I 5 sentieri più belli, facili e spettacolari d’Italia da fare a piedi


Da Nord a Sud, l’Italia è puntellata da numerosi percorsi o sentieri trekking che regalano emozioni uniche. Ecco quali sono i più belli da fare almeno una volta nella vita.

sentieri-trekking-italia



Itinerari e percorsi più suggestivi d’Italia da percorrere a piedi

Andare alla scoperta di luoghi unici dove vivere in piena armonia con la natura o magari dove ammirare panorami e scorci mozzafiato è una “pratica” degli appassionati delle passeggiate e delle escursioni; per farla breve stiamo parlando dei sentieri trekking più belli e spettacolari d’Italia da fare a piedi.

L’Italia, da Nord a Sud, anche in questo “campo” è una delle Regine indiscusse in quanto di itinerari suggestivi e caratteristici che attraversano posti o luoghi dal fascino insormontabile ce ne sono una miriade.


Leggi anche: I 5 Itinerari in bici più belli d’Italia

sentieri-italia-vigneti

Sentieri più belli d’Italia: lunghezza, difficoltà e tempi di percorrenza

Camminare è un’attività sportiva molto salutare e grazie ai sentieri ed i percorsi trekking si può fare l’utile ed il dilettevole in quanto si possono scoprire le tradizioni culturali e l’enogastronomia di un determinato posto.

Capita spesso che durante una camminata si trovano attrazioni storiche molto interessanti o magari ci si imbatte in aziende agrituristiche dove rifocillarsi e dove gustare prodotti tipici locali, insomma un vero piacere.

Detto questo vediamo quali sono i sentieri trekking più belli e spettacolari d’Italia da fare a piedi.

sentieri-italia-natura

Sentiero degli Dei – Campania

Considerato uno dei percorsi naturalistici più belli del mondo in quanto offre uno skyline mozzafiato sulla Costiera Amalfitana, il celebre Sentiero degli Dei parte da Agerola e termina a Nocelle una piccola frazione di Positano.

Il Sentiero degli Dei è lungo 7,8 km (si può scegliere di partire da Praiano ed il percorso è più breve), il tempo di percorrenza stimato è di circa 3 ore ed il livello di difficoltà è medio/basso.

L’intero Sentiero degli Dei è ben segnalato, si svolge all’interno della lussureggiante macchia mediterranea dei Monti Lattari e durante il percorso ci sono panche in legno dovere potersi riposare e sorgenti d’acqua potabile dove potersi rinfrescare.


Potrebbe interessarti: Cammino di San Francesco Via del Sud: Tappe

Ricordiamo che questo strepitoso percorso trekking è così chiamato in quanto le divinità greche passarono proprio di qui per salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sulle Isole Li Galli.

trekking-italia-sentiero-degli-dei

Antica Strada Valeriana – Lombardia

L’intero percorso dell’Antica Strada Valeriana è lungo ben 130 km, parte da Pilzone d’Iseo ed arriva al Passo del Tonale e, un tempo, serviva per raggiungere la Val Camonica.

Uno degli itinerari dell’Antica Via Valeriana più ambiti è quello che da Pilzone d’Iseo arriva a Pisogne (tappa n°1), è lungo circa 23 km, è adatto a tutti quindi è di difficoltà bassissima ed è percorribile in circa 4 ore.

Durante il percorso attraverserete borghi dal fascino senza tempo e potrete godere delle meraviglie del Lago d’Iseo come Monte Isola, l’isola lacustre più grande d’Europa.

sentieri-italia-antica-via-valeriana

Sentiero delle Vedette Soligo Col San Martino – Veneto

Il territorio del Prosecco Superiore è un luogo di grande suggestione amato da tutti ed i sentieri immersi nelle Colline del Prosecco e dei Vini di Conegliano Valdobbiadene sono tra i più famosi al mondo, non a caso stiamo parlando di Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

Di itinerari ce ne sono davvero tantissimi ma, forse, quello più suggestivo è il Sentiero delle Vedette Soligo Col San Martino che è lungo circa 11 km, è di medio/bassa difficoltà ed il tempo di percorrenza stimato è di 3 ore e 30 minuti (può essere percorso anche in mountain bike).

Tra piccole montagne, profumi della natura e lussureggianti vigneti potrete assistere ad uno spettacolo incomparabile e consigliamo vivamente di far visita ad un delle aziende vitivinicole che troverete lungo il percorso dove potrete fare degustazioni di vini e prodotti tipici locali.

sentieri-italia-colline-prosecco

Sentiero Azzurro – Liguria

Situato all’interno del celebre Parco Nazionale delle Cinque Terre, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, il Sentiero Azzurro è tra i più belli, suggestivi e caratteristici al mondo e collega, appunto, i borghi marinari delle Cinque Terre ovvero Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare.

Il Sentiero Azzurro è suddiviso in 4 itinerari, è lungo 12 km, è adatto a tutti, può essere percorso in circa 6 ore e a causa delle continue frane è a pagamento in quanto vengono sempre fatti lavori di “ristrutturazione” e di messa in sicurezza.

Il primo tratto è quello che collega Riomaggiore a Manarola ed è stato ribattezzato con il nome de “La Via dell’Amore”, insomma qualcosa di veramente imperdibile.

sentieri-italia-cinque-terre

Strada del Ponale – Trentino Alto Adige

Il Sentiero o Strada del Ponale per le particolari ed incredibili caratteristiche ambientali e storiche è senza alcun dubbio uno tra più belli e conosciuti d’Europa e collega Riva del Garda alla Valle di Ledro.

Questo sentiero dispone di uno straordinario percorso panoramico che si affaccia sulle meraviglie del Lago di Garda, è adatto a tutti, è lungo 7 km ed è percorribile in sole 3 ore (può essere percorso anche in mountain bike).

sentieri-italia-strada-ponale

Consigliamo di tenere in considerazione, in quanto molto belli ed interessanti. Il Cammino di Dante ed Il Cammino di San Francesco Via del Nord e Cammino di San Francesco Via del Sud.

Sentieri più belli d’Italia: immagini e foto

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta