Vacanze relax a Chianale: cosa vedere e cosa fare nel borgo in pietra della Val Varaita

Cosa vedere a Chianale in Alta Valle Varaita. Ice Climbing sulle Cascate di Ghiaccio, tracciati per lo sci alpino e le ciaspole. Escursioni sul Lago di Pontechianale e al Bosco dell’Alevé. Visita alle chiese e al Museo del Costume.

chianale-cuneo


Chianale Alta Val Varaita: altitudine

Chianale è un piccolo borgo montano della provincia di Cuneo in Piemonte, frazione di Pontechianale e non può che far parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia.

Ci troviamo in Alta Valle Varaita al confine con la Francia, ad un’altitudine di 1800 metri sopra il livello del mare. Chianale si trova sull’antico tracciato “Chemin Royal”, l’unica strada del sale che un tempo conduceva in Francia i commercianti.

Nel borgo di Chianale si respirano atmosfere suggestive, il paesino alpino conserva ancora oggi il fascino della cultura occitana-provenzale con le tipiche architetture che sembrano uscite da una fiaba. Il tempo scorre lento e ci si gode l’aria incontaminata dell’arco alpino.

D’inverno Chianale ospita molti appassionati di montagna che praticano arrampicata sulle cascate di ghiaccio di Pontechianale. Inoltre è attiva la Seggiovia Maddalena-Serviero che conduce ad un’altitudine di più di 2000 metri di quota.

D’estate il piccolo comune dell’Alta Valle Varaita è la base di partenza per fare escursioni naturalistiche, sia in autonomia che accompagnati, e per praticare attività sportive all’aria aperta tra cui pesca nel torrente Varaita e sport acquatici sul Lago di Pontechianale.

Per quanto riguarda l’offerta alberghiera, la zona ospita hotel, b&b e agriturismi alcuni dei quali con accesso diretto alle piste sciistiche e alla funivia.

valle-varaita-chianale

Storia di Chianale

Il nome Chianale deriva da “canale” e indica appunto il canale che il torrente Varaita ha formato tra le case della cittadina e che divide in due agglomerati il paesino.

La storia di Chianale affonda le sue radici nel Medioevo, il borgo appartenne ai marchesi di Saluzzo e al Delfinato francese.

Nel 1300 Chianale, Pontechianale, Casteldelfino e Bellino costituivano la cosiddetta “Castellata”.

chianale-passeggiate

Pontechianale: Cascate di Ghiaccio, sci alpino e ciaspole

Nel comune di Pontechianale, attorno al massiccio del Monviso, si trovano delle cascate di ghiaccio che richiamano appassionati di Ice Climbing da tutta Italia a partire dalla stagione invernale fino a tarda primavera.

In generale la Valle Varaita è uno dei luoghi per antonomasia in Italia dove si pratica ice-climbing ad ogni livello, proprio grazie alla grande quantità di colate che si trovano in zona.

Inoltre a Pontechianale è possibile praticare sci alpino sul Monviso e raggiungere i Laghi Forciolline a 2807 metri e il Lago Bes.

Chi ama partecipare a escursioni con le ciaspole, potrà unirsi a passeggiate guidate su itinerari dedicati tra cui il percorso nel Bosco dell’Alevé, il bosco di cembri più esteso delle Alpi. L’escursione è alla portata di tutti e si snoda in uno scenario innevato meraviglioso.

Presso la Scuola di Sci Alta Valle Varaita, chi desidera approcciarsi allo sci può prendere lezioni individuali e collettive da maestri esperti.

Cosa vedere a Chianale in Alta Valle Varaita: Cascate di Ghiaccio e escursioni sul Lago di Pontechianale

Lago di Pontechianale: passeggiate

Gli appassionati di passeggiate naturalistiche possono percorrere il tracciato che costeggia il Lago di Pontechianale e conduce alla frazione Castello.

L’escursione sul Sentiero Lungolago è adatta a tutti, anche ai principianti e ai bambini. Può durare da mezz’ora a cinquanta minuti circa, in base a quante volte ci si ferma per ammirare il paesaggio o per fare una sosta.

Lo scenario è molto suggestivo perché si passa attraverso un bosco lussureggiante pieno di fiori, piante e tipici profumi di montagna. Ci si può fermare su uno dei tavoli di legno lungo il percorso per mangiare il pranzo al sacco.

Tra gli altri sentieri di trekking dell’arco alpino occidentale segnaliamo il tracciato che tocca la Valle Varaita e la Valle Po e che permette di immergersi nei magnifici panorami sul Monviso.

lago-di-chianale

Chianale: attrazioni e luoghi di interesse

Nel centro storico di Chianale si trovano due chiese di cui una trecentesca. Non può mancare una visita al Museo del Costume e dell’Artigianato Tessile.

chianale-architettura

Chiesa di Sant’Antonio – Chianale

La Chiesa di Sant’Antonio risale al 1300, è la più antica tra le due chiesette del borgo ed è stata la chiesa parrocchiale fino alla fine del Seicento. La facciata si compone di un campanile a vela con tre trafori mentre gli interni presentano una volta a botte.

All’interno sono custoditi resti di affreschi medievali tra cui quello raffigurante il Giudizio Universale.

chiesa-chianale

Chiesa di San Lorenzo – Chianale

La Chiesa di San Lorenzo è la chiesa parrocchiale di Chianale.

È caratterizzata da uno stile barocco e conserva uno splendido altare del 1726. Si trova poco oltre il ponticello di pietra del paese e vi si accede con una breve scalinata protetta da un portico.

chianale-piemonte

Museo del Costume e dell’Artigianato Tessile – Chianale

Il Museo del Costume e dell’Artigianato Tessile si trova all’interno di un antico edificio del Seicento. Le varie sale ospitano una collezione di costumi tipici della Valle Varaita e prodotti dell’artigianato tessile locale.

Spiccano in particolar modo: l’abito tradizionale delle donne che viene indossato da secoli, le cuffie da donna e da bambino prodotte con il pizzo in crine di cavallo, sottane e abiti realizzati con un particolare tipo di panno confezionato in zona.

museo-del-costume-chianale

Chianale: immagini e foto