Visitare Colonnella: cosa vedere e cosa fare nella “Terrazza panoramica dell’Abruzzo”

Cosa vedere nel borgo di Colonnella, in Abruzzo. Passeggiata nel centro storico tra i principali luoghi di interesse: la Chiesa dei Santi Cipriano e Giustina e la Torre dell’Orologio. Distanza dal mare e informazioni sulle spiagge della vicina località balneare di Martinsicuro. Escursioni a piedi, a cavallo e in bici sui sentieri del territorio.

colonnella-abruzzo


Colonnella: turismo

Il borgo di Colonnella si trova in provincia di Teramo, in Abruzzo, in posizione panoramica su una collinetta della Val Vibrata. Ci si arriva percorrendo una serie di piccoli tornanti immersi nel verde a ridosso del Mar Adriatico.

L’aria è salubre e fresca e la vista è a dir poco incantevole, Colonnella è un balcone panoramico da cui si gode di vedute che spaziano dai Monti Sibillini, al Gran Sasso, fino al mare.

Lo scenario paesaggistico ne fa la destinazione ideale per chi ama trascorrere qualche ora all’aria aperta in totale relax. Inoltre, distando pochi chilometri dal mare, Colonnella permette di spostarsi facilmente verso le località balneari della costa, non a caso lo abbiamo inserito nella nostra lista dei borghi più belli dell’Abruzzo da visitare durante il periodo estivo.

Senza tralasciare l’ottima cucina che è un altro buon motivo per visitare questa zona d’Abruzzo: impossibili resistere ai piatti genuini della tradizione locale.

abruzzo-colonnella-chiesa

Colonnella Città del Vino

Da tenere sott’occhio i percorsi enogastronomici, il borgo di Colonnella infatti è noto per la coltivazione dei vigneti da cui si producono vini rinomati come il Trebbiano, il Passerina e il Montepulciano d’Abruzzo.

Il vino locale è prodotto e apprezzato sin dall’epoca romana, infatti grazie alle caratteristiche del sottosuolo il territorio di Colonnella sin dall’antichità è stato utilizzato per la crescita e la coltivazione della vite.

colonnella-panorama

Colonnella: attrazioni e luoghi di interesse

Tra i principali luoghi di interesse di Colonnella troviamo il suo centro storico con i monumenti e le attrazioni che ospita ossia la Chiesa dei Santi Cipriano e Giustina, la Torre dell’Orologio e vari palazzi edificati tra il XVI ed il XVIII secolo: il Palazzo Marzi, il Palazzo Pardi ed il Palazzo Volpi.

colonnella-tramonto

Centro storico – Colonnella

Il centro storico di Colonnella è un pittoresco dedalo di vicoli, viuzze e piazzette dove si affacciano luoghi di culto e palazzi antichi. Il nucleo storico è raccolto intorno alla Chiesa parrocchiale di San Cipriano e alla Torre dell’Orologio.

Elemento di spicco del borgo è la scalinata che collega Piazza del Popolo con via Roma ed è diventata uno dei simboli di Colonnella (bellissima foto in basso scattata da Peppino di Quirico).

colonnella-centro-storico

Torre dell’Orologio – Colonnella

La Torre dell’Orologio è un altro simbolo del comune di Colonnella, la data di edificazione non è certa ma con molta probabilità faceva parte dell’antico sistema difensivo del borgo.

Nel corso dei secoli è stata più volte rimaneggiata e il meccanismo dell’orologio nel 1970 fu sostituito con una macchina elettrica. L’antica macchina è conservata ancora oggi nel vano alto della torre.

colonnella-torre-orologio

Chiesa dei Santi Cipriano e Giustina – Colonnella

La Chiesa dei Santi Cipriano e Giustina fu costruita tra la fine del Settecento e la prima metà dell’Ottocento dall’architetto Pietro Maggi e dal figlio Giacinto.

Il campanile è molto alto infatti lo si può ammirare da qualsiasi posizione in paese. Sulla sua sommità si trova una cupola di forma ottogonale di piccole dimensioni sormontata da una croce.

Per quanto riguarda gli interni dell’edificio, troviamo varie nicchie impreziosite dalla presenza di statue dei santi e della Madonna del Suffragio con bambino. Degni di nota un coro ligneo, un organo ottocentesco e una grande tela raffigurante i santi Cipriano e Giustina.

colonnella-chiesa

Monumento ai Caduti – Colonnella

Salendo la scalinata che porta alla chiesa di San Cipriano, in Piazza Garibaldi ci si imbatte nel Monumento intitolato ai Caduti della Seconda Guerra Mondiale. Una colonna in marmo verde, sormontata da un gruppo scultoreo in bronzo, raffigura una triplice aquila.

colonnella-monumento-ai-caduti

Cisterne romane – Colonnella

Da segnalare a Colonnella la presenza di cisterne d’epoca romana che al tempo venivano utilizzate per la raccolta dell’acqua e sono arrivate fino a noi in un ottimo stato di conservazione.

Le più significative sono la Cisterna Cincolà ubicata su un colle in contrada San Martino e la Cisterna Ricci che si trova in contrada Vibrata. Tra le testimonianze di epoca romana, Colonnella ospita anche due fonti, Fonte Vecchia e Fonte Ottone.

colonnella-cisterne-romane

Colonnella: distanza dal mare

Colonnella dista poco meno di 5 chilometri dal mare, quindi si presta non solo per passeggiare nel suo caratteristico centro storico ma anche per trascorrere qualche ora in spiaggia.

Potete dirigervi ad esempio verso Martinsicuro che con le sue spiagge ampie, pulite e attrezzate è una delle località balneari più rinomate e conosciute d’Abruzzo nonché una delle più adatte per trascorrere una vacanza family-friendly.

martinsicuro-spiaggia

Colonnella: passeggiate ed escursioni

Il comune di Colonnella e i suoi dintorni sono apprezzati dagli appassionati di passeggiate naturalistiche che si possono dilettare su una varietà di sentieri percorribili a piedi, a cavallo o in bici. Tra questi segnaliamo il “Sentiero Natura”, il “Sentiero del Crinale Aprutino-Piceno”, il “Sentiero dei Laghi” e il “Sentiero dei Calanchi”.

colonnella-paese

Palio delle Contrade – Colonnella

Evento di punta di Colonnella è il Palio delle Contrade che si svolge ogni anno a ferragosto. Per l’occasione si tiene una suggestiva rievocazione storica con una bellissima sfilata di personaggi in costume e la sfida finale tra le contrade. È l’occasione giusta per assaggiare anche le specialità della cucina abruzzese.

colonnella-mare

Colonnella: immagini e foto