Dall’Europa all’America ecco quali sono le migliori Chinatown nel mondo: ecco quali visitare per il Capodanno cinese

Come da calendario il 1o febbraio ha avuto inizio il Capodanno cinese, che quest’anno coincide con l’anno del Drago verde di legno. Si tratta di un evento estremamente importante in quanto è stata fatta una stima che conta circa 40 milioni di cinesi provenienti da oltre confine che raggiungeranno le diverse Chinatown presenti nelle città di tutto il mondo.

Guarda il video

Chinatown capodanno cinese
Fonte: Canva

Come da calendario sabato 10 febbraio 2024, si è dato il via al Capodanno cinese, che quest’anno coincide con l’anno del Dragone verde di legno. Secondo alcune delle più recenti stime, sarebbero in arrivo da oltre confine oltre 4o mila cinesi che si recano per l’occasione nelle migliori Chinatown presenti nelle varie città.

Prima di entrare meglio nel dettaglio, dobbiamo sapere che moltissime di queste “cittadine cinesi”, sono diventate nel corso del tempo, delle vere e proprie attrazioni turistiche commerciali. Dei piccoli angoli di Cina, presente nel cuore di diverse città europee che sono ben distanti da quella che è storicamente conosciuta come cultura orientale.

Migliori Chinatown: ecco quali sono

Sapere quali sono le migliori Chinatown nel mondo è la curiosità di tutti coloro che sono attratti dal fascino della cultura orientale. I cinesi presenti all’estero sarebbero circa 40 milioni e vengono comunemente chiamati – dalle autorità di Pechino – “cinesi oltre mare”.

cinesi d’oltre mare sono tutte quelle persone che appartengono alla discendenza cinese che però vivono al di fuori dei confini della Cina. Moltissime di queste persone – con il passare degli anni – si sono stabiliti in veri e propri quartieri all’interno delle sia delle piccole che delle grandi città del mondo, definiti per l’appunto Chinatown.

Chinatown
Fonte: Canva

Si contano in tutto il mondo almeno un centinaio di Chinatown (Asia inclusa), ma le migliori di esse, hanno conservato tutti i tratti caratteristici delle comunità di provenienza cinese diventando – come già accennato – delle attrazioni turistiche con dei locali che vanno da quelli più tradizionali a quelli più alla moda.

Questi luoghi per noi, sono solo un richiamo turistico, ma per tutti i cinesi che ci vivono sono un vero richiamo verso il Dragone rosso. Una delle occasioni migliori per conoscere più da vicino i rituali più antichi e fare una passeggiata delle vie del centro è proprio quella del Capodanno cinese, dove l’addobbo per eccellenza sono proprio le classiche lanterne rosse.

Una delle più grandi Chinatown in Italia è a Milano, un quadrilatero confinato con via Paolo Sarpi, nei pressi dei Navigli. Qui si possono visitare i mercatini della pelle e della seta, fare un’assaggio nei ristoranti tipici – dove mangiare il dim sum – fare una tappa presso il centro culturale Fabbrica del Vapore dove all’interno sono allestite delle mostre di arte contemporanea.

Se si decide di restare in Europa e per l’occasione si decide di visitare tutte le migliori Chinatown le tappe “obbligatorie” sono:

  • Londra, dove si potrà mangiare i migliori gnocchi e il dim sum;
  • Manchester dove merita il passaggio sotto la porta Faulkner Street che fu fatta appositamente realizzare in Cina;
  • Amsterdam la Chinatown si trova nei pressi del quartiere a luci rosse;
  • Parigi nei due Quarter Asiatique o Petit Asia.
Lanterne rosse
Fonte: Canva

Come abbiamo visto, le migliori Chinatown sparse per il mondo sono davvero tantissime. In Canada, Stati Uniti, Asia, e America Latina si trovano le comunità più attive e numerose. Anche in Europa, questi luoghi, si caratterizzano per le insegne in lingua cinese, per i simboli della Cina moderna e antica e le architetture.

Le primissime Chinatown sono sorte all’inizio dell’Ottocento a Bangkok in Thailandia e a Nagasaki in Giappone e fondate dai mercanti cinesi. Quella presente a San Francisco risultava essere la più antica, fino alla sua completa distruzione causata da un terremoto e alla sua conseguente ricostruzione.

Migliori Chinatown: foto e immagini