Cosa vedere e cosa fare a Chiusi della Verna: sentieri ed attrazioni legate a San Francesco e a Michelangelo

Informazioni turistiche per visitare Chiusi della Verna. Il Santuario Francescano e la Podesteria di Michelangelo Buonarroti. I percorsi naturalistici sul Monte Penna: Anello Basso, Bosco delle Fate e sentiero per il Santuario.

chiusi-della-verna


Chiusi della Verna: altitudine e turismo

Chiusi della Verna è un piccolo comune montano della provincia di Arezzo, ubicato a 1000 metri di altitudine nelle valli dell’Arno e del Tevere.

Il paesino è legato a due personaggi storici, San Francesco d’Assisi e Michelangelo Buonarroti, non a caso si presta per trascorrere un soggiorno culturale e naturalistico sulle orme di queste due personalità, alla scoperta dei luoghi dove vissero e operarono.

Chi ha in programma di dormire a Chiusi della Verna potrà scegliere se alloggiare in hotel, albergo, camping o in una case vacanze. Chi preferisce, può pernottare in agriturismo a soli 15 minuti a piedi dal centro storico.


Leggi anche: Visitare Monte Sant’Angelo: Cosa vedere, Santuario e cosa comprare

Cosa fare e cosa vedere a Chiusi della Verna: sentieri e attrazioni legate a San Francesco e a Michelangelo

Chiusi della Verna: attrazioni e luoghi d’interesse

Le due attrazioni principali di Chiusi della Verna sono il Santuario Francescano della Verna e la Podesteria di Michelangelo.

Segnaliamo inoltre gli affascinanti sentieri naturalistici sul Monte Penna tra boschi da fiaba e luoghi di culto francescani.

chiusi-della-verna-bosco

Santuario della Verna

A Chiusi della Verna si respira un’atmosfera di grande devozione francescana.

Il Santuario della Verna si trova a 4,5 chilometri dal centro di Chiusi, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.

Trattasi di uno dei più importanti luoghi di culto legati al Santo di Assisi il quale era solito ritirarsi sul Monte Penna della Verna per dedicarsi alla meditazione e alla preghiera. Non a caso Chiusi della Verna è inserito nel circuito della marcia Francescana “Assisi – La Verna”.

Oggi è meta di pellegrini provenienti da tutta Italia che percorrono gli stessi sentieri battuti dal santo.


Potrebbe interessarti: Madonna della Corona il Santuario sospeso nel vuoto: Le 5 cose da fare

Cosa fare e cosa vedere a Chiusi della Verna: sentieri e attrazioni legate a San Francesco e a Michelangelo

Podesteria di Michelangelo

Nel centro storico di Chiusi della Verna nei pressi dei ruderi del Castello Cattani si trova la Podesteria, edificio medievale dove nel XV° secolo fu podestà il padre del grande Michelangelo, Ludovico Buonarroti.

Il Podestà, nominato dal Comune di Firenze, si doveva alternare ogni sei mesi fra Chiusi e Caprese e proprio durante il periodo della gestione delle podesterie nacque Michelangelo.

La Podesteria è una delle tappe dell’itinerario “Michelangelo tra Caprese e Chiusi”, legata alla nascita e alla vita del grande artista del Rinascimento che mantenne sempre forti legami con il territorio.

Una curiosità: di fronte all’ingresso della Podesteria si può ammirare il paesaggio che Michelangelo dipinse nella Cappella Sistina nella “Creazione di Adamo”. Il monte Penna, che sovrasta il Santuario della Verna, è chiaramente riconoscibile nell’affresco.

Il Museo Casa Natale di Michelangelo Buonarroti si trova invece a Caprese all’interno del Castello.

Cosa fare e cosa vedere a Chiusi della Verna: sentieri e attrazioni legate a San Francesco e a Michelangelo

Fontana Campari

In Piazza dei Caduti si può ammirare la cosiddetta Fontana Campari, una delle fontane pubblicitarie volute dalla Campari negli anni Trenta.

La fontana è realizzata in travertino e costituisce uno dei primi esempi di marketing territoriale oltre ad essere un pezzo d’arte del centro storico di Chiusi.

Cosa fare e cosa vedere a Chiusi della Verna: sentieri e attrazioni legate a San Francesco e a Michelangelo

Chiusi della Verna: sentieri

Chiusi della Verna è un ottimo punto di partenza per praticare escursioni sulla fitta rete di sentieri del territorio.

Nei dintorni di Chiusi si trovano numerosi percorsi segnalati che conducono in luoghi mistici legati alla storia del cristianesimo occidentale oltre che paesaggisticamente molto belli.

chiusi-della-verna-sentieri-san-francesco

Sentiero da Chiusi della Verna al Santuario

Il Santuario della Verna si trova a oltre 1000 metri di altitudine. Si racconta che proprio qui nel 1224 Francesco d’Assisi ricevette le stigmate da un Serafino.

Per arrivarci a piedi si percorre il sentiero che parte da Chiusi della Verna e attraversa un’antica mulattiera.

Sull’ultimo tratto, caratterizzato da una maggiore pendenza, si trova la Cappella degli Uccelli dove si narra che il Santo di Assisi al suo arrivo fu accolto da una moltitudine di volatili.

chiusi-della-verna-santuario

Sasso Spicco – Chiusi della Verna

Altro luogo naturalistico legato alla figura di San Francesco è il Sasso Spicco, la roccia dove il santo era solito mettersi a pregare.

La curiosità è che il sasso si trova in una posizione sospesa e precaria che sa quasi del miracoloso.

Cosa fare e cosa vedere a Chiusi della Verna: sentieri e attrazioni legate a San Francesco e a Michelangelo

Bosco delle Fate – Chiusi della Verna

Il Bosco delle Fate circonda il Santuario della Verna e, come racconta già il nome, è un posto a dir poco suggestivo.

Il sentiero è disseminato di sculture in legno che raffigurano personaggi di fantasia.

Ogni scultura è realizzata con un legno diverso proveniente dalle Foreste Casentinesi e costituisce una delle 10 tappe dell’itinerario del Bosco delle Fate. Gli alberi sono millenari, pensate che sono tra i più antichi del territorio.

chiusi-della-verna-bosco-delle-fate

Sentiero La Verna Monte Penna: Anello Basso e Ghiacciaia

Il sentiero dell’Anello Basso è immerso tra abeti e faggi e circondato da grandi massi calcarei. Il percorso è ad anello e aggira la base del Monte Penna mantenendo la stessa quota, quindi non presenta particolari dislivelli.

Tra i vari massi ne spicca uno in particolare, la Ghiacciaia, da cui sgorga acqua gelida anche in estate che in passato era utilizzata dai frati francescani per conservare i cibi. Il percorso pianeggiante ritorna sulla mulattiera iniziale che riporta a Chiusi della Verna.

panorama-chiusi-della-verna

Cascate Chiusi della Verna: le Marmitte dei Giganti

Molto apprezzata anche l’escursione alle Cascate di Chiusi della Verna, le cosiddette Marmitte dei Giganti in località Rimbocchi. Si tratta di splendide pozze che l’acqua ha scavato nella roccia, laghetti cilindrici formati dall’erosione del torrente Corsalone.

Cosa fare e cosa vedere a Chiusi della Verna: sentieri e attrazioni legate a San Francesco e a Michelangelo

Chiusi della Verna: immagini e foto