I 5 borghi marinari più belli del Lazio dove trascorrere le vacanze tra arte, natura e spiagge


Oltre a Roma, la Città Eterna, i borghi marinari sono le vere meraviglie indiscusse della Costa Laziale, sono luoghi intrisi di miti, storie e leggende e custodiscono patrimoni naturalistici e paesaggistici davvero interessanti.

lazio-borghi-tramonto



Borghi marinari Lazio: quali sono i più caratteristici

Quando si parla della Regione Lazio, automaticamente si pensa alla grande, mitica, potente, elegante ed affascinante Roma, La Città Eterna.

Il litorale laziale è puntellato da famose città di mare e caratteristici borghi marinari dal fascino senza tempo che ogni anno attirano migliaia e migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo.

lazio-borghi-costa

Borghi marinari Lazio: cosa vedere e luoghi di interesse

La maggior parte dei borghi marinari più belli del Lazio si affacciano sulla straordinaria Riviera di Ulisse, sono compresi nell’omonimo parco regionale e, oltre alle bellissime spiagge ed allo splendido mare, sono ricchi di attrazioni storiche, artistiche ed archeologiche tutte da scoprire.


Leggi anche: Albano Laziale dove mangiare bene spendendo poco

Tra classici profumi mediterranei, tra scorci e panorami mozzafiato, vediamo quali sono i borghi marinari più belli e famosi del Lazio dove trascorrere una vacanza tra cultura, relax e divertimento.

sea-5213746_1920

Santa Severa – Lazio

Santa Severa è uno dei centri turistici e balneari più belli e rinomati dell’intera costa tirrenica ed è particolarmente apprezzato per la tranquillità e per le attrazioni storiche.

Questo meraviglioso borgo marinaro è una piccola frazione di Santa Marinella, si trova lungo la Via Aurelia a nord di Roma ed è famoso per il maestoso ed imponente castello affacciato sul mare all’interno del quale sono ospitati il Museo del Castello di Santa Severa e il Museo del Mare e della Navigazione Antica.

Il litorale di Santa Severa è composto da sabbia dorata, dispone di spiagge libere e spiagge attrezzate molto comode ed il mare è sempre limpido e cristallino.

lazio-borghi-santa-severa

San Felice Circeo – Lazio

Ancora oggi intriso da miti e leggende, il borgo marinaro di San Felice Circeo è gli indiscussi fiori all’occhiello della Costa Laziale e la sua storia è legata alla figura di Ulisse che proprio qui fu sedotto dalla Maga Circe.

Questo straordinario borgo marinaro dispone di un centro storico impreziosito da numerose attrazioni storiche ed artistiche dove ancora oggi si respira la storia ed i classici profumi mediterranei e si trova all’interno del Parco Nazionale del Circeo che è uno dei parchi più eterogenei d’Italia grazie alle sue 4 riserve naturali intatte.


Potrebbe interessarti: Visitare Albano Laziale: Cosa vedere, cosa fare ed altitudine

San Felice Circeo dispone di un litorale lungo oltre 11 km che dispone di spiagge libere e spiagge attrezzate davvero molto comode e fermarsi per ammirare il tramonto è un must.

lazio-borghi-san-felice-circeo

Sperlonga – Lazio

Situato in uno dei punti più belli e caratteristici della celebre Riviera di Ulisse, Sperlonga è un borgo a picco sul mare dalla bellezza disarmante ed è la destinazione ideale per chi durante una vacanza va alla ricerca di storia, cultura ed antiche tradizioni.

Sperlonga dispone di un centro storico caratterizzato da case bianche dal classico aspetto mediterraneo e una delle principali attrazioni del borgo è senza ombra di dubbio è la Villa di Tiberio affacciata sul mare all’interno del quale è d’obbligo visitare la celebre grotta naturale all’interno della quale l’Imperatore fece costruire una sala da pranzo estiva impreziosita da giochi d’acqua e da straordinarie decorazioni marmoree e gruppi scultorei del Ciclo di Ulisse.

Le spiagge di Sperlonga sono senza discussione tra le più belle e celebri del litorale laziale, sono particolarmente apprezzate per la qualità della acque e quelle che consigliamo sono la Spiaggia di Salette dove ci sono stabilimenti balneari comodi ed efficienti e la Spiaggia della Canzatora che è composta da sabbia soffice e sottile ed è particolarmente indicata a famiglie con bambini piccoli.

lazio-borghi-sperlonga

Gaeta – Lazio

Situata alle porte della Riviera di Ulisse nella zone meridionale del litorale laziale, Gaeta è una città/borgo tra le più conosciute ed ambite del Lazio e in epoca romana era il luogo di villeggiatura preferito da Imperatori, Famiglie Patrizie e Consoli.

Gaeta è stata ribattezzata con il nome de “La Città delle cento Chiese” in quanto il suo straordinario centro storico dalla chiara impronta medievale custodisce una miriade di edifici religiosi dal notevole interesse storico ed artistico e quelli più importanti da non perdere assolutamente sono la spettacolare Cattedrale fondata durante l’XI secolo ed il Santuario della Santissima Annunziata edificato durante la prima metà del XIV secolo (imperdibile è anche una visita al maestoso ed imponente Castello Angioino Aragonese).

Il litorale di Gaeta è composto da spiagge libere selvagge ed incontaminate e spiagge super attrezzate che offrono ogni tipo di comfort o servizio.

lazio-borghi-gaeta

Nettuno – Lazio

Situato al confine tra l’Agro Ponti e l’Agro Romano, Nettuno è una delle località turistiche più apprezzate del Lazio ed il suo antico borgo marinaro di origini medievali si affaccia direttamente sulle azzurre acque del Mar Tirreno.

I principali luoghi di interesse di Nettuno da non perdere assolutamente sono il Santuario di Santa Maria Goretti che è un’importantissima meta di pellegrinaggio ed il maestoso ed imponente Forte Sangallo edificato nel 1501.

Il litorale di Nettuno ha davvero dell’incredibile, è composto da spiagge libere e spiagge attrezzate e l’offerta turistica e davvero straordinaria.

lazio-borghi-nettuno

Borghi Marinari Lazio: immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta