San Valentino Emilia Romagna: da Piacenza a Ravenna innamorati tra i Castelli del Ducato

Se siete una delle tantissime coppie, che ama festeggiare il San Valentino e siete alla ricerca di un’idea che vada oltre alla solita cena a lume di candela, trascorrendo il weekend di San Valentino in Emilia Romagna, avrete l’occasione di viverlo nella magica atmosfera che solo i borghi della regione sanno offrire.

Guarda il video

San Valentino
Fonte: Canva

Trascorrendo la festa di San Valentino Emilia Romagna, potrete lasciarvi trasportare della bellezza di paesaggi da togliere il fiato, tra viuzze acciottolate, scorgi panoramici, antiche casette in pietra e deliziose piazze dove poter sorseggiare un calice di vino.

Ovviamente, trascorrere la festa degli innamorati in Emilia Romagna non è solo questo ma è molto di più, in quanto la regione, permette anche di fare visita ai piccoli musei presenti sul territorio e lasciarsi immergere da un San Valentino all’insegna dell’arte.

San Valentino Emilia Romagna: gli eventi nei borghi

In questo articolo, abbiamo fatto una selezione, dei borghi più incantevoli per trascorrere il San Valentino in Emilia Romagna. Bologna, Piacenza, Rimini e Ravenna sono solo alcuni dei tantissimi luoghi che si presentano come sfondo perfetto per una passeggiata mano nella mano con la vostra dolce metà.

Rimini
Fonte: Canva

Cosa c’è di più romantico di un borgo completamente immerso nei vigneti? Ci troviamo nella terra dei Castello del Ducato della città di Piacenza e Parma un’area costeggiata da moltissime dimore storiche.

Non a caso il Borgo di Castell’Arquato risulta essere uno dei luoghi migliori dove trascorrere il San Valentino. A fare da sfondo, saranno i suggestivi vincoli che caratterizzano il centro, le colline della Val d’Arda e la bellissima piazza su cui si affaccia la Rocca Viscontea, il Palazzo del Podestà e la Collegiata.

In occasione della festa degli innamorati, sono state organizzate delle viste guidatemisura delle coppie. Una bellissima occasione per riscoprire insieme alla persona amata i monumenti principali del borgo, le leggende d’amore e addolcire un po’ il palato grazie ai prodotti tipici del territorio.

Dozza (Bologna )

Dozza
Fonte: .flickr.com

Facendo visita alla città di Bologna nel weekend di San Valentino, a pochi chilometri dalla città scorge uno dei borghi più suggestivi della Regione Emilia Romagna. Dalle origini medievali Dozza è situata sulla cima di una collina cha fa da dominio alla valle del fiume Sellustra.

Se fate parte di quelle coppie che sono amanti non solo dell’arte ma anche dei borghi un po’ insoliti, Dozza vi conquisterà in un attimo. Nota a tutti come “la città dal muro dipinto”, i suoi vincoli fin dagli anni ’60 hanno visto attraversare moltissimi artisti, che si ritrovavano (quasi avessero un appuntamento fisso) per dipingere i muri delle case dando il via a una vera e propria galleria all’aperto.

Brisighella (Ravenna)

Brisighella
Fonte: flickr.com

Il bellissimo borgo romagnolo di Brisighella – essendo considerato uno borghi più belli d’Italia – non può mancare tra le mete perfette per trascorrere il San Valentino.

L’itinerario, propone di percorrere la nota “Via degli Asini”. Si tratta di un percorso unico al mondo in quanto è una viuzza coperta sopraelevata che un tempo veniva utilizzata dai birocciai e dai loro asinelli per collegare il borgo al sovrastante Parco Della Vena del Gesso.

San Valentino Emilia Romagna: foto e immagini