3 borghi più belli dell’Emilia Romagna da visitare in estate

L’Emilia Romagna è, senza discussione, una delle regioni più complete d’Italia ed ospita borghi dalla bellezza insormontabile molti dei quali meritano di essere scoperti durante il periodo estivo. Ecco quali sono i più belli, suggestivi ed accattivanti.

emilia-romagna-borghi-estate


Borghi estivi dell’Emilia Romagna: dove andare e consigli su cosa vedere e cosa fare

L’Emilia Romagna, durante il periodo estivo, è da sempre una delle regioni più gettonate e frequentate d’Italia e, indubbiamente, è meta di turismo internazionale e di turismo enogastronomico (bellissima foto in alto scattata da @lafamigliawanderlust).

A prescindere dalle località balneari della Riviera Romagnola, famose in tutto il mondo per la vivacità e per la qualità delle strutture turistico-alberghiere, il territorio dell’Emilia Romagna è costellato da borghi medievali e non che meritano di essere visitati anche durante l’estate, che sia un weekend oppure una semplicissima gita fuori porta.

Adesso non ci resta che scoprire insieme quali sono i 3 borghi più belli dell’Emilia Romagna da visitare in estate.

Schermata 2022-04-21 alle 09.40.55

Compiano – Emilia Romagna

Situato in provincia di Parma in una posizione strategica nella verdeggiante Val di Taro, Compiano è un borgo medievale che si è sviluppato intorno al suo magnifico castello e non può che far parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia.

emilia-romagna-cpmpiano

A prescindere dalle varie attrazioni storiche sparse per in centro storico, il simbolo indiscusso del borgo medievale di Compiano è il suo bellissimo ed imponente castello.

Il Castello di Compiano, probabilmente, è stato edificato durante il IX secolo per volere dei Malaspina, successivamente passò in mano alla famiglia Landi, Visconti, Grimaldi, Farnese e Pizzi per poi tornare nelle mandi dei Landi; insomma è come scoprire e seguire le tracce di queste nobili dinastie.

emilia-romagna-cpmpianocastello

Anche se esternamente il castello si presenta con un’architettura alquanto semplice, il suo interno è un mix di eleganza e raffinatezza unico nel suo genere ed i principali luoghi da visitare approfonditamente sono le stanze arredate della Marchesa Gambarotta, il Museo Enogastronomico ed il Museo della Massoneria che è unico in Italia.

emilia-romagna-cpmpiano-castello-interno

Attualmente il Castello di Compiano ospita un hotel 4 stelle ed il Ristorante Al Panigaccio ed è visitabile a pagamento (aperto tutto l’anno).

Imperdibili sono le passeggiate e le escursioni nella Val di Taro e lungo le sponde del Fiume Taro, affluente di destra del Po.

emilia-romagna-cpmpiano-panorama

Castrocaro Terme – Emilia Romagna

Castrocaro Terme e Terra del Sole è, senza alcun dubbio, uno dei borghi termali più famosi ed importanti d’Italia, sorge nel bel mezzo della Romagna, fa parte della provincia di Forlì Cesena e, grazie alle straordinarie qualità turistico-ambientali, si fregia della prestigiosa Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

castrocaro-terme-centro-storico

Il bellissimo centro storico di Castrocaro Terme si presenta con un impianto urbanistico medievale ancora oggi perfettamente conservato ed i principali luoghi di interesse da non perdere assolutamente sono la Chiesa dei Santi Nicolò e Francesco di origini quattrocentesche che custodisce preziosissimi dipinti del cosiddetto Maestro di Castrocaro ed il Palazzo Pretorio o dei Commissari Granducali che si presenta con una magnifica architettura rinascimentale.

castrocaro-terme-attrazioni

Il simbolo di Castrocaro Terme è l’imponente Castello edificato, con molta probabilità, durante il X secolo e, nonostante si presenti con tre distinte opere architettoniche e difensive, il Girone, la Rocca e le Cannoniere (Arsenali Medicei), rappresenta uno dei più importanti esempi di architettura fortificata medievale d’Italia.

Il centro termale di Castrocaro era conosciuto già al tempo dei romani e presenta acque salsobromo-jodolitiose e sulfuree e fanghi naturali salsobromojodici oltre ad un centro di medicina estetica ed un centro benessere.

castrocaro-terme

All’interno del Parco delle Terme di Castrocaro ci sono circa 16 chilometri di percorsi jogging ed un percorso vita attrezzato mentre esternamente è possibile fare passeggiate ed escursioni che vi porteranno alla scoperta delle straordinarie meraviglie della natura circostante (consigliamo di chiedere info all’Ufficio Turistico IAT).

castrocaro-terme-parco-termale

Agazzano – Emilia Romagna

Agazzano è un borgo di straordinaria bellezza situato in provincia di Piacenza, fa parte del circuito dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza e sorge lungo il Torrente Luretta a metà strada tra la collina e la pianura.

L’indiscussa attrazione di questo magnifico borgo è il magnifico Castello che è stato edificato durante il XIII secolo per poi essere rimaneggiato nel XVI secolo.

emilia-romagna-agazzano

Questo è, in effetti, un complesso fortificato dove gli elementi architettonici medievali, fondendosi perfettamente con gli elegantissimi elementi rinascimentali, danno vita a qualcosa di veramente straordinario ed unico nel suo genere.

Il Castello di Agazzano è meravigliosamente circondato da un lussureggiante giardino alla francese disposto su due livelli dove ci sono bellissime fontane, statue e piante esotiche e ad esso è legata la leggenda del fantasma di Pier Maria Scotti, meglio conosciuto come “Il Buso”.

emilia-romagna-agazzano-castello

Ad Agazzano potrete fare una miriade di passeggiate ed escursioni a piedi o a cavallo ed suo territorio, rientrando nel Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini, è la destinazione perfetta per organizzare percorsi enogastronomici di grande pregio.

emilia-romagna-agazzano-castello-interno

Borghi Emilia Romagna: immagini e foto