Visitare Este: le 5 cose da vedere nella culla dei veneti antichi

Una cittadina tra le più antiche del Veneto e di Tutta Italia. Se l’hai già inserita nel tuo itinerario di viaggio e ti stai chiedendo cosa vedere ad Este, leggi i nostri suggerimenti sulle attrazioni da visitare nel borgo e nei dintorni.

este-colli-euganei


Quando visitare Este e i Colli Euganei

Passeggiando tra mura medievali e edifici storici, ad Este si scopre tutto il fascino autentico dei piccoli borghi italiani.

Siamo nei Colli Euganei, una zona conosciuta per le sue cittadine murate e le sue località termali.

Perfetta da visitare in ogni stagione, Este si fa particolarmente apprezzare in primavera e in autunno, quando il clima è ideale per spostarsi alla scoperta del borgo e dei luoghi circostanti.

este-piazza

Este centro storico: luoghi di interesse ed attrazioni

Il centro storico Este è davvero molto bello e particolare e mescola vari stili architettonici risalenti ad epoche diverse.

Via Giacomo Matteotti è la strada principale, ricca di localini e bar dove sedersi al chiuso o all’aperto per mangiare e fare aperitivo.

Ecco le attrazioni da non perdere ad Este.

este-panorama

Torre Civica e Scavi archeologici

Passeggiando per il centro di Este si incontra la Torre Civica di Porta Vecchia con l’Orologio Astronomico.

Proseguendo si raggiunge poi la vicina Piazza Maggiore.

Quest’ultima ospita bellissimi edifici tra cui il palazzo municipale ed il palazzo scaligero.

Un’altra caratteristica del centro di Este è che è ancora parzialmente circondato da mura difensive con le antiche porte d’ingresso al paese che sono rimaste perfettamente intatte.

Tra queste, Porta San Francesco.

Este-torre-civica

Castello Carrarese

Del Castello medievale Carrarese è rimasto poco, quello che si può vedere è l’antica cinta muraria punteggiata da torri merlate.

Si può accedere gratuitamente all’interno delle mura dove si trova un grande giardino con statue e fiori.

Qui vengono organizzate manifestazioni ed eventi ed è piacevolissimo trascorrere qualche ora.

La visita alle torri è possibile solo nella prima e nella seconda domenica del mese.

este-castello

Museo Nazionale Atestino e scavi archeologici

In questo museo è possibile ripercorrere tutta la storia di Este attraverso esposizioni di manufatti antichi e di ceramiche.

Non a caso Este è un rinomato centro di produzione di ceramica da secoli.

All’interno del museo sono custoditi anche resti di tombe dell’età del bronzo, oggetti di vita quotidiana e oggetti sacri.

Ad Este è anche possibile visitare un’area archeologica con necropoli e domus romane percorrendo un itinerario archeologico di sei chilometri.

Grazie ai pannelli informativi ubicati lungo le varie fermate, si possono conoscere tanti dettagli interessanti.

este-museo

Chiese più importanti di Este

Per una visita agli edifici religiosi del borgo segnaliamo:

  • Il Duomo di Santa Tecla, la chiesa più importante di Este.
  • L’Oratorio di San Valentino  che custodisce le reliquie del santo.
  • La Basilica di Santa Maria delle Grazie che è un edificio di oltre 500 anni
  • La Chiesa di San Martino, la più antica del borgo.

este-chiese

Eventi ad Este

Ecco i principali eventi da non perdere ad Este se si ha la fortuna di visitare il borgo in concomitanza con le kermesse:

  • Este in fiore: Si tratta di un evento primaverile durante il quale fiorai e floricoltori locali allestiscono bancarelle in ogni angolo del centro storico e mettono in vendita piante, fiori e bulbi.
  • Alla Corte degli Estensi: Una rievocazione storica che si svolge ogni anno tra fine maggio e inizio giugno. La gente del posto si traveste con costumi d’epoca sfilando nel centro storico e ricreando la tipica atmosfera medievale.

este-canale

Cosa vedere nei dintorni di Este

Innanzitutto le vicine Padova, Venezia e Verona con tutte le loro attrazioni.

È inoltre possibile esplorare le cittadine medievali fortificate di Monselice, Montagnana ed il borgo medievale di Arquà Petrarca dove uno dei più grandi scrittori umanisti trascorse gli ultimi anni della sua vita.

Un tour della zona è ideale per chi cerca un’esperienza di viaggio tranquilla tra storia e natura.

Infine ci si può rilassare in uno dei centri termali delle immediate vicinanze, in particolare ad Abano Terme, Montegrotto Terme e Galzignano Terme.

este-centro-storico

Dove si trova Este e come raggiungerla

Este si trova in provincia di Padova, in Veneto.

Chi arriva in auto percorrendo l’Autostrada A13 Bologna Padova deve dirigersi verso Bologna, uscire a Monselice e proseguire sulla SR10 in direzione Este.

In alternativa, dalla Autostrada A31, bisogna prendere l’uscita Noventa Vicentina e da qui proseguire sulla SP247 in direzione Este.

Per chi arriva in treno, Este ha una stazione ferroviaria collegata alla principali città della regione.

Il centro si raggiunge a piedi con una passeggiata di dieci minuti.

este-villa

Este immagini e foto