio comprendono più di 300 chilometri di piste che comunicano tra loro attraverso un sistema di impianti di risalita rapidi e all’avanguardia.

Il comprensorio è uno dei più grandi delle Alpi: inizia a 1.524 metri di altitudine, sale fino ad oltre i 3.400 metri di Plateau Rosà per arrivare al Piccolo Cervino e superare i 4.400 metri della vetta del Cervino.

Valtournenche-impianti-di-risalita

Per quanto riguarda le piste del comprensorio, ce ne sono di più semplici e di più impegnative.

La pista del Ventina è forse la più famosa: percorrendo il ghiacciaio, inizia al Plateau Rosà che è uno dei più suggestivi balconi bianchi delle Alpi e scende fino all’abitato Breuil Cervinia. La pendenza media non è particolarmente impegnativa, rendendo la pista adatta anche a sciatori meno esperti.


Potrebbe interessarti: Le 6 località sciistiche più belle e famose della Valle d’Aosta

Valtournenche offre due piste per lo sci di fondo, innevate naturalmente e ubicate a diverse altitudini.

Da dicembre ad aprile è possibile iscriversi alla scuola di sci Valtournenche che offre la possibilità di praticare lezioni individuali o collettive di sci alpino, Telemark e snowboard.

Ricordiamo anche che le ski aree di Valtournenche, Breuil Cervinia e Zermatt formano il comprensorio italo svizzero Matterhorn Ski Paradise.

piste-sci-valtournenche

Escursioni a Valtournenche: la Via Ferrata e gita ai laghi

A Valtournenche gli appassionati di trekking ed escursioni naturalistiche hanno a disposizione una rete sentieristica di tutto rispetto che si snoda tra le montagne più belle d’Italia collegandosi alle vicine vallate di Ayas e Valpelline.

Tra i percorsi più complessi, adatti ad escursionisti esperti, segnaliamo la Via Ferrata Gorbeillon. L’itinerario è entusiasmante ma particolarmente impegnativo pertanto si consiglia di percorrerlo sempre in compagnia di guide alpine.

Escursione adatta anche alle famiglie è quella che conduce al Lago Blu attraverso la strada regionale che sale da Valtournenche, poco prima della galleria che si immette verso Cervinia.

Lo scenario che troverete è quello del classico lago da cartolina immerso nel verde dei boschi di conifere. La zona è attrezzata con un’area pic-nic, ristorante, bar e altre attività d’intrattenimento.

Altra escursione non complessa è quella che porta al Lago di Cignana da dove partono ulteriori escursioni verso Cervinia, Torgnon o la Valpelline. Si parte da Valmartin, frazione di Valtournenche.

Lungo il percorso si incontrano alcune costruzioni della centrale idroelettrica Promoron per poi giungere al lago dove si trova anche il Rifugio Barmasse.

laghi-valtournenche

Visita all’orrido Gouffre des Busserailles Ravine

Scavato nella montagna dall’azione delle acque del torrente Marmore e dei ghiaccia del Cervino, l’orrido Gouffre des Busserailles Ravine risale all’era glaciale.

Bisogna recarsi al ristorante Lo Gurfo per acquistare i biglietti d’ingresso perché le grotte sono di proprietà privata.

Valtournenche-valle-daosta

Pesca sportiva e relax alla Baia delle Foche

A circa quattro chilometri dal centro di Valtournenche si raggiunge la Baia delle Foche, un’area naturalistica immersa nel verde dei monti circostanti.

Troverete tutto ciò che serve per trascorrere qualche ora di completo relax tra cui zone con ombrelloni, lettini prendisole e un ristorante dove ordinare pesce fresco di lago.

È possibile praticare pesca sportiva noleggiando l’attrezzatura in loco. La splendida vista sul Cervino vi conquisterà.

Valtournenche-cervino

Valtournenche: attrazioni e luoghi di interesse

Per quanto riguarda i luoghi d’interesse da visitare a Valtournenche, in località Valtournenche Capoluogo segnaliamo la Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio Abate.

L’edificio risale al 1420 ma fu ricostruito nel corso del 1800. All’interno presenta tre navate e ospita altari di pregio tra cui due opere antiche realizzate in legno intagliato e dorato.

In località Breuil Cervinia invece troviamo la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Regina della Valle d’Aosta. Di più recente costruzione, risale al Novecento. All’interno custodisce dei preziosi bassorilievi tra cui quello di San Bernardo, patrono degli alpinisti.

A Santa Maria Regina della Valle d’Aosta è dedicata la festa patronale che si svolge ogni anno il 15 agosto.

Inoltre presso la frazione Paquier è possibile visitare il museo “Maison de l’Alpage de la Vallée d’Aoste” dove si scoprono dettagli e curiosità sulla cultura pastorale e sull’aspetto eco-sostenibile del sistema valdostano riguardo l’alpeggio ossia l’attività del pascolo montano.

Valtournenche-centro

Valtournenche immagini e foto