La Basilica della Santissima Annunziata a Firenze apre le porte ai visitatori con visite guidate e urban walking

La Basilica della Santissima Annunziata a Firenze apre le porte ai turisti con una serie di visite guidate nel periodo di Natale approfondendo una storia tra leggende e tradizioni legate all’origine dei suoi affreschi e alla sua creazione.

Guarda il video

Santissima-Annunziata-firenze-chiesa
Ph credits John Samuel, Wikimedia Commons

Il periodo legato al Natale porta con sé non solo la magia e la suggestione delle luci e delle decorazioni a tema ma anche la possibilità di regalarsi del tempo di qualità per conoscere nuovi angoli delle grandi città italiane. Lì dove l’arte fa da padrona tra palazzi, chiese, strade e monumenti, c’è sempre un dettaglio inesplorato che merita approfondimento e attenzione. E’ questo il caso della bellissima Toscana, che gode di un patrimonio artistico e culturale incredibile e che per il periodo tra dicembre e gennaio mette a disposizione numerose visite guidate nei suoi luoghi più belli come alla Basilica della Santissima Annunziata a Firenze.

Una visita guidata speciale alla Basilica della Santissima Annunziata a Firenze

Firenze è una fucina di bellezza e di opere d’arte che si celano in ogni angolo, al di là dei monumenti, delle piazze, delle chiese e dei musei più importanti. In piazza della Santissima Annunziata sorge la Basilica omonima, principale santuario mariano della città il cui completamento risale al 1857.

Per anni è stata al centro della vita religiosa e culturale fiorentina, vantando al suo interno bellezze davvero incredibili tra tradizioni, storie e leggende. Proprio per questa ragione è stata scelta tra i luoghi che saranno oggetto di particolari visite guidate nel weekend del 16 e 17 dicembre, alla scoperta dei dettagli più nascosti.

Firenze-basilica-Santissima-Annunziata
Ph credits Sailko, Wikimedia Commons

La particolare storia della Basilica della Santissima Annunziata

A due passi dal cuore di Firenze e dalle sue bellezze figura la splendida Basilica della Santissima Annunziata, a due passi dagli Uffizi. Vanta una storia veramente particolare: fu fondata dai frati Servi di Maria nel 1250 sulla struttura di un antico oratorio del 1081, ampliata in più riprese fino al completamento del 1857. Nel 1252 l’ordine fece dipingere da un artista di nome Bartolomeo un affresco ma non riuscì a completare il volto della Vergine.

Stanco dalle fatiche dell’opera si addormentò e una volta al suo risveglio lo ritrovò completato, si narra, per opera di un angelo. Con il tempo è diventato oggetto di enorme devozione per la sua storia e negli anni successivi furono ampliate le opere presenti con l’aiuto di artisti del calibro di Rosso fiorentino, Alessio Baldovinetti e tanti altri.

Santissima-Annunziata-Interior
Ph credits John Samuel, Wikimedia Commons

Le visite guidate nel weekend e l’urban walking

Per la sua grande storia e tradizione, la Basilica è stata scelta per una particolare visita guidata nel weekend del 16 e 17 dicembre dalle 14.30. Una guida specializzata accompagnerà turisti e visitatori in un percorso alla scoperta dei suoi angoli più nascosti e dei dettagli della sua costruzione, rivelando aneddoti della zona.

Anche il quartiere infatti sarà protagonista di un particolare Urban Walking approfondendo le sue origini e le particolarità. Tra piazze, monumenti, chiese e cortili, sarà l’occasione perfetta per vivere l’atmosfera del Natale con un occhio diverso, approfondendo le radici della stupenda città di Firenze.

Un weekend speciale alla Basilica della Santissima Annunziata immagini e foto