Vacanze relax a Cirò Marina: attrazioni e spiagge della località calabrese famosa per il vino DOC

Come trascorrere le vacanze a Cirò Marina, località balneare della provincia di Crotone in Calabria. Visita con aperitivo al sito storico dei Mercati Saraceni in località Punta Alice. Wine Tour in una cantina storica con degustazione di Cirò DOC. Guida alle spiagge di Cirò Marina e dintorni.

ciro-marina-mare


Cirò Marina Turismo

Siamo sulla costa ionica calabrese in provincia di Crotone. A Cirò Marina è un piacere passeggiare, approfondire la storia del luogo, ammirare i reperti archeologici di epoche diverse e rigenerarsi per qualche giorno.

Cirò Marina è sinonimo di vacanze all’insegna del mare cristallino, del relax, del buon cibo e dell’ottimo vino locale.

Il mare è il vero protagonista, siamo in uno dei tratti di costa ionica più belli e suggestivi. Vasta è l’offerta per quel che concerne il pernottamento infatti tra villaggi, residence, hotel e case vacanza avrete l’imbarazzo della scelta.


Leggi anche: Marina di Pisa dove mangiare bene spendendo poco

ciro-marina-spiaggia

Cirò Marina: cosa vedere e luoghi d’interesse

Cirò Marina ha origini antiche come dimostrano i numerosi ritrovamenti archeologici fatti nella zona di Punta Alice, databili all’ottavo secolo a.C. A quel tempo l’attuale Cirò era una colonia greca di cui sono giunti a noi preziose testimonianze: i resti del tempio di Apollo Aleo.

Il Tempio di Apollo Aleo di Cirò Marina è una delle vestigia più importanti della Magna Grecia. Alcuni dei ritrovamenti della zona sono conservati nel Museo Civico Archeologico, ubicato all’interno dell’ottocentesco Palazzo Porti.

Cirò Marina nel corso dei secoli assunse anche il ruolo di roccaforte militare infatti ancora oggi è possibile ammirare il Castello Sabatini, fortezza inespugnabile edificata intorno al XV secolo.

Per quanto riguarda le costruzioni storiche rimaste integre fino ad oggi, troviamo la Torre Vecchia e la Torre Nuova, edificate in epoche diverse a controllo e difesa del territorio dagli attacchi dei Saraceni. Tra le chiese storiche della cittadina citiamo invece la Chiesa di San Cataldo e il Santuario Maria Santissima d’Itria.

tempio-di-apollo-aleo

I Mercati Saraceni di Punta Alice

In località Madonna di Mare si trova uno dei luoghi più suggestivi di Cirò Marina. Trattasi di un antico complesso mercantile settecentesco chiamato “Mercati Saraceni”, formato da due file di edifici con grandi archi in pietra dove venivano collocate le merci.


Potrebbe interessarti: Marina di Ravenna discoteche e locali notturni

In passato fu sede della rinomata fiera di Santa Croce, uno degli eventi più importanti per i commercianti del sud Italia.

Per tradizione durante la festa patronale che ha luogo dall’8 al 10 maggio, la statua di San Cataldo viene portata all’interno di questo edificio e rimane per una notte nella chiesetta adiacente.

Il bar all’interno dei Mercati Saraceni oggi serve degli ottimi aperitivi da gustare ammirando il panorama al tramonto.

ciro-marina

Wine tour nelle tenute e cantine di Cirò Marina

Se siete in vacanza a Cirò Marina e siete estimatori di vino e grappe, non dovreste perdervi un giro per le cantine della zona tra cui la Tenuta Iuzzolini. Respirerete aria di cultura enologica che ha radici antiche.

Potrete degustare vini locali di fama internazionale come il Cirò DOC e vini di nicchia che deliziano il palato. Ascolterete spiegazioni dettagliate sui vari prodotti: in genere la visita si conclude con la degustazione di un calice dei migliori vini locali accompagnato da un assaggio di prodotti tipici del territorio.

In località San Lorenzo di Cirò Marina consigliamo un wine tour presso l’Azienda Senatore Vini che durante l’estate organizza delle visite gratuite all’interno della propria tenuta per diffondere la cultura del vino e del buon bere.

cirò-marina-calabria

La Spiaggia di Cirò Marina e Punta Alice

La Spiaggia di Cirò Marina è senza dubbio il punto forte della cittadina. È lunga circa sedici chilometri ed è caratterizzata da sabbia soffice e fine dal colore dorato. Nei pressi di Punta Alice la sabbia lascia il posto a ghiaia e sassolini.

Il mare è limpido e trasparente infatti siamo in uno dei tratti di litorale più belli in assoluto della Costa Ionica Calabrese. Gli amanti dello snorkeling e delle immersioni subacquee apprezzeranno la ricca flora e fauna marina dei fondali autoctoni.

Suggestivo il contesto paesaggistico di Punta Alice, infatti il litorale è orlato da dune ricoperte dal verde della macchia mediterranea. Una curiosità: sapevate che sulle spiagge di Cirò Marina si assiste periodicamente allo spettacolo della nascita di tartarughe Caretta Caretta?

ciro-marina-lidi

Le spiagge più belle nei dintorni di Cirò Marina

Spostandosi di circa 14 chilometri in direzione nord troviamo la Spiaggia di Torretta Crucoli che costeggia il lungomare, fatta di sabbia e lunga circa tre chilometri.

Chi è disposto ad allontanarsi qualche chilometro in più, può raggiungere la Spiaggia di Cariati caratterizzata da sabbia chiara molto fine e da acque cristalline che stupiscono per le loro sfumature di verde e azzurro.

Numerosi sono gli stabilimenti balneari dove sistemarsi in tutta comodità.

Il litorale di Cariati già da diversi anni è insignito del riconoscimento “Bandiera Verde” per le sue caratteristiche a “prova di famiglia”.

L’arenile morbido e i fondali che digradano dolcemente rendono infatti la balneazione particolarmente sicura per i bambini e i loro genitori.

Vacanze a Cirò Marina: attrazioni e spiagge della località calabrese famosa per il vino DOC

Cirò Marina immagini e foto