Natale alla Casa Bianca arriva con numeri da record: 98 alberi e grandi luci in una location da favola

Natale alla Casa Bianca arriva con numeri da record: 98 alberi, 34.000 decorazioni e più di 140.000 luci tra interni ed esterni per ricreare la magia natalizia in una location da favola.

casa-bianca-natale-albero
Ph credits White House Christmas, Wikimedia Commons

Il Natale è la festa della gioia, della spensieratezza, della convivialità, dove ogni luogo diventa ancora più bello e suggestivo con le grandi luci e le decorazioni a tema. Le strade e le piazze delle più grandi città del mondo si preparano a giorni indimenticabili con alberi illuminati, parate, eventi e appuntamenti per grandi e piccini.

Anche le Istituzioni nei loro palazzi più importanti e iconici sentono le festività in maniera forte, pronti a momenti di grande sfarzo. Immancabile l’arrivo del Natale alla Casa Bianca di Washington, sugellato da numeri da record tra esterni e interni da favola.

Natale alla Casa Bianca tra alberi, decorazioni e numeri da record

La splendida residenza del Presidente degli Stati Uniti è una mansion che vanta enormi proprietà tra incredibili giardini e numerose stanze iconiche. Da sempre il Natale è stato atteso con decorazioni da sogno, grandi alberi e sfarzi incredibili, festeggiando così uno dei periodi più belli dell’anno.

Per il 2023 i numeri sono da record: tutto è stato scelto dalla first Lady Jill Biden, seguendo il tema “magia stupore e gioia” già spoilerato sui social lo scorso novembre.

natale-albero-casa-bianca
Ph credits The White House, Wikimedia Commons

La scelta degli interni e i 98 alberi di Natale

Non è Natale che si rispetti senza albero decorato. Ma siccome si parla della residenza del presidente degli stati Uniti, uno sarebbe stato sicuramente troppo esiguo. Ecco che ne spuntano ben 98 disseminati tra interni ed esterni, con quello principale nella nota sala Blu alto ben 5 metri con le consuete palline decorate, luminarie, giochi di movimento e le incisioni dei nomi dei militari caduti durante l’anno.

Potrebbe interessarti Dove andare a Natale

Ogni particolare è curato alla perfezione, con il tocco preciso ed elegante di Lady Biden, ispirandosi alla celebrazione dei 200 anni del capolavoro letterario fiabesco “La notte prima di Natale” di Clement Clark Moore. Ma i record non finiscono qui: sono state impiegate 72 ghirlande, 34.000 decorazioni, 142.000 lucine con il duro lavoro di ben 300 volontari.

casa-bianca-natale
Ph credits White House Christmas 2018, Wikimedia Commons

Le sale più particolari e le decorazioni esterne

Oltre la nota Sala Blu, tutti gli spazi interni sono decorati a tema e in maniera diversa. Nel corridoio vi sono le letterine dei bambini degli Stati Uniti insieme alle edizioni storiche della fiaba “La notte prima del Natale”. Nella Sala Est vi è uno spettacolare presepe e un suggestivo calendario dell’Avvento, con regali e sorprese che si celano dietro ogni giorno del mese di dicembre.

La stanza Cina è tra le più irriverenti con dolciumi, cioccolata e leccornie mentre nella Sala Rossa vi è una riproduzione della casa di Babbo Natale con il laboratorio per la preparazione dei regali e la miniatura in pan di zenzero della Casa Bianca.

Anche gli esterni vedono ancora grandi luminarie, un altro albero decorato con luci dorate e ogni cespuglio ha la propria istallazione colorata, per un colpo d’occhio incredibile anche per i passanti. Insomma, nel periodo di Natale in America è immancabile sbirciare verso la Casa Bianca e le sue meraviglie, godendo degli interni tramite le testimonianze social della famiglia Biden.

Natale alla Casa Bianca tra decorazioni e numeri da record immagini e foto