Le cinque destinazioni più irriverenti 2024 tra le sorprese dell’Australia e le città blu del Marocco

Per un viaggio divertente e unico adatto a tutti e in ogni periodo dell’anno, ecco le cinque destinazioni più irriverenti 2024 in giro per il mondo tra le sorprese dell’Australia e le splendide città blu del Marocco.

città-blu-marocco
Ph credits Ryutaro Tsukata, Pexels

Per i viaggiatori più appassionati stilare un itinerario di viaggio è sempre un’emozione incredibile. Spesso la scelta ricade non solo sulle classiche città e metropoli da visitare ma soprattutto sulle experience particolari da vivere, che rendono i ricordi unici nel loro genere.

Tra avventure, tour guidati e paesaggi suggestivi c’è davvero l’imbarazzo della scelta e girare il mondo è un ottimo incentivo per regalarsi momenti sempre più speciali e particolari. Per programmare un soggiorno davvero divertente, scopriamo quali sono le destinazioni più irriverenti 2024 lasciando da parte per un attimo le mete più turistiche e scoprendo luoghi incredibili del Globo.

Viaggio intorno al mondo con le destinazioni più irriverenti 2024

Che sia un safari passeggiando a tu per tu con elefanti, tigri e leoni, una cena sospesi nel vuoto tra le pendici più alte, una crociera suggestiva o un percorso di trekking estremo, quando si vuole viaggiare in sinergia con il divertimento e l’ebrezza dell’avventura, ogni luogo del mondo può celare immense sorprese. Al di là delle capitali e delle destinazioni più note, vi sono numerosi posti che nascondono grandi potenzialità e meraviglie, perfette per collezionare momenti indimenticabili. Tra le destinazioni più irriverenti 2024 c’è spazio per tutti i gusti: città interamente blu, record da detenere, natura incontaminata e tanto, tanto altro.

australia-stanze
Ph credits Penny da Pixabay

Dalle città blu del Marocco alle incredibili sorprese dell’Australia

Il viaggio intorno al mondo delle destinazioni più irriverenti 2024 non può che iniziare dal bellissimo Marocco e dalle sue splendide città blu capeggiate da Chefchaouen, a pochi passi da Tangeri. Il colpo d’occhio è davvero incredibile: non solo case di ogni tonalità d’azzurro ma anche la pavimentazione, le stradine, le porte e ogni elemento che circonda i voletti presenti. Non a caso attira numerosi fotografi e influencer per scattare la foto perfetta.

Volando invece verso l’Australia, si passa dal blu del Marocco all’arancione di Coober Pedy, scenario futuristico tra sabbia e roccia che ha accolto anche numerose produzioni cinematografiche internazionali come Star Wars. La cittadina, immersa nel nulla in una vera e propria oasi, si struttura in stanze sottoposte al manto stradale a causa delle temperature estreme durante tutto l’anno. Lì i residenti trovano refrigerio, dando vita a una grande produzione di opale. Anche in questo caso, il colpo d’occhio è davvero incredibile.

setenil-de-las-bodegas-2191395_1280
Ph credits alejandrocuencac da Pixabay

Le case in pietra della Spagna e la cittadina con un solo abitante

Il viaggio più irriverente in giro per il mondo prosegue verso la Spagna e la cittadina di Setenil de Las Botegas che ricorda tantissimo Matera e i suoi sassi Patrimonio dell’Unesco. Le casette presenti nascono direttamente dalla pietra, terrazzate in due strati in un tipico colore bianco arroccate su una collina che ne regala una posizione panoramica davvero invidiabile. Non tutti sanno che negli Usa c’è un luogo dove abita un solo abitante: si tratta di Monowi, così come ha confermato il censimento del 2010. Lo stesso è il sindaco e gestisce sia il bar che la biblioteca comunale, che accolgono gli avventori dei vicini paesi.

A soli 30 chilometri da Shangai prende invece vita una città che è ben diversa dallo stile cinese ma ricalca perfettamente quello britannico. Si tratta di Thames Town, una piccola Londra lontana migliaia di chilometri, con tradizioni, colori e abitudini inglesi…anche le proverbiali cabine telefoniche rosse per un viaggio intorno al mondo a costo zero.

Viaggio intorno al mondo con le destinazioni più irriverenti 2024: foto e immagini