Vacanze relax a Colfosco: cosa fare nel borgo più alto dell’Alta Badia

Feliciana De Martis
  • Autrice viaggi e discipline umanistiche

Colfosco è il borgo più alto dell’Alta Badia,  sormontato dai monti dei gruppi del Sella e del Sassongher. Tra bellezze naturali di i credibile bellezza, attività sportive anche a misura di famiglia e sentieri e percorsi tutti da vivere e scoprire. Vediamo insieme quali sono le attività ed i luoghi di interesse da non perdere assolutamente a Colfosco.

colfosco-alta-badia


Visitare Colfosco: guida turistica

Colfosco è una frazione del comune italiano di Corvara in Badia, in provincia di Bolzano nel meraviglioso Trentino-Alto Adige. Si tratta della frazione più alta del borgo, infatti Colfosco è situato a ben 1645 m s.l.m. in un territorio naturalistico di rara bellezza, alle pendici del massiccio del Sella e del Parco naturale Puez-Odle.

Situato in posizione centrale tra le Dolomiti, Colfosco rappresenta una vera e propria eccellenza sotto il profilo paesaggistico e naturalistico ed infatti offre ai suoi visitatori incredibili scenari di cui è impossibile non innamorarsi.

colfosco

Cosa vedere a Colfosco: attrazioni e luoghi di interesse

Colfosco è una destinazione ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di un posto che sia tanto rilassante quanto entusiasmante e ricco di attività da svolgere e luoghi da visitare.

Come tutti i borghi di montagna, anche Colfosco si presta bene ad essere una meta suggestiva ed interessante non solo in verno, ma anche in estate. In inverno è possibile immergersi nella tipica atmosfera dei borghi ad alta quota lasciandosi trasportare da magiche suggestioni. Inoltre, consigliamo di non perdere gli impianti sciistici del Comprensorio dell’Alta Badia a tutti gli appassionati di questa disciplina e a coloro che vorrebbero provare a sciare per la prima volta.

L’estate a Colfosco è generalmente fresca e difficilmente si superano i 18°C circa durate il giorno, pertanto è un vero e proprio paradiso per chi sogna una vacanza estiva al riparo dal caldo afoso e dal traffico ed i ritmi della città. I mesi più caldi rappresentano il periodo migliore per godersi i panorami ed i paesaggi di questo luogo bellissimo.

colfosco

Parco Animali Colfosco

Gli amanti degli animali e soprattutto le famiglie con bambini non possono perdere l’occasione di organizzare una simpatica gita al Parco Animali di Colfosco.

L’ingresso al parco è aperto a tutti ed è gratuito e presenta al suo interno anche un’area attrezzata dove organizzare un pic-nic ed un’area giochi per bambini realizzata con giostrine in legno perfettamente inserite nel contesto in cui ci si trova.

Nell’area del parco ci sono tanti animali da cortile tra cui conigli, caprette e pony, un piccolo laghetto con i suoi abitanti e strutture tipiche della tradizione contadina locale come un antico forno per la cottura del pane ed un mulino ad acqua.

colfosco-natura

Potrebbe interessarti America Coast to Coast

Parco avventura Colfosco

L’Adventure Park di Colfosco è un parco avventura pensato per adulti e piccini dove ci può cimentare in ben 5 percorsi di difficoltà variabile, adatti sia a bambini piccoli che agli adulti.

Il parco è immerso all’interno di un bosco di larici monumentali dove si snodano 5 percorsi allestiti con ben 600 metri di corda e 71 piattaforme. I percorsi sono così articolati: giallo (70 m, per bambini dai 3-4 anni), rosa (110 m, 5-6 anni, altezza minima di 100 cm), verde (150 m, 6-7 anni, 110 cm), blu (310 m, dai 7 anni, 120 cm) e rosso (250 m, dai 11 anni, 140 cm). Le piattaforme più alte raggiungono 19 m di altezza.

parco avventura colfosco

Passeggiate a Colfosco

Passeggiare in questo territorio bellissimo è un’esperienza indimenticabile, soprattutto in estate quando la natura è rigogliosa e le temperature sono perfette per esplorare i luoghi senza soffrire troppo il caldo, merito dell’alta quota.

In Alta Badia non mancano di certo sentieri panoramici e percorsi di trekking, in particolare si consiglia il sentiero ad anello Colfosco Passo Gardena. Il sentiero, che prevede un tempo di percorrenza medio di 4h30 ed un dislivello di 620 metri, parte da Colfosco, attraversa le cascate di Pisciadù, sale fino al Passo Gardena per poi scendere lungo il sentiero panoramico passando per il rifugio Jimmy e rifugio Edelweiss.

Situato nei pressi di Colfosco, un altro luogo che tutti gli amanti della natura e delle lunghe passeggiate non possono assolutamente perdere è il Parco Naturale Puez-Odle.

passo gardena (1)

Area sciistica di Colfosco

Come anticipato, in inverno Colfosco è una località nota e frequentata soprattutto per gli impianti sciistici che sorgono nelle vicinanze. In particolare, l’area sciistica che interessa la zona di Colfosco è servita da 5 cabinovie, 3 seggiovie, 3 skilift e dispone di 15 km di piste per lo sci alpino con pendenze variabili dal 7-8% al 35-40%.

Complessivamente, tutto il comprensorio dell’Alta Badia comprende ben 130 km di piste da sci.

area sciistica colfosco

Chiesa di San Virgilio – Colfosco

Infine, oltra alle numerose attività che si possono praticare a Colfosco e nei dintorni, ovviamente raccomandiamo di non perdere una visita rigorosamente a piedi nel centro abitato.

Tra i luoghi di interesse più importanti del borgo spicca certamente la Chiesa tardo gotica di San Virgilio. A farle da sfondo vi è lo splendido scenario del Massiccio del Sella mentre all’interno l’attenzione viene colpita dall’altare risalente alla fine del XIX secolo realizzato dall’artista locale Johann Valentin di Badia.

colfosco-chiesa

Colfosco immagini e foto