Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

La Sardegna del Sud, pur essendo la meno modaiola, custodisce preziosamente spiagge paradisiache, selvagge ed incontaminate bagnate da un mare da favola. Ecco quali sono le più belle, dove si trovano e come raggiungerle.

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud


Calette ed insenature più selvagge ed incontaminate della Sardegna del Sud: quali sono

Partiamo dal presupposto che le spiagge della Sardegna del Sud, pur essendo meno conosciute e meno modaiole di quelle della Sardegna del Nord, sono a dir poco straordinarie e non temono alcun confronto.

Quando si parla della Sardegna è complicato parlare anche delle sue spiagge perchè sono tutte meravigliosamente belle quindi non hanno alcun bisogno di essere classificate.

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

Sardegna del Sud spiagge più belle: dove si trovano e come raggiungerle

Le principali località balneari della Sardegna del Sud custodiscono preziosamente spiagge paradisiache considerate autentiche perle dove fare il bagno in un mare da cartolina è un vero privilegio.


Leggi anche: Sardegna del Sud: le 5 località più belle dove andare in vacanza

Facendo presente che il criterio di scelta adottato è totalmente opinabile, scopriamo insieme quali sono le spiagge più belle della Sardegna del Sud.

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

Porto Giunco – Villasimius

Porto Giunco è senza discussione una delle spiagge più belle delle Sardegna, si trova nel territorio della splendida Villasimius ed è impreziosita dalla presenza dello Stagno di Notteri, l’habitat dei simpaticissimi fenicotteri rosa.

Composta da sabbia bianca soffice e sottile, la Spiaggia di Porto Giunco si presenta ai visitatori con un mare dai riflessi multicolori a dir poco incredibili, è molto ampia quindi è difficilmente sovraffollata, offre servizi come noleggio ombrelloni e lettini nelle spiagge libere e ci sono anche spiagge attrezzate con stabilimenti balneari davvero molto efficienti.

La Spiaggia di Porto Giunco è facilmente raggiungibile da Villasimius seguendo verso sud la strada che attraversa il paese ed in prossimità dello Stagno di Notteri è possibile parcheggiare comodamente.

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

Cala Portu S’Illixi – Muravera

Porto S’Illixi o Cala di Porto S’Illixi è un’insenatura lunga circa 250 metri e si trova in località Feraxi nel territorio di Muravera.

Questa incantevole spiaggia composta da sabbia dorata piuttosto chiara e bagnata da un mare di colore verde smeraldo brillante, si trova immersa in una cornice naturalistica e paesaggistica più unica che rara al lato nord del celebre Promontorio di Capo Ferrato.


Potrebbe interessarti: Le 8 migliori località dove andare in vacanza in Sardegna del Nord

Cala di Porto S’Illixi può essere raggiunta sia a piedi dalla scogliera sud della località Feraxi oppure in auto percorrendo la SS125 (imboccare uscita Villaggio San Priamo per poi imboccare la strada panoramica di Capo Ferrato).

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

Tuerredda – Teulada

Tuerredda è una delle spiagge della Sardegna dove sembra di essere ai Caraibi quindi provate solo per un attimo ad immaginare la sua straordinaria bellezza.

Considerata una delle spiagge più belle al mondo, quella di Tuerredda si trova a Teulada, una delle località balneari più economiche della Sardegna, è composta da tratti liberi e tratti attrezzati ed il mare è una vera e propria cartolina.

La Spiaggia di Tuerredda è facilmente raggiungibile dal centro di Teulada in quanto è davvero vicinissima ed accessibilissima.

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

Sa Colonia – Chia

La Spiaggia di Sa Colonia è senza alcun dubbio una delle più belle del territorio di Chia e si affaccia sulle straordinarie meraviglie del Golfo degli Angeli.

Questa deliziosa spiaggia offre numerosi servizi (bagni e docce), è composta da sabbia chiara, il mare è di color smeraldo ed è particolarmente adatta a famiglie con bambini piccoli in quanto i fondali digradano dolcemente verso il largo quindi garantiscono una balneazione alquanto sicura.

Per arrivare a Sa Colonia bisogna semplicemente seguire le indicazioni per Torre Chia e seguire le indicazioni che vi porteranno ad un parcheggio a pagamento.

A pochissima distanza consigliamo di far visita a Cala Cipolla ed alla Spiaggia Su Giudeu.

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

Is Molentis – Villasimius

Facciamo ritorno nel territorio di Villasimius dove è d’obbligo parlare della Spiaggia di Punta Molentis o Is Molentis; pensate che il New York Times l’ha inserita nella lista delle spiagge più belle del mondo.

La Spiaggia di Punta Molentis ha una particolarissima forma ad arco, si presenta con fondali bassi e sabbiosi, il mare assume diverse tonalità di colori (azzurro, verde, blu e smeraldo) ed è composta da sabbia bianca accecante.

Pensate che Is Molentis, in passato, è stata presa letteralmente d’assalto da turisti provenienti da ogni angolo del mondo ed il comune di Villasimius per preservarla, grazie ad un’ordinanza, l’ha resa a numero chiuso infatti, attualmente, può ospitare fino ad un massimo di 300 persone.

Le 5 spiagge più belle della Sardegna del Sud

Sardegna del Sud spiagge: immagini e foto