I 5 borghi più belli, caratteristici e suggestivi dell’Abruzzo da visitare in autunno

L’Abruzzo è una delle regioni italiane più belle, particolari ed interessanti da visitare durante il periodo invernale ed i suoi caratteristici borghi incastonati di contesti naturalistici e paesaggistici di rara bellezza, si vestono della straordinaria “Magia del Foliage”.

borghi-abruzzo-autunno


Paesi abruzzesi da vedere durante il periodo autunnale: quali sono

Oltre ad essere posti di rara bellezza immersi in contesti naturalistici e paesaggistici di grande pregio, i borghi abruzzesi, durante il periodo autunnale, sono mete particolarmente apprezzate da chi vuole recuperare le forze dopo il caldo estenuante dell’estate o da chi vuole vivere intesi momenti di pace e tranquillità.

Poco importa se si parla di vacanze, weekend o una semplicissima gita fuori porta, in Abruzzo tutto è straordinariamente bello e rilassante.

borghi-abruzzo-bosco

Borghi Abruzzo da visitare in autunno: cosa fare ed attrazioni

L’Abruzzo è stato ribattezzato con il nome de “Il Polmone verde d’Europa” e quale posto in Italia è più adatto per vivere la magnifica “Magia del Foliage”.


Leggi anche: Le 10 cose da vedere in Abruzzo la Regione Verde d’Europa

Pensate che molti sostengono che durante l’autunno i borghi abruzzesi si trasformano insieme alla natura che li circondano; insomma un vero e proprio rito di cambio stagione.

Circondati da paesaggi da fiaba ed immersi in una natura straordinariamente selvaggia ed incontaminata, scopriamo insieme quali sono i 5 borghi più belli, caratteristici e suggestivi dell’Abruzzo da visitare in autunno.

borghi-abruzzo-natura

Tagliacozzo – Abruzzo

Situato in una posizione a dir poco suggestiva all’interno di una spaccatura del Monte Bove nella parte occidentale della Marsica, Tagliacozzo è un borgo di rara bellezza che gode della strettissima vicinanza con i Grandi Parchi dell’Abruzzo.

Il borgo di Tagliacozzo non può che far parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia, si trova in provincia di L’Aquila ed il suo bellissimo centro storico è pieno zeppo di attrazioni storiche ed artistiche che risalgono al medioevo ed al rinascimento.

Non perdete l’occasione di visitare la caratteristica Piccola Svizzera che è una piccolissima frazione di Tagliacozzo dove la pace e la tranquillità regnano sovrane.

borghi-abruzzo-tagliacozzo

Civitella Alfadena – Abruzzo

Il borgo di Civitella Alfadena è meravigliosamente arroccato su uno sperone di roccia che domina la sponda meridionale del Lago di Barrea, si trova all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e si fregia della prestigiosa Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.


Potrebbe interessarti: I 7 borghi medievali più belli dell’Abruzzo

Il piccolissimo paesino di Civitella Alfadena, nel corso dei secoli è stato in grado di mantenere intatte le caratteristiche dei borghi appenninici ed il suo particolarissimo centro storico è impreziosito da chiese e palazzi nobiliari di origini seicentesche e settecentesche.

Durante il periodo autunnale il borgo di Civitella Alfadena è la meta per chi vuole vivere a stretto con una natura selvaggia, protetta ed incotaminata.

borghi-abruzzo-civitella-alfadena

Pacentro – Abruzzo

Il borgo medievale di Pacentro è uno dei fiori all’occhiello dell’Abruzzo e meritatamente fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia.

Situato ad un’altitudine di circa 700 metri s.l.m., Pacentro è un borgo dalle chiare caratteristiche montane il cui centro storico custodisce preziosamente un patrimonio storico ed architettonico di inestimabile valore e le principali attrazioni da non perdere assolutamente sono il Castello Cantelmo Caldora che è uno dei meglio conservati della regione e la Chiesa di Santa Maria Maggiore che si presenta con elementi in stile barocco, medievale e rinascimentale.

Dal cuore del centro storico di Pacentro partono sentieri e percorsi immersi nella natura dove in autunno è d’obbligo ammirare ed immortalare la “Magia del Foliage” in tutta la sua bellezza.

borghi-abruzzo-pacentro

Pettorano sul Gizio – Abruzzo

Uno dei posti più belli dell’Abruzzo dove vivere la magia ed i colori dell’autunno è senza alcun dubbio il suggestivo borgo di Pettorano sul Gizio.

Pettorano sul Gizio è un borgo medievale dalla bellezza disarmante, è ricco di attrazioni storiche ed artistiche ed è meravigliosamente immerso nei boschi della Riserva Naturale Monte Genzana Alto Gizio che è il regno indiscusso dell’orso bruno marsicano.

Proprio qui i colori autunnali disegnano paesaggi di rara bellezza tutti da vivere e scoprire.

borghi-abruzzo-Pettorano-sul-Gizio

Caramanico Terme – Abruzzo

Completamente immerso nelle meraviglie del celebre e straordinario Parco Nazionale della Majella, Carmanico Terme è un borgo dove rilassarsi e dove pensare al benessere ed alla cura del corpo.

Il borgo di Carmanico Terme è un connubio perfetto tra natura, storia ed enogastronomia ed è famoso in quanto ospita uno degli stabilimenti termali più importanti ed antichi dell’Abruzzo.

Particolarmente interessante anche per quanto riguarda il profilo storico e artistico, il borgo di Carmanico Terme è ideale per fare passeggiate ed escursioni autunnali e proprio in questo periodo avvistare i cervi con l’ascolto del bramito è un’esperienza indimenticabile.

borghi-abruzzo-caramanico-terme

Borghi Abruzzo immagini e foto