Città di Obama in Giappone

Obama è una preziosissima località costiera del Giappone famosa per l’allevamento del “Saba” e per le sue incredibili meraviglie. Ecco cosa fare e cosa vedere in questa straordinaria cittadina nipponica.

obama-city-giappone


Obama dove si trova ed informazioni

Quando si parla di Obama subito si pensa al 44° Presidente degli Stati Uniti d’America ma questo importantissimo nome è anche legato ad una preziosissima cittadina del Giappone situata poco più di due ore di treno dall’incredibile Kyoto.

Obama City è una splendida località costiera situata nella prefettura di Fukui, molti non la conoscono ma questa straordinaria città nipponica è famosa in tutto il mondo per l’allevamento del “Saba”, il classico sgombro italiano, per intenderci, che è anche una delle principali attrazioni del posto.

obama-citta-giappone

Obama City: cosa vedere principali attrazioni

Il termine Obama in giapponese significa “piccola spiaggia”, bene questa cittadina si affaccia sul Mar del Giappone e dispone di particolarissime spiagge dove poter trascorrere momenti di tranquillità.

Secondo un nostro punto di vista, ad Obama City ci sono molte più cose da fare che da vedere.

I luoghi di interesse di Obama City che meritano di essere visitati e, soprattutto, vissuti sono Wakasahime e Wakasahiko Jinja, due santuari shintoisti che sono considerati di buon auspicio, non a caso il primo è dedicato alle donne ed il secondo agli uomini.

Altro luogo di forte impatto è il Jinguji Wakasa, un particolarissimo tempietto all’interno del quale vengono contemplati, contemporaneamente, sia il culto shintoista che quello buddista.

obama-city-Jinguji-Wakasa

Anche l’antico quartiere di Obama, Nishigumi, ha davvero dell’incredibile in quanto ospita i cosiddetti “Ryotei”, gli antichissimi hotel/ristoranti all’interno dei quali, un tempo, le geishe intrattenevano i clienti.

Gli appassionati dell’artigianato non possono perdere assolutamente il Wakasa Obama Food Culture Museum all’interno del quale è possibile realizzare preziosissimi ciondoli in pietra oppure la tipica carta giapponese.

obama-city-architettura

Obama City: cosa fare ed escursioni più belle

Come già accennato, ad Obama City ci sono una miriade di cosa da fare ed il tempo a disposizione, purtroppo non è mai abbastanza.

Una delle cose che consigliamo vivamente di fare per scoprire uno dei lati più autentici di questa magnifica città, è quello di percorrere la Via degli Sgombri (Saba Kaido).

Grazie ad escursioni in barca, invece, potrete scoprire la tecnica della pesca degli sgombri ed il particolarissimo sistema di allevamento.

obama-city-mercato-pesce

Anche partecipare all’asta del pesce nel porto di Obama City è un’esperienza unica nel suo genere, pensate che i ruoli delle persone che lavorano all’asta, si contraddistinguono dal colore del cappello che indossano.

Gli amanti della natura e delle passeggiate devono obbligatoriamente raggiungere Kaminegori, un piccolissimo villaggio di montagna che si trova a pochissima distanza dalla costa.

Imperdibili sono anche le esperienze di meditazione ed i luoghi simbolo più importanti di Obama City sono il Monastero di Bukkokuji, il Tempio Mantokuji ed il Tempio Myotsuji.

obama-city-porto

Concludiamo parlandovi di eventi particolari che sono fortemente legati alla Città di Obama.

La città, omonima del Presidente degli Stati Uniti d’America, dal giorno della sua vittoria è andata incontro ad effetti positivi registrando un boom turistico, con negozi che vendono ogni sorta di souvenir.

o spot da cui è partito il “successo” di Obama è stato “realizzato” proprio dal presidente Usa.

In un aeroporto giapponese, raccontò il presidente statunitense:“Un funzionario doganale, vedendo il passaporto, mi fece notare la strana omonimia con la cittadina nipponica. Sono originario di Obama, risposi scherzando”.

obama-city-mare

Obama City Giappone: immagini e foto