5 cose da vedere ad Altomonte, “il borgo medievale della felicità”

Cosa vedere nel borgo di Altomonte in Calabria. Passeggiata nel centro storico, visita alla Chiesa di Santa Maria della Consolazione e all’annesso Museo Civico. La Chiesa e il complesso monastico di San Francesco da Paola, il Castello Feudale Normanno oggi adibito ad albergo e la Torre dei Pallotta sede del Museo Azzinari.

altomonte-calabria


Visitare Altomonte: turismo

Il borgo medievale di Altomonte si trova in Calabria in provincia di Cosenza da cui dista circa 60 chilometri. La Calabria è famosa non soltanto per il mare ma anche per gli innumerevoli borghi disseminati nell’entroterra che ne fanno una regione ricca di storia e di bellezza.

Altomonte è sicuramente una delle cittadine medievali più belle e pittoresche della Calabria ed è entrate a pieno titolo nel club dei “Borghi più belli d’Italia”.

Ma questo non è l’unico riconoscimento che ha ottenuto, infatti è stata eletta anche come “Città del Pane” grazie all’attenzione dedicata alla valorizzazione del pane tipico e al controllo della sua qualità. Inoltre Altomonte è “Città Slow” e si è guadagnata la “Bandiera Verde”.


Leggi anche: Visitare Torre Alfina: 6 cose da vedere e da fare nel borgo medievale famoso per il castello

altomonte-belvedere

Geograficamente si colloca tra la pianura e la collina a 490 metri di altitudine, si affaccia sulla Valle del Fiume Esaro e a fare da cornice troviamo la cima del Monte Pollino e la cima dei Monti di Orsomarso.

Splendide le viste che il borgo regala al visitatore, nelle giornate di cielo terso si arrivano a vedere la piana di Sibari e il Mar Ionio.

Oltre a passeggiare nel suo caratteristico centro storico, in zona si possono praticare escursioni e trekking nel Parco Naturale del Farneto. Tra i paesi vicino Altomonte che meritano una visita citiamo sicuramente Morano Calabro e Civita che si trovano ad una quarantina di chilometri, sempre in provincia di Cosenza.

altomonte

Altomonte: attrazioni e luoghi di interesse

Il centro storico di Altomonte è l’attrattiva principale, un susseguirsi di caratteristici vicoli d’impianto medievale e di attrazioni storiche da non perdere.

Tra queste troviamo il Teatro all’aperto Belluscio che durante l’estate ospita una ricca programmazione artistica, la Chiesa di Santa Maria della Consolazione, il Museo Civico, il Castello Normanno e la Torre dei Pallotta.

Citiamo anche la Chiesa di San Giacomo Apostolo, probabilmente la più antica del centro storico.

altomonte-panoramica


Potrebbe interessarti: Le 10 torri più alte e famose d’Italia

Chiesa di Santa Maria della Consolazione – Altomonte

La Chiesa di Santa Maria della Consolazione presenta influenze gotico-angioine e fu edificata nel corso del Trecento sui resti di un’antica cappella normanna.

La facciata spicca per il portale in legno intagliato e per il grande rosone gotico. Gli interni comunicano un senso di solennità e raccoglimento e ospitano il monumento funerario della storica famiglia Sangineto, la tomba pavimentale di Cobella Ruffo contessa di Altomonte e il sepolcro di un cavaliere ignoto.

Scenografica la posizione della chiesa, dalla piazza antistante si gode di una bellissima vista sui monti del Pollino e della Sila. Dopo averla visitata, è d’obbligo fare tappa all’adiacente Museo Civico.

altomonte-chiesa

Museo Civico – Altomonte

Il Museo Civico di Altomonte è uno scrigno di opere d’arte del Trecento toscano in Calabria. È ospitato all’interno dell’ex Convento dei Domenicani e per entrare bisogna attraversare uno splendido chiostro.

L’ex Convento risale al XV secolo e fu fatto edificare per volere della contessa di Altomonte Cobella Ruffo Sanseverino. È famoso per aver ospitato personaggi illustri tra cui il filosofo Tommaso Campanella.

Tra le opere più importanti custodite nel Museo Civico troviamo una tavola di Simone Martini, lavori di scuola napoletana e molte tele di scuola giottesca. Degna di nota la Biblioteca Civica ricca di testi teologici antichi.

altomonte-museo-civico

Chiesa di San Francesco da Paola – Altomonte

La Chiesa di San Francesco da Paola risale al 1300 ma fu consacrata nel Settecento, presenta un’unica navata e due cappelle laterali.

Questo complesso monastico custodisce degli affreschi raffiguranti i miracoli compiuti dal santo a cui l’edificio è intitolato, un coro ligneo antico e altri dipinti a tema sacro. Annesso alla chiesa troviamo un ex complesso monastico, il Convento dei Minimi.

altomonte-chiesa-san-francesco-da-paola

Castello – Altomonte

Il Castello Feudale normanno di Altomonte risale al XII secolo e oggi è un prestigioso ristorante-albergo.

Nel corso dei secoli è stato oggetto di numerosi restauri che gli hanno permesso di mantenere per gran parte la struttura originaria che si presenta in un ottimo stato di conservazione.

Storicamente è stato abitato da diverse famiglie di feudatari di Altomonte tra cui i Pallotta, i Sangineto, i Ruffo e i Sanseverino. Il Castello si affaccia sul Massiccio del Pollino, ospita un cortile interno ed una loggia ad arcate. All’interno spicca il Salone delle Feste con le sue pareti affrescate con scene mitologiche.

castello-altomonte

Torre Normanna – Altomonte

La Torre Normanna di Altomonte è conosciuta anche come Torre dei Pallotta, nome della famiglia a cui appartenne fino al 1400. Di fondazione normanna, presenta una pianta quadrilatera e ha subìto varie ristrutturazioni.

Oggi è adibita a spazio espositivo dedicato alle opere dell’artista calabrese Franco Azzinari.

altomonte-torre-normanna

Prodotti tipici di Altomonte: liquore Moliterno

Se si viene ad Altomonte, bisogna assolutamente acquistare come un souvenir un prodotto tipico ossia il liquore Moliterno. Presso il liquorificio storico, è possibile partecipare ad una visita guidata delle antiche distillerie oltre a fare una degustazione e ad acquistare una bottiglia da portare a casa.

Sempre in questa struttura si può visitare il Museo privato curato dalla famiglia Moliterno che raccoglie attrezzi agricoli e strumenti antichi tra cui un torchio e una pigiatrice.

centro-storico-altomonte

Festival di Altomonte – Euromediterraneo

Il Festival di Altomonte Euromediterraneo è di portata nazionale, ha luogo ogni anno ospitando artisti prestigiosi della musica, del teatro e dell’arte.

Ricco e diversificato è il programma di performance e spettacoli.

altomonte-notte

Altomonte: immagini e foto