Cosa vedere a Castelvecchio di Rocca Barbena: Castello dei Calvesana, centro storico e “Sentiero di Ilaria del Carretto”

La Liguria non è solo mare, è anche borghi suggestivi abbarbicati nell’entroterra dove si respirano atmosfere d’altri tempi. Uno di questi è sicuramente Castelvecchio di Rocca Barbena, scopriamo i suoi luoghi d’interesse. Il Castello, le chiese, il centro storico e il Sentiero di Ilaria del Carretto che conduce all’antico borgo di Zuccarello.

castelvecchio-rocca-barbena-roma


Castelvecchio di Rocca Barbena: altitudine e turismo

Castelvecchio di Rocca Barbena è un borgo medievale di rara bellezza della provincia di Savona, in Liguria, arroccato su un’altura a 1142 metri di altitudine.

Consigliamo di visitarlo in primis perché fa parte del circuito dei Borghi più Belli d’Italia ed è insignito della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, riconoscimenti che già spiegano la sua bellezza e particolarità.

In secondo luogo, riteniamo che sia da annoverare tra i borghi più belli e caratteristici della Liguria da visitare a Natale. Durante il periodo natalizio, il centro storico regala atmosfere magiche con le sue case in pietra e le stradine medievali che vengono addobbate e illuminate creano scorci caldi e pittoreschi.


Leggi anche: Vacanze sulla neve a Rocca di Cambio: cosa vedere e cosa fare nel comune più alto dell’Appennino

castelvecchio-rocca-barbena-di-sera-luci

Storia di Castelvecchio di Rocca Barbena

Castelvecchio di Rocca Barbena è il centro più antico della valle, sorto attorno al castello.

Il nome Castelvecchio di Rocca Barbena si riferisce appunto all’antico Castello che nel Medioevo rappresentava il principale baluardo della vallata.

Grazie alla sua collocazione, la Rocca riusciva a controllare le due principali vie di comunicazione tra la costa ligure di Ponente ed il Piemonte.

castelvecchio-rocca-barbena

Castelvecchio di Rocca Barbena: attrazioni e luoghi di interesse

Il borgo di Castelvecchio di Rocca Barbena è in sé un’attrazione grazie al suo centro storico medievale caratterizzato da un susseguirsi di volte e archi che uniscono le abitazioni in pietra.

Elemento distintivo del paesino sono le cosiddette “gobbe” nei muri che un tempo servivano come forni realizzati all’esterno dagli abitanti per risparmiare spazio nelle abitazioni.

I principali luoghi d’interesse sono Piazza della Torre, le chiese, il Santuario e il maestoso Castello dei Clavesana.

Castelvecchio-Rocca-Barbena-architettura

Centro storico di Castelvecchio di Rocca Barbena

Vi sembrerà di tornare indietro nel tempo in questo piccolo borgo medievale dove lasciarsi trasportare dalla pace e dal silenzio che regnano indiscussi.


Potrebbe interessarti: Cosa vedere a Rocca Imperiale: le 5 attrazioni del borgo medievale dove fioriscono i limoni

Dal parcheggio, una stradina panoramica conduce al cuore del centro storico che è arroccato attorno al Castello e sembra quasi sospeso nel vuoto.

Le stradine acciottolate portano in mezzo alle case in pietra, nella bella piazza della Torre e fino alla ripida salita al Castello. Degno di nota, il panoramico Santuario di Nostra Signora delle Grazie.

chiesa-castelvecchio-rocca-barbena

Castello di Castelvecchio di Rocca Barbena

Il Castello di Castelvecchio di Rocca Barbena fu edificato nel XII secolo per opera dei marchesi Clavesana infatti è anche conosciuto come Castello dei Clavesana.

Dalla sua posizione privilegiata domina la Valle del Neva e tutto il borgo. Nel 1400 fu dimora dei Del Carretto, una delle più importanti famiglie feudali italiane.

Nel corso dei secoli passò nelle mani di diverse casate locali, in ultimo i Del Conte che sono gli attuali proprietari e si sono occupati dei restauri e degli interventi conservativi.

Il Castello è aperto e visitabile solo in alcuni giorni dell’anno in occasione di manifestazioni ed eventi culturali.

castello-dei-clavesana

Piazza della Torre

Piazza della Torre è la piazza principale del paese. Molto suggestiva quando è illuminata dalle luci della sera, regala sullo sfondo l’immagine del Castello.

Una curiosità è che in questa piazza si svolgevano le esecuzioni capitali sul patibolo infatti è anche conosciuta come piazza della forca.

Piazza della Torre ospita l’Oratorio dei Disciplinati con l’affresco di Santa Maria Maddalena e il caratteristico campanile a vela.

castelvecchio-rocca-barbena-piazza-della-torre

Chiesa di Nostra Signora Assunta

La Chiesa Parrocchiale è intitolata a Nostra Signora Assunta e si trova nella parte più bassa del borgo.

L’edificio con il campanile integrato nella struttura, risale al 1400. All’interno lo stile è barocco seicentesco.

Castelvecchio-Rocca-Barbena-panorama

Santuario della Madonna delle Grazie

Il Santuario della Madonna delle Grazie si trova lungo la strada che conduce al cimitero comunale e risale al 1600.

Il piazzale antistante la chiesetta regala una splendida vista sul borgo e sul paesaggio coltivato della vallata.

Castelvecchio-Rocca-Barbena-centro-storico

Sentiero di Ilaria: da Zuccarello a Castelvecchio di Rocca Barbena

Da Castelvecchio di Rocca Barbena partono vari sentieri e mulattiere che dal centro abitato conducono nei paesini dei dintorni passando attraverso bellissimi boschi di castagni.

Tra i sentieri più interessanti segnaliamo il “Sentiero di Ilaria del Carretto” che collega Castelvecchio con Zuccarello.

Il tempo di percorrenza dell’anello Zuccarello – Castelvecchio di Rocca Barbena è di circa un’oretta, la distanza tra i due paesi è di due chilometri e mezzo. La passeggiata è adatta a tutti, anche alle famiglie.

Una curiosità: Ilaria Del Carretto che ha dato il nome al sentiero, era la figlia di Carlo del Carretto marchese di Zuccarello.

Morì giovane durante il parto e il marito commissionò a Jacopo della Quercia il famoso sarcofago che la ritrae e che oggi si trova nella cattedrale di San Martino a Lucca.

sentiero-di-ilaria-del-carretto-trekking

Festival Contrario di Castelvecchio di Rocca Barbena

Castelvecchio di Rocca Barbena ogni anno tra luglio e agosto ospita il Festival “Al Contrario”, che attira nel borgo visitatori da tutta la regione.

Rassegna di musica, arte e danza vede esibirsi performers e artisti. Il programma comprende laboratori vocali-strumentali, concerti, incontri, arti figurative, poesia, dibattiti e iniziative di carattere naturalistico per promuovere la scoperta del territorio.

castelvecchio-rocca-barbena-panoramica

Castelvecchio di Rocca Barbena: immagini e foto