La grande sorpresa di easyJet per Natale: tutte le letterine dei bambini d’Italia in viaggio verso Rovaniemi

La grande sorpresa di easyJet per Natale lascia a bocca aperta i bambini d’Italia: nel mese di dicembre tutte le letterine a Babbo Natale saranno consegnate al villaggio di Rovaniemi.

babo-natale-rovaniemi
Ph credits Santa Claus Main Post Office, Facebook

Il Natale è uno dei momenti più belli dell’anno che coinvolge non solo gli adulti ma soprattutto i bambini, con la suggestiva tradizione di Babbo Natale e dei suoi doni. E’ infatti consuetudine scrivere in anticipo la letterina dei doni che si vorrebbero ricevere insieme ai desideri da realizzare, imbucarla in luoghi speciali e sarà cura dell’omone dal cappello rosso e delle sue renne di recapitarli nella notte di Natale.

Come in molti sanno, Santa Claus ha un vero e proprio quartier generale in Lapponia dove nel mese di dicembre raccoglie circa 500.000 letterine al giorno dai bambini di tutto il mondo. Eppure, c’è un metodo molto veloce di spedirle proprio lì: ci pensa easyJet per Natale, con un’iniziativa davvero splendida.

La sorpresa EasyJet per Natale: le letterine dei bambini in viaggio a Rovaniemi

Per i bambini di tutto il mondo scrivere la letterina a Babbo Natale è un rito da rispettare in famiglia. Bisogna essere stati bravi durante l’anno è richiedere così i doni preferiti, insieme a un pensiero gentile sulle settimane trascorse.

Se il piccolo è inserito nella lista dei bravi, Babbo Natale accontenterà le sue richieste “consegnando” così i doni nella notte di Natale. Ogni luogo più iconico ha una buca che invia idealmente lo scritto verso il quartier generale di Rovaniemi ma easyJet ha ben pensato di velocizzare questo modus operandi, regalandolo a tutti i piccoli viaggiatori della compagnia nel mese di dicembre e spedendo in aereo le preziose letterine.

Potrebbe interessarti Dove andare a Natale

easyjet-aereo-volo
Ph credits ERIC SALARD, Wikimedia Commons

Come inviare le proprie letterine a Babbo Natale con easyJet

La splendida Rovaniemi in Lapponia è una delle mete di viaggio preferite dai turisti di tutto il mondo per le sue bellezze paesaggistiche e perché vanta nelle vicinanze il Villaggio di Babbo Natale che gode di una grandissima magia nel periodo natalizio, insieme a numerose attività da intraprendere sia come assistenti elfi che come visitatori.

Si può fare un tour del bosco trainati con le renne, ammirare l’aurora boreale, gustare una cioccolata calda e guardare i piccoli cuccioli di husky. Il fiore all’occhiello è però scrivere e imbucare la propria letterina di Natale ed è proprio lì che easyJet per tutto il mese di dicembre invierà quelle che raccoglie dai piccoli passeggeri dei voli italiani. Da Milano a Napoli passando per Roma, sarà possibile scriverla e imbucarla, facendola poi viaggiare in aereo alla volta della Lapponia.

Santa-Claus-Village-rovaniemi
Ph credits Floppyjb, Wikimedia Commons

Le nuove tratte verso Rovaniemi

Fino a qualche anno fa, giungere a Rovaniemi non era un’impresa semplicissima dall’Italia. Era necessario fare scalo a Londra, una delle mete più agevoli e vicine per raggiungere la Lapponia, in particolar modo d’inverno e nell’ambito periodo di Natale. Poi, la stessa easyJet ha dato vita a numerose tratte proprio dall’Italia e sopratutto quelle da Milano e Napoli sono molto frequenti nel mese di dicembre, portando con sé i bambini a caccia di una foto con Babbo Natale. Un mondo di magia e grande natura che in poche ore proietta in una nuova dimensione, dove la bellezza di tornare piccoli e l’idea delle tradizioni più belle si sposano perfettamente con i valori del Natale.

La sorpresa EasyJet per Natale immagini e foto